Agenzia Entrate
Agenzia Entrate
Cronaca

Maxi operazione anti evasione: coinvolta anche Barletta nei controlli

Tra venerdì sera e domenica mattina numerose visite del Fisco. Sotto l'occhio dei controlli bar, discoteche e lidi

Bollino rosso non solo per le alte temperature e per il traffico; numerosi locali di note città turistiche sono stati selezionati a fronte di una "preventiva e approfondita attività di analisi del rischio" basata su elementi informativi presenti in Anagrafe Tributaria e sulla conoscenza del territorio che hanno fatto emergere anomalie e assenza di controlli. L'esodo estivo di questo primo weekend di agosto ha allertato gli ispettori dell'Agenzie delle entrate, i quali hanno avviato una serie di controlli a tappetto in numerose località balneari italiane.

Discoteche, bar, ristoranti, lidi privati, spa e locali notturni di Capri, Portofino, Santa Margherita Ligure, Porto Cervo, Porto Rotondo, Iesolo e Sottomarina di Chioggia hanno ricevuto visite degli agenti del Fisco. 36 i locali pugliesi controllati tra Monopoli, Molfetta, Bari, Torre a Mare, Margherita di Savoia, Bisceglie, Barletta, Fasano, Ostuni, Mesagne, Peschici, Vieste, Mattinata, Siponto, Lecce, Gallipoli, Porto Cesareo, Cutrofiano, Taranto e Leporano.

La Siae ha collaborato all'operazione, intervenendo in discoteche, dancehall illegali e rave notturni; a tal proposito, ci sono giunte molte segnalazioni riguardanti il prolungamento della musica oltre le ore 2.00, proveniente dai lidi della nostra litoranea di ponente (affollata più di notte che di giorno). Oltre a un mancato rispetto del regolamento fiscale, gli avvoltoi del turismo tendono anche a non rispettare le normative comunali.
  • Agenzia delle entrate
  • Evasione fiscale
  • turismo
Altri contenuti a tema
Alla scoperta della chiesa di San Michele: una visita esclusiva a Barletta Alla scoperta della chiesa di San Michele: una visita esclusiva a Barletta L'iniziativa del Touring Club Italiano con il progetto "Aperti per Voi"
1 Estate barlettana e turismo, l'assessore Cilli: «Dati entusiasmanti» Estate barlettana e turismo, l'assessore Cilli: «Dati entusiasmanti» Il parere dell'assessore alla cultura, turismo e grandi eventi: «Barletta sta facendo tanto per l’offerta turistica e culturale con grandi iniziative»
1 Turismo: come si prepara Barletta all’estate? «Sarebbe utile un sistema di trasporto notturno» Turismo: come si prepara Barletta all’estate? «Sarebbe utile un sistema di trasporto notturno» Il parere di alcuni operatori ed esercenti. Apparente trend negativo nonostante la soddisfazione dei turisti
Viaggio in Norvegia, dove c'è un paese che conosce bene l'Italia Viaggio in Norvegia, dove c'è un paese che conosce bene l'Italia A Værøy, un piccolo isolotto con poco più di 700 persone, si parla italiano
Musei aperti in Puglia il 25 aprile e il 1 maggio Musei aperti in Puglia il 25 aprile e il 1 maggio A Barletta sarà possibile visitare canne della Battaglia
Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Contrasto ai crediti fittizi, una speciale collaborazione tra Procura, Finanza e Agenzia delle Entrate Illustrata l'operazione ad ampio stretto su casi di illecita compesazione dei crediti d'imposta: denunciati sette rappresentanti legali di imprese della Bat
Qualità della vita in Puglia: i numeri a confronto con il resto d'Italia Qualità della vita in Puglia: i numeri a confronto con il resto d'Italia Il settore turistico ha un impatto positivo sull'economia locale e arricchisce anche la qualità della vita dei residenti
Viaggio con gli amici: quali sono i pro e contro Viaggio con gli amici: quali sono i pro e contro Un modo sostenibile di viaggiare
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.