Braille
Braille
Associazioni

Manifestazione di protesta in piazza prefettura

Sit-in dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti per rivendicare i propri diritti. Una delegazione avrà un incontro con il Prefetto

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha organizzato una iniziativa di lotta per il giorno 13 dicembre che prevede, dalle ore 10:00, un sit-in di circa 100 ciechi presso le sedi delle Prefetture di tutta Italia e un incontro di una delegazione di ciechi e di ipovedenti con i Prefetti. In tale occasione verranno illustrati i motivi della protesta che sostanzialmente interessano due sole rivendicazioni: la cancellazione dell'art. 10 dell'A.C. 4566 "delega al governo per la riforma fiscale ed assistenziale" ed il ripristino del contributo compensativo previsto dalla Legge 24/1996 ridotto dalla legge di stabilità ad Euro 65.000 dagli originali Euro 2.000.000.

Per questo siamo ad informarVi che, la Sezione Provinciale BAT dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, la mattina del giorno 13 dicembre manifesterà presso la sede della Prefettura di Barletta ed una delegazione avrà un incontro con il Prefetto per discutere degli argomenti descritti sopra.

Il Presidente Provinciale
Dr. Francesco Giangualano

  • Unione Italia Ciechi
  • Prefettura
  • Prefetto
  • Manovra economica
Altri contenuti a tema
In Prefettura a Barletta l'evento conclusivo del progetto "S.PR.INT" In Prefettura a Barletta l'evento conclusivo del progetto "S.PR.INT" Tra gli obiettivi, l'inclusione sociale, sanitaria, lavorativa ed abitativa dei cittadini stranieri
"Nati disuguali", il mondo giovanile tra complessità e opportunità "Nati disuguali", il mondo giovanile tra complessità e opportunità Cianci (Save the Children): "Nella Bat gli adolescenti sono penalizzati"
“Nati Disuguali”, in prefettura un convegno sul mondo giovanile “Nati Disuguali”, in prefettura un convegno sul mondo giovanile L'evento è promosso in collaborazione con “Save The Children”
Nasce Libera Barletta, sottoscritto il patto di Presidio Nasce Libera Barletta, sottoscritto il patto di Presidio Il nuovo referente è Giorgio Carpagnano
Criminalità giovanile all’attenzione del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica Criminalità giovanile all’attenzione del Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica Un incontro in Prefettura presieduto dal Prefetto Rossana Riflesso
L'ambasciatore della Slovenia visita la Prefettura della Bat L'ambasciatore della Slovenia visita la Prefettura della Bat Matjaz Longar ricevuto da Rossana Riflesso
Accoglienza stranieri, avviso pubblico indetto dalla Prefettura Accoglienza stranieri, avviso pubblico indetto dalla Prefettura Servirà a individuare strutture idonee che possano diventare centri di accoglienza a livello provinciale
3 Festività di fine anno, intense attività di controllo su articoli pirotecnici Festività di fine anno, intense attività di controllo su articoli pirotecnici All’opera la commissione Tecnica Territoriale in materia di Sostanze Esplodenti
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.