Macchina in fiamme
Macchina in fiamme
Cronaca

Le bruciano la macchina e rivolge un appello: «Vi prego, aumentate i controlli»

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia

Nella notte di giovedì 19 gennaio 2023, la città di Barletta segna un ulteriore danneggiamento ai veicoli in sosta nella sua lista. Si tratta di una strada di piccole dimensioni, Via Gorizia, traversa di Via Canosa, il luogo preciso in cui è stata incendiata una macchina.

La proprietaria mortificata e dispiaciuta per l'accaduto segnala il misfatto, chiedendo un aumento dei controlli soprattutto in stradine come questa perché non prive di pericoli. Le immagini inviate sembrano un reportage di uno scenario apocalittico, considerando come - secondo quanto riportato dalla cittadina - l'atto sembrerebbe essere non riconducibile ad un movente specifico contro la proprietaria, ma solo di motivazione vandalica.

Quel che è più grave - sottolinea la cittadina - è che le fiamme hanno provocato danni al momento non evidenti alle persone, ma il peggio è stato scongiurato solo per una fugace fortuna. Il fumo prodotto dalle fiamme è arrivato anche ai residenti del palazzo adiacente. «I controlli sono davvero pochi» ribadisce, non rimarcando la perdita del suo veicolo, ma la sensazione di insicurezza pubblica per se stessa e per chi come lei, ha pagato le conseguenze di una notte terrificante.
3 fotoMacchina in fiamme, Barletta
Macchina in fiammeMacchina in fiammeMacchina in fiamme
  • Vandalismo
Altri contenuti a tema
Carnevale, ogni scherzo vale... ma non il vandalismo! Carnevale, ogni scherzo vale... ma non il vandalismo! La segnalazione di una cittadina
L'appello Retake: «La città di Barletta non è la vostra lavagna» L'appello Retake: «La città di Barletta non è la vostra lavagna» Le foto degli spazi deturpati da atti di vandalismo
11 Olio nero per vandalizzare un locale nella 167 di Barletta Olio nero per vandalizzare un locale nella 167 di Barletta La denuncia dello chef: «Questo è quello che succede a chi vuole lavorare»
15 Maleducazione e vandalismo a Barletta: quali rimedi? Maleducazione e vandalismo a Barletta: quali rimedi? L’inciviltà di tanti giovani imperversa in città, tra i vuoti normativi e la rabbia dei cittadini
Vandalismo alla casa canonica di via Vitrani: Cannito incontra la parrocchia Vandalismo alla casa canonica di via Vitrani: Cannito incontra la parrocchia Incontro tra il sindaco e Don Claudio Gorgoglione circa i recenti episodi di inciviltà
Vandalismo in via Vitrani, rifiuti nei pressi della casa canonica Vandalismo in via Vitrani, rifiuti nei pressi della casa canonica Tante le denunce dei residenti: scorribande e insulti da parte di ragazzini
De Nittis imbrattato, vandali in azione di via Sant'Andrea De Nittis imbrattato, vandali in azione di via Sant'Andrea Preso di mira il murale del barlettano Borgiac
2 Carrelli e pedane in spiaggia, il gesto vandalico di alcuni ragazzini: «Sarà intensificata la sorveglianza» Carrelli e pedane in spiaggia, il gesto vandalico di alcuni ragazzini: «Sarà intensificata la sorveglianza» «Pratica illegale e pericolosa», interviene l'amministratore di Bar.S.A. Michele Cianci
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.