Mani
Mani
Religioni

Mancano pochi giorni alla GMG della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie

Un momento emozionante per tutti i giovani della diocesi

Mancano pochi giorni dalla GMG Diocesana del 24 marzo, sabato delle Palme. «Assieme al nostro Arcivescovo Leonardo D'Ascenzo, e in comunione con il Papa a Roma, vivremo il nostro annuale momento di ritrovo per tutti i giovani della diocesi. Quest'anno poi abbiamo la straordinaria coincidenza con la Giornata Mondiale dei Missionari Martiri, che ricorderemo assieme a tutti i giovani godendo della luce della loro testimonianza» scrive don Claudio e la Consulta Diocesana di Pastorale Giovanile.

«Lunedì 19 marzo Papa Francesco inizierà un'esperienza unica: un pre-sinodo con oltre 300 giovani da tutto il mondo. La riunione presinodale che si svolgerà a Roma ha l'obiettivo di dare la possibilità ai giovani di presentare ai Padri Sinodali, che si riuniranno in Assemblea nell'ottobre 2018 sul tema "I giovani, la fede e il discernimento vocazionale", un documento in cui esprimono il loro punto di vista sulla realtà, le loro idee, il loro sentire, le loro proposte. Ma la cosa ancora più sensazionale è che per esplicito volere del Papa si vogliono coinvolgere il più possibile i giovani di tutto il mondo. Anche i giovani della nostra diocesi! Attraverso i social network anche coloro che non parteciperanno fisicamente alla Riunione presinodale infatti, potranno unirsi a quanti si incontreranno a Roma. Tutti sono invitati a partecipare al racconto collettivo e a far sentire la propria voce, affinché i frutti della Riunione presinodale siano il più possibile espressione dell'intero mondo giovanile.

L'assemblea presinodale si concluderà proprio il 24 marzo mentre noi vivremo la nostra serata insieme partendo dalla Chiesa del Carmine (Piazza Tiepolo, Trani). Il Sinodo è e sarà un cammino… e allora anche noi vogliamo camminare; cammineremo infatti seguendo la Croce dei giovani verso la nostra Cattedrale. Non sarà però un semplice camminare. Durante il Sinodo si cammina riflettendo, ascoltando e facendo sentire la propria voce. E allora anche i ragazzi sabato durante il cammino, aiutati dai loro educatori, potranno riflettere e poi far sentire la propria voce, sui temi che il Santo Padre ha lanciato nel Messaggio per la GMG 2018. In allegato si può trovare la scheda da diffondere prima a tutti gli educatori dei gruppi, per poter arrivare preparati a questo appuntamento e viverlo al meglio. Giunti in Cattedrale ci disporremo all'ascolto del nostro Arcivescovo, felicissimi di vivere con lui la sua prima GMG in mezzo a noi».
  • Diocesi
  • Attività giovanile
Altri contenuti a tema
Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Aperte le iscrizioni 2021/2022 per il C.A.Gi. di Barletta Tutti i dettagli di chi può far richiesta
Solennità del Corpus Domini, per il momento ancora no alle processioni Solennità del Corpus Domini, per il momento ancora no alle processioni Il calendario delle messe cittadine nei comuni della diocesi
Riaperture anche per chiese e comunità parrocchiali, le disposizioni del vescovo Riaperture anche per chiese e comunità parrocchiali, le disposizioni del vescovo Resta il divieto per le processioni, D'Ascenzo: "Gestire le attività con prudenza e illuminato buon senso"
La gratitudine di don Ruggiero Lattanzio per il recupero dei manoscritti su Barletta La gratitudine di don Ruggiero Lattanzio per il recupero dei manoscritti su Barletta Il direttore dell'Archivio diocesano dopo la conclusione dell'operazione
Don Ruggero Caputo è Venerabile, D'Ascenzo: «Un evento di grazia per la Diocesi» Don Ruggero Caputo è Venerabile, D'Ascenzo: «Un evento di grazia per la Diocesi» Le parole dell'Arcivescovo della Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie
1 Il barlettano Don Ruggero Caputo è stato dichiarato Venerabile da Papa Francesco Il barlettano Don Ruggero Caputo è stato dichiarato Venerabile da Papa Francesco La comunicazione ufficiale dell'Arcidiocesi
Don Ruggero Caputo, presbitero di Barletta, diventerà presto "venerabile" Don Ruggero Caputo, presbitero di Barletta, diventerà presto "venerabile" Il messaggio del Vicario Generale, mons. Giuseppe Pavone
Catechismo, incontri sospesi fino al 3 dicembre: «La casa può avere il profumo di una chiesa» Catechismo, incontri sospesi fino al 3 dicembre: «La casa può avere il profumo di una chiesa» La lettera di D'Ascenzo inviata ai catechisti della diocesi
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.