Bingo
Bingo
Cronaca

Maxi evasione fiscale in sale bingo, la Finanza sequestra 25 milioni di euro

L'operazione ha coinvolto le province di Bari, Bat, Taranto, Foggia, Ascoli Piceno e Teramo. Evasione di 118 milioni di euro per ricavi non dichiarati

Evasione di 118 milioni di euro di soli ricavi non dichiarati e 2,7 milioni di euro non versati nelle casse dello stato tra Iva e versamenti contributivi, previdenziali e assistenziali. Con questa accusa la Guardia di Finanza di Bari, collaborazione con altri reparti del corpo, dislocati sul territorio nazionale, ha posto sotto sequestro beni per circa 25 milioni di euro costituito da appartamenti, terreni, locali commerciali, attrezzature, autovetture, quote societarie e disponibilita' finanziarie, nella disponibilita' di alcune societa' di capitali e di nr. 5 persone fisiche coinvolti, a vario titolo, in una ingente evasione fiscale nel settore dei giochi.

Sono anche in corso una ventina di perquisizioni riguardanti locali adibiti a sale giuoco e abitazioni di soggetti indagati. Il provvedimento è stato emesso dal g.i.p. presso il tribunale di Bari, su richiesta del p.m. procedente, a seguito di due verifiche fiscali condotte nei confronti di altrettante societa' concessionarie di sale gioco "bingo" e "slot machine" operanti in Bari, Acquaviva delle Fonti (BA), Casamassima (BA), Taranto, Martina Franca (TA), Foggia, Deliceto (FG), Barletta (BT), Bisceglie (BT), San Benedetto del Tronto (AP), Corropoli (TE).

Le predette verifiche consentivano di accertare una evasione quantificata in 118 milioni di euro di ricavi imponibili non dichiarati e/o non contabilizzati, 200 mila euro di iva non versata (dovuta), omessi versamenti fiscali, contributivi, previdenziali ed assistenziali, relativi ai circa 400 lavoratori dipendenti, per quasi 2,5 milioni di euro. In particolare, le due società, a fronte di una situazione contabile di apparente regolarità, in realtà, avevano realizzato una serie di sofisticati intrecci, a mezzo dei quali sono stati sottratti a tassazione gli enormi introiti derivanti dalle giocate, situazione che portava a segnalare, all'autorità giudiziaria 24 soggetti. Le indagini proseguivano con ulteriori accertamenti sul patrimonio acquisito dagli indagati e sui flussi finanziari, che hanno condotto all'emissione dell'odierno provvedimento.
  • Guardia di Finanza
  • Evasione fiscale
Altri contenuti a tema
1 Reddito di cittadinanza, la Finanza di Barletta ha scoperto 44 indebiti percettori Reddito di cittadinanza, la Finanza di Barletta ha scoperto 44 indebiti percettori Il bilancio delle attività degli ultimi mesi su tutto il territorio provinciale
1 Prostituzione in un centro massaggi di Barletta, in carcere il titolare Prostituzione in un centro massaggi di Barletta, in carcere il titolare Sequestro preventivo di 500mila euro da parte delle Fiamme Gialle: ai domiciliari una donna che svolgeva il ruolo di segretaria
6 Affidamenti diretti e conflitti di interesse: sequestrato studio di ingegneria di Barletta Affidamenti diretti e conflitti di interesse: sequestrato studio di ingegneria di Barletta Oltre due anni di indagini scaturite dal procedimento penale per reati ambientali che riguarda la discarica COBEMA di Canosa di Puglia
Reati contro pubblica amministrazione, maxi operazione dei Finanzieri di Barletta Reati contro pubblica amministrazione, maxi operazione dei Finanzieri di Barletta Coinvolti professionisti e imprenditori delle province di Bat, Bari e Salerno
Scoperte discariche abusive nei terreni agricoli di Andria e Barletta Scoperte discariche abusive nei terreni agricoli di Andria e Barletta Sequestrati 6 autocarri e 4 terreni per un valore complessivo pari a circa 200mila euro
Guardia di Finanza, Cassano: «Soddisfatti del lavoro svolto fin qui, ma c'è tanto da fare» Guardia di Finanza, Cassano: «Soddisfatti del lavoro svolto fin qui, ma c'è tanto da fare» Le parole del comandante della Bat nel giorno del 250mo anniversario della nascita del corpo
Guardia di Finanza Bat, il bilancio operativo dal gennaio 2023 al maggio 2024 Guardia di Finanza Bat, il bilancio operativo dal gennaio 2023 al maggio 2024 La nota delle fiamme gialle nel 250mo anniversario della fondazione
Festa GdF Barletta, l'onorevole Matera: «Accanto alle donne e agli uomini delle Fiamme Gialle» Festa GdF Barletta, l'onorevole Matera: «Accanto alle donne e agli uomini delle Fiamme Gialle» La nota della parlamentare di Fratelli d'Italia
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.