Auto elettrica
Auto elettrica
La città

Mobilità sostenibile, presto in servizio le prime due auto elettriche del Comune

L’obiettivo dell’Amministrazione è quello di rinnovare l’intero parco auto comunale, sostituendo i mezzi attuali con altrettanti elettrici

Elezioni Regionali 2020
Il parco auto della Polizia municipale di Barletta si arricchisce di due nuovi mezzi, moderni ed ecologici e la città avvia un percorso virtuoso e sostenibile dal punto di vista ambientale. Si tratta dell'acquisto di due auto elettriche che entreranno in servizio nei prossimi giorni. L'obiettivo dell'Amministrazione è però ben più ambizioso ed è quello di rinnovare l'intero parco auto comunale, sostituendo i mezzi attuali con altrettanti elettrici.

"Il Comune vuole essere d'esempio nei confronti della cittadinanza in questo percorso di rinnovamento nella direzione della sostenibilità ambientale – hanno commentato il sindaco Cosimo Cannito e l'assessore all'Ambiente Ruggiero Passero – indicando modelli di comportamento e stili a basso impatto ambientale e che, d'altro canto, ci consentiranno anche un risparmio dal punto di vista del rifornimento".

"Si tratta di mezzi – ha aggiunto l'assessore alla Mobilità Michele Lasala – che ben si sposano con l'indirizzo di questa Amministrazione e del comandante della Polizia locale, Savino Filannino, nell'ottica della ZTL, ai nastri di partenza, per la chiusura del centro storico alle auto e l'attivazione del sistema di videosorveglianza; e con una idea di città moderna e green, in cui all'uso delle auto si preferisca una mobilità più sostenibile".
  • Comune di Barletta
Altri contenuti a tema
Morirono in servizio: ripristinata l'aiuola per i due poliziotti barlettani Morirono in servizio: ripristinata l'aiuola per i due poliziotti barlettani Era il gennaio del 2018 quando il Comune intitolò agli agenti due strade, unite idealmente da due querce piantate per rafforzare il legame tra Barletta e i suoi figli
Ripristinate le aiuole dedicate a due poliziotti barlettani deceduti in servizio Ripristinate le aiuole dedicate a due poliziotti barlettani deceduti in servizio Martedì, una cerimonia con la partecipazione delle autorità
Attività ludico-ricreative a Barletta, l'avviso per gli operatori del terzo settore Attività ludico-ricreative a Barletta, l'avviso per gli operatori del terzo settore Si raccomanda a tutti i soggetti interessati di approfondire le disposizioni e i protocolli di prevenzione
Rivendica casa popolare e accusa il Comune di Barletta, Cannito: «Mente!» Rivendica casa popolare e accusa il Comune di Barletta, Cannito: «Mente!» Il sindaco: «Queste sono accuse gravi e chi le fa deve assumersene la responsabilità, probabilmente anche giudiziaria»
Primo maggio, arriva per Barletta l'ordinanza aperture esercizi commerciali Primo maggio, arriva per Barletta l'ordinanza aperture esercizi commerciali Potranno altresì effettuare asporto e domicilio anche i bar, i ristoranti, le pizzerie e le gelaterie
A Barletta il contributo straordinario di Ager, in totale 664.930 euro A Barletta il contributo straordinario di Ager, in totale 664.930 euro L'assessore Passero: «Il comune potrà investire per potenziare e rendere sempre più virtuose le politiche ambientali in città»
Contributo fitto casa, necessario comunicare codice IBAN al Comune di Barletta Contributo fitto casa, necessario comunicare codice IBAN al Comune di Barletta Sono state evase 1.628 domande, ne mancano all’appello 172 per le quali non può essere portato a termine il mandato di pagamento
Coronavirus, avviso per l'accesso all'utenza negli uffici comunali di Barletta Coronavirus, avviso per l'accesso all'utenza negli uffici comunali di Barletta L’ingresso del pubblico avverrà solo previo appuntamento
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.