Degrado alle giostrine di Parco degli Ulivi
Degrado alle giostrine di Parco degli Ulivi
Cronaca

«Non ce la faccio più», tenta di buttarsi dal quarto piano a Parco degli Ulivi

Provvidenziale l’intervento della Polizia

Una richiesta di aiuto urlata e allo stesso tempo silenziosa, sommessa quella rivolta alla vita da parte di un giovane che in questa serata di agosto, in una delle vie che compongono il complesso Barlettano "Parco degli Ulivi", ha tentato di lanciarsi nel vuoto. E' successo alle 20.15, al quarto piano di uno degli alti palazzi alla periferia di Barletta.

«Non ce la faccio più», sono le pesanti parole udite da passanti e residenti che hanno osservato impotenti e con apprensione quanto stava avvenendo. Provvidenziale l'intervento degli uomini del Commissariato che dal basso hanno subito cercato di far ragionare l'uomo; forse ha subito compreso quanto stava accadendo e pian piano ha iniziato a desistere.

Il pronto intervento della Polizia, quindi, lo ha dapprima convinto la non procedere nel suo intento autodistruttivo e subito dopo ha raggiunto l'appartamento del giovane che si era nel frattempo convinto a rientrare, pur rimanendo sulla soglia del balcone da cui minacciava il folle gesto. Posizione fortunatamente abbandonata all'ingresso degli operanti.

Giunta anche un'ambulanza del "118". L'uomo è stato trasportato all'ospedale "Mons. R. Dimiccoli" per accertamenti: non presentava ferite ma solo una profonda agitazione e paura per quanto era appena accaduto.
  • Polizia di Stato
  • disagio sociale
Altri contenuti a tema
Danni al bar della stazione. Minore scappa da comunità, ora in carcere Danni al bar della stazione. Minore scappa da comunità, ora in carcere Il giovane è stato ritrovato a Barletta. La polizia lo ha portato all’IPM “Fornelli” di Bari
Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni Furto in stazione a Barletta: nei guai due minorenni I due ragazzi erano stati già più volte segnalati all’Autorità Giudiziaria per altri reati
Prostituzione minorile in strutture ricettive della Bat: arresti della Polizia di Stato Prostituzione minorile in strutture ricettive della Bat: arresti della Polizia di Stato Per la gestione dell'attività venivano utilizzate utenze telefoniche dedicate, inserite in appositi annunci on line
Passaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di Barletta Passaporti in città, nuova postazione mobile nella stazione di Barletta Questa mattina l’inaugurazione: costante l'impegno della Questura per rispondere alle esigenze dei cittadini
La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto La Polizia di Stato celebra la Madonna dello Sterpeto Ieri mattina l'omaggio alla Santa Patrona
Segue un'anziana nel sottopassaggio di via Milano, poi la rapina Segue un'anziana nel sottopassaggio di via Milano, poi la rapina Arrestato un barlettano di 27 anni: la donna è stata spinta per terra per rubarle la borsa
1 "Questa è una rapina, demm i sold": arrestato barlettano "Questa è una rapina, demm i sold": arrestato barlettano Aveva tentato la rapina all'ufficio postale impugnando un cacciavite
Furti e rapine, scattano avvisi orali e fogli di via: coinvolti alcuni barlettani Furti e rapine, scattano avvisi orali e fogli di via: coinvolti alcuni barlettani Emesse in totale sul territorio provinciale 36 misure di prevenzione a carico di soggetti socialmente pericolosi
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.