Cantiere in via Milano
Cantiere in via Milano
Politica

«Non possiamo andare avanti così: a Barletta devono lavorare i barlettani»

La denuncia del consigliere comunale Rocco Dileo

«Barletta è un cantiere a cielo aperto, ma tra non molto diventerà un cantiere a tutto spiano e noi non possiamo accettare di prenderci solo i disagi che derivano da tutto questo. In ognuno dei cantieri in cui stiamo avviando lavori, operano ditte, con annesse maestranze, provenienti da tutte le parti d'Italia, senza che stipendi e utili rimangano a Barletta. Per i nostri cittadini invece? Per loro non resta niente. Non possiamo andare avanti così: a Barletta devono lavorare i barlettani». È il grido di dolore che il consigliere comunale di Barletta, Rocco Dileo, eleva al sindaco Cannito, sollecitandone il più profondo spirito socialista, all'indomani di un'ulteriore consegna di lavori a ditte non barlettane.

«Abbiamo le competenze e le professionalità necessarie per raggiungere questo obiettivo. Politica, sindacati e anche i cittadini: tutti devono volerlo, tutti devono pretenderlo. Questo è il primo passo che noi Socialisti vogliamo fare per concedere un meritato sospiro di sollievo all'economia locale, martoriata dalla globalizzazione, massacrata dalla mano d'opera di importazione. Per questo mi rivolgo a chi nel socialismo ci ha creduto e continua a crederci, il sindaco Mino Cannito, compagno di una storica militanza politica che non ha intenzione di arrestarsi ora che è alla guida del governo cittadino. La maggioranza, sindaco, la sostiene nel lavoro avviato, ma è arrivata l'ora di occuparci anche delle imprese, delle professionalità cittadine, dei cittadini lavoratori e delle loro famiglie. Ci piace pensare che i prodotti a "Km zero" siano migliori? Bene, allora che sia così anche per il lavoro».

«In un contesto geo-politico in cui forze sovraniste e populiste rischiano di minare seriamente la cultura di sinistra che ha forgiato questo paese dopo il secondo conflitto mondiale, il socialismo sta risorgendo in Europa, pronto ad affrontare le sfide che ci impone l'attuale conformazione politica, pronto ad essere dalla parte dei cittadini. Barletta sarà uno dei punti di partenza di questo percorso. Potremo dirci soddisfatti quando in città prolifereranno posti di lavoro, quando le ditte che opereranno sul territorio si serviranno di maestranze barlettane, di menti e professionalità brillanti che abbiamo avuto l'onore di formare nelle nostre botteghe, nelle nostre aziende e nelle nostre scuole. I barlettani non saranno lasciati soli, questa è una promessa».
  • Lavori pubblici
  • Rocco Dileo
Altri contenuti a tema
3 Da lunedì ricominciano i lavori allo stadio "Puttilli" Da lunedì ricominciano i lavori allo stadio "Puttilli" Gli operai realizzeranno le opere previste dal nuovo contratto di variante
2 Sottopasso via Milano, iniziati i lavori per gli ascensori Sottopasso via Milano, iniziati i lavori per gli ascensori Saranno operativi tra un mese
1 Scavi in molte strade di Barletta, lavori in corso per il servizio elettrico Scavi in molte strade di Barletta, lavori in corso per il servizio elettrico Cannito: «Tanti saranno i disagi causati da tali lavori, ma dobbiamo sopportarli per la loro utilità»
Ancora lavori per la ferrovia Barletta-Spinazzola, treni sospesi fino al 3 ottobre Ancora lavori per la ferrovia Barletta-Spinazzola, treni sospesi fino al 3 ottobre La circolazione dei treni è bloccata, si procede con gli autobus sostitutivi
Rifacimento segnaletica orizzontale, avviati gli interventi nei punti critici di Barletta Rifacimento segnaletica orizzontale, avviati gli interventi nei punti critici di Barletta Particolare attenzione soprattutto in prossimità delle scuole
Rocco Dileo: «Partecipiamo tutti al disegno di una Puglia che non resta a guardare» Rocco Dileo: «Partecipiamo tutti al disegno di una Puglia che non resta a guardare» Il candidato al Consiglio regionale fa il punto della sua campagna elettorale e invita a non sottovalutare l'importanza del voto
Rocco Dileo: «In Puglia 15 anni fa era tutto da costruire, oggi siamo una regione strategica» Rocco Dileo: «In Puglia 15 anni fa era tutto da costruire, oggi siamo una regione strategica» Il candidato al Consiglio regionale nella lista "Emiliano sindaco di Puglia": «Non posso immaginare che il futuro della Puglia sia un tuffo nel passato»
7 Rocco Dileo candidato al Consiglio regionale: «Tradito dai politici, non dalla politica» Rocco Dileo candidato al Consiglio regionale: «Tradito dai politici, non dalla politica» «Sarà la lista “Emiliano sindaco di Puglia” ad ospitare le mie idee e i miei programmi per il rilancio del nostro territorio»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.