Libri nel Borgo Antico
Libri nel Borgo Antico
Eventi

Libri nel Borgo Antico a Bisceglie, presentazione del libro di Giuseppe Lagrasta

Presenterà in Piazza Duomo "Italo Calvino - La città e la rivoluzione dello spazio interiore"

Si svolgerà domenica prossima 29 agosto, alle ore 18.30, a Bisceglie in Piazza Duomo, nella cornice della kermesse culturale "Libri nel Borgo Antico", la presentazione del libro "Italo Calvino - La città e la rivoluzione dello spazio interiore" alla presenza dell'autore Giuseppe Lagrasta. Di seguito le informazioni sul volume (Editrice Rotas - Barletta) e il testo della prefazione. L'ingresso agli appuntamenti del festival è gratuito previa esibizione del green pass: tutti i dettagli su www.librinelborgoantico.com

Italo Calvino
La città e la rivoluzione dello spazio interiore

Giuseppe Lagrasta
introduzione di Alberto Asor Rosa
seconda edizione
anno di pubblicazione: 2021
pagine: 144

Prefazione alla nuova edizione aggiornata del volume: "Italo Calvino, la citta e lo spazio della rivoluzione interiore, di Giuseppe Lagrasta, Rotas 2021


Perché pubblicare una edizione aggiornata su questo saggio dedicato a Italo Calvino qualche anno fa ? Perché la parte integrale del saggio è fortemente attuale soprattutto per quanto attiene alla vita interiore dell'uomo e anche per ciò che riguarda 'apporto che molteplici opere di Calvino hanno offerto nell'individuazione dei punti salienti della grammatica interiore calviniana.

Sono aspetti fondamentali quelli indicati che sottolineano quanto lo scrittore ligure abbia esplorato la cartellina dei cinque sensi dell'umano, il vocabolario dell'interiorità e la scrittura combinatoria, quale contributo per indagare in modo connesso la scrittura cibernetico - fantastica di Gianni Rodari. E il testo integrato al presente saggio dal titolo " La scrittura combinatoria di Italo Calvino e Gianni Rodari" vuole essere testimonianza della vibrante qualità dei due scrittori che hanno dato al panorama della letteratura italiana una freschezza stilistica e una strategia di narrazione fortemente innovativa.

Si vuol offrire, quindi, un contributi specifico in relazione alla letteratura per l'infanzia, connotano così di valenza culturale dalla tanto sottolineata pedagogia dell'immaginazione calviniana integrata alla grammatica della fantasia rodariana. Si pone così in evidenza come il sistema letterario cibernetica e fantastico posto in essere dallo scrittore ligure ha avviato una possibile rilettura della letteratura fantastica italiana alla luce della tessitura letteraria di Gianni Rodari e nella prospettiva dell'uso dell'occhio vivente fatto da Calvino affidandosi, in parte all'impero immaginario cosi ben declinato da Jean Starobinski nella sua opera "L'occhio vivente. Studi su Corneille, Racine, Rousseau, Stendhal, Freud."

Il contributo che arricchisce il volume è scaturito da in progetto formativo integrato che ha visto studenti e studentesse del Liceo "A.Casardi" di Barletta approfondire le implicazioni letterarie, stilistiche e testuale esistenti tra il Calvino narratore di fiabe e il Rodari, narratore di favole e filastrocche. Il risultato è ciò che pubblichiamo ripromettendoci di continuare ad indagare la vena creativa di Italo Calvino e Gianni Rodari.


  • Presentazione libro
Altri contenuti a tema
"Come educare il lettore digitale": il nuovo libro di Giuseppe Lagrasta "Come educare il lettore digitale": il nuovo libro di Giuseppe Lagrasta L'incontro si terrà a Bari, con la partecipazione degli studenti del Liceo "Alfredo Casardi" di Barletta
“Tutto a posto”, Vito Palumbo racconta la notte del terremoto che devastò l’Irpinia “Tutto a posto”, Vito Palumbo racconta la notte del terremoto che devastò l’Irpinia Lo scrittore ha presentato il suo nuovo romanzo nel Museo Civico di Bari: “Racconto il grande carattere della gente del Meridione”
A Bari la presentazione del romanzo "Tutto a posto" di Vito Palumbo A Bari la presentazione del romanzo "Tutto a posto" di Vito Palumbo Una storia ispirata a fatti realmente accaduti
La psicoterapeuta Vera Slepoj a Barletta per la presentazione del suo libro La psicoterapeuta Vera Slepoj a Barletta per la presentazione del suo libro Mercoledì l'esperta di fama internazionale parlerà de "L'orologio della mente"
“Nel mare c’è la sete”, il percorso di Erica Mou dalla musica alla scrittura “Nel mare c’è la sete”, il percorso di Erica Mou dalla musica alla scrittura L’artista ha presentato a Barletta il suo primo romanzo
«Non c’è cosa più brutta che morire da soli»: umanità e coraggio nel libro di Don Massimo Serio «Non c’è cosa più brutta che morire da soli»: umanità e coraggio nel libro di Don Massimo Serio Presentato nella chiesa di San Paolo Apostolo di Barletta il volume “Dignità, accompagnamento e speranza al tramonto della vita”
"La Finestra sul comò": le vostre recensioni condivise su BarlettaViva "La Finestra sul comò": le vostre recensioni condivise su BarlettaViva Un modo per scegliere la prossima stagione Netflix da guardare o il prossimo libro da ordinare
"Writing Coach", un “personal trainer” della scrittura "Writing Coach", un “personal trainer” della scrittura La storia di Luigi Pizzolorusso, tra i primi pugliesi ad avere questa nuova professionalità
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.