Ferrotramviaria
Ferrotramviaria
Territorio

Linea Bari-Barletta, in arrivo sei nuovi elettrotreni "Pop"

Investimento di 36 milioni di euro

Ferrotramviaria S.p.A ha firmato un contratto di acquisto con Alstom per la fornitura di 6 ulteriori nuovi elettrotreni "Pop" a media capacità di tipo bidirezionale, a composizione bloccata monopiano con alimentazione elettrica a 3.000 V c.c., ciascuno costituito da 4 casse intercomunicanti, da utilizzarsi per il trasporto ferroviario regionale passeggeri sull'infrastruttura ferroviaria Bari-Barletta.

I nuovi 6 convogli, che si aggiungono ai 5 già ordinati il 28 ottobre 2021, rispettano tutte le caratteristiche di sostenibilità ambientale e sono dotati delle più evolute ed efficaci soluzioni tecniche, andranno a completare il rinnovo della flotta come previsto dal Piano Economico Finanziario del Contratto di Servizio – IF 2022-2033 con la Regione Puglia.

L' investimento di € 36.732.000,00 è stato reso possibile grazie a tre delibere di Giunta regionale. La prima è la delibera n. 552 del 20/04/2022 con la quale è stato assentito alla Ferrotramviaria il finanziamento a valere sulle risorse di cui al Decreto Ministeriale n. 319/2021 recante il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Misura M2C2 – 4.4.2 per l'acquisto di n.1 elettrotreno.

La seconda delibera è la n. 660 del 11/05/2022 con la quale è stato assentito alla Ferrotramviaria il finanziamento pari al 60% del costo complessivo della fornitura di n. 4 elettrotreni. Infine, la delibera di Giunta regionale n. 680, datata 11/05/2022, con la quale è stato assentito alla Ferrotramviaria il finanziamento a valere sulle risorse di cui al FSC 2014-2020 per l'acquisto di n.1 elettrotreno.

Ferrotramviaria e la Regione Puglia proseguono così nel loro impegno finalizzato nell'aumentare sempre di più il livello di qualità del servizio di trasporto offerto, continuando ad abbassare l'età media del materiale rotabile e rispondendo alle esigenze dei viaggiatori offrendo loro una mobilità integrata e sostenibile, che "guarda" al futuro.
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Adeguamento ferroviario area metropolitana, limitazioni traffico in via Vittorio Veneto Adeguamento ferroviario area metropolitana, limitazioni traffico in via Vittorio Veneto Lavori al via da domani
Ferrotramviaria: aumento del prezzo per la tratta Barletta-Bari Ferrotramviaria: aumento del prezzo per la tratta Barletta-Bari Stop inoltre al biglietto unico: il servizio bus e quello ferroviario avranno due biglietti differenti
Ferrotramviaria, spostamento capolinea per la partita del Barletta Ferrotramviaria, spostamento capolinea per la partita del Barletta Sarà temporaneamente effettuato all’intersezione fra via Leonardo Da Vinci e via delle Belle Arti
Soppresse le fermate dei bus di Ferrotramviaria sul lungomare Mennea Soppresse le fermate dei bus di Ferrotramviaria sul lungomare Mennea Da domani a lunedì non verranno effettuate le fermate sul lungomare e in via Violante
1 “Cosa ne pensate del servizio?”, Ferrotramviaria pubblica i risultati del questionario “Cosa ne pensate del servizio?”, Ferrotramviaria pubblica i risultati del questionario L’indagine avvenuta nel corso di novembre e dicembre 2021 mirava ad attestare la soddisfazione dei viaggiatori
Nuovi elettrotreni destinati alla linea Bari - Barletta Nuovi elettrotreni destinati alla linea Bari - Barletta Sono 5 i nuovi mezzi acquistati a Ferrotramviaria
Cambio fermate per le corse della linea Andria - Barletta lido Cambio fermate per le corse della linea Andria - Barletta lido La comunicazione di Ferrotramviaria ai viaggiatori
Sciopero di 24 ore per Ferrotramviaria, possibili disagi Sciopero di 24 ore per Ferrotramviaria, possibili disagi La società garantisce le prestazioni dei servizi minimi indispensabili
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.