Michele Cianci. <span>Foto Mario Sculco</span>
Michele Cianci. Foto Mario Sculco
Associazioni

Nascerà a Barletta un comitato di genitori di bambini affetti da patologie tumorali

Cianci, presidente comitato Operazione Aria Pulita: «Il silenzio su certi argomenti fa troppo rumore»

"Quello che noi vorremmo accada con la Asl Bat è che verifichi se questi tumori sono collegati all'inquinamento. Non abbiamo un riscontro in tal senso perché non si è fatto uno studio in tal senso».

È il parere del presidente del comitato Operazione Aria Pulita Bat, avv. Michele Cianci, che commenta così i dati contenuti nella quinta edizione del registro tumori presentato dalla Asl Bat e relativo al periodo 2014 – 2018.

«Il dipartimento di prevenzione ha una competenza limitata (alimenti, allevamenti, vaccinazioni e screening), mentre occorre un confronto tra ARPA e Sanità. Fare un registro tumori generico senza che si capisca come e perché le patologie si sviluppano, serve a poco».

«Bisognerebbe comprendere cosa è accaduto dopo, negli ultimi anni perché ci sono diverse problematiche – aggiunge- e sarebbe positivo se la Asl Bat desse, per esempio, una valenza sanitaria allo studio del dottor Di Ciaula convalidato a livello scientifico".

Il riferimento è al lavoro svolto da Agostino Di Ciaula, referente regionale dell'Isde, l'associazione medici per l'ambiente, che nel 2019 per conto della Asl Bat e del Comune di Barletta ha svolto un biomonitoraggio sulle unghie dei bambini accertando che "nei piccoli che vivevano in zone a rischio c'erano metalli pesanti proprio nelle estremità delle dita".

La convalida sanitaria dello studio manca perché il monitoraggio «era stato fatto con volontari e non a campione e questo era uno degli inghippi segnalati dalla Asl - chiarisce Cianci - Credo sia il momento di capire qual è la situazione, specie a Barletta dove nascerà un comitato di genitori di bambini affetti da patologie tumorali come le leucemie. Serve capire il rapporto di casualità tra l'insorgenza delle malattie e l'ambiente - riflette Cianci e conclude - Siamo come sempre pronti a collaborare. Se non avremo riscontri, scenderemo in piazza perché il silenzio su certi argomenti fa troppo rumore».
  • Tumori
  • Comitato Operazione Aria Pulita
  • Michele Cianci
Altri contenuti a tema
1 Cianci: «Vogliamo chiarezza sui lavori della Buzzi» Cianci: «Vogliamo chiarezza sui lavori della Buzzi» La nota del presidente del Comitato Operazione Aria Pulita Bat
Timac Agro risponde al Comitato OAP e convoca nuovo tavolo per l’ambiente a Barletta Timac Agro risponde al Comitato OAP e convoca nuovo tavolo per l’ambiente a Barletta L'invito verrà esteso a Comune, Provincia e organi di informazione
1 Cianci: «Consiglio Comunale monotematico, soddisfazione e delusione» Cianci: «Consiglio Comunale monotematico, soddisfazione e delusione» «Sulle aziende insalubri noi andremo sempre avanti, senza abbassare la guardia»
Consiglio comunale su tematiche ambientali, Cianci:«Invito la cittadinanza a partecipare» Consiglio comunale su tematiche ambientali, Cianci:«Invito la cittadinanza a partecipare» La lettera aperta del presidente del comitato Operazione Aria Pulita Bat
Rinnovo AIA per la Buzzi, l'appello del comitato Operazione Aria Pulita Bat Rinnovo AIA per la Buzzi, l'appello del comitato Operazione Aria Pulita Bat «Vorremmo incontrare i referenti dell'azienda per instaurare un dialogo»
Rinnovo AIA Buzzi Unicem di Barletta, «rendere pubblica l'istanza presentata dall'azienda» Rinnovo AIA Buzzi Unicem di Barletta, «rendere pubblica l'istanza presentata dall'azienda» Il comitato Operazione Aria Pulita Bat si rivolge al sindaco Cannito
Timac Agro incontra associazioni e comitati ambientalisti di Barletta Timac Agro incontra associazioni e comitati ambientalisti di Barletta La nota dell'azienda dopo il confronto che si è svolto giovedì
1 Situazione ambientale "sotto controllo"? Cianci si rivolge ai cittadini Situazione ambientale "sotto controllo"? Cianci si rivolge ai cittadini Il presidente del Comitato Operazione Aria Pulita replica alle affermazioni del primo cittadino in TV
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.