Lavori plesso Salso
Lavori plesso Salso
La città

Lavori in via della Repubblica, continuano i disagi per i residenti

Nessun passaggio lungo il nuovo spartitraffico: le automobili sono costrette a interminabili tragitti

Alcuni giorni fa, sulla scrivania del primo cittadino Cosimo Cannito è apparsa una petizione a firma dei residenti del plesso Salso di Barletta per richiedere una rotatoria tra via Enrico de Nicola e via Regina Margherita. Un gruppo numeroso, stanco dei continui disagi causati dai lavori in corso.

Il progetto, iniziato nel mese di settembre, prevede l'eliminazione dei semafori tra via Foggia e via Violante, la creazione di una/due rotonde, percorsi ciclabili e nuovi impianti di illuminazione. Ma pensateci bene, l'intera zona è un cantiere aperto da molto prima, da quando è stato avviato il piano di realizzazione del sottovia Pertini. Per questo, le famiglie e i commercianti del quartiere hanno perso un po' la pazienza. E come dargli torto: ogni settimana cambiano i sensi di marcia e ogni giorno si verificano ingorghi.

Siamo in via Enrico de Nicola, dove il problema più evidente riguarda l'assenza di accessi lungo il nuovo spartitraffico. Gli automobilisti sono costretti a percorrere interamente via Enrico de Nicola per raggiungere via Regina Margherita o il sottovia Pertini, senza alcuna possibilità di tornare indietro. Le due piccole aperture, permettono in vero solo ai passanti di attraversare la via. Le lamentele arrivano anche da parte dei genitori degli alunni dell'istituto scolastico "Musti-Dimiccoli", costretti a lunghe code sia la mattina presto sia all'ora di pranzo. Oltre a un aumento considerevole del traffico veicolare, il restringimento delle due corsie ha causato la riduzione massiccia dei posti auto. Un fattore importante quest'ultimo, perché se una parte dei cittadini ha richiesto al Comune di Barletta di creare quanto prima una rotonda tra via della Repubblica e via Enrico de Nicola, un'altra è parecchio dubbiosa, poiché il problema "dove parcheggio?" può solo aumentare. Infine, pare ci sia una notevole differenza di altezza tra la pista ciclabile e il marciapiede che causerebbe il ristagnamento dell'acqua piovana. Ma non arriviamo a conclusioni errate, siamo tutti certi che il piano dei lavori abbia previsto ogni cosa.

La verità è che non si tratta di cittadini pronti alla polemica e irriconoscenti con l'amministrazione comunale. Parliamo di un quartiere che da anni ormai è costretto a fare i conti con strade dismesse, polvere in casa e transenne divisorie.
8 fotoContinui disagi in via della Repubblica a Barletta
Lavori plesso SalsoLavori plesso SalsoLavori plesso SalsoLavori plesso SalsoLavori plesso SalsoLavori plesso SalsoLavori plesso SalsoLavori plesso Salso
  • Lavori pubblici
Altri contenuti a tema
Ripristino del manto stradale, elenco delle vie interessate Ripristino del manto stradale, elenco delle vie interessate Il dirigente Filannino ha disposto l’istituzione del divieto di sosta con rimozione e il divieto di transito
Grandi opere ferme per 150 miliardi, la via d’uscita passa per Salini Grandi opere ferme per 150 miliardi, la via d’uscita passa per Salini Grandi opere in bilico o congelate valgono un investimento complessivo di 36 miliardi di euro
2 Mobilità e sicurezza urbana, intervento fra via Girondi e via Stagnì Mobilità e sicurezza urbana, intervento fra via Girondi e via Stagnì Predisposti dei paletti parapedonali per impedire alle auto di sostare nonostante il divieto
4 Lavori in via Foggia, «né bloccati, né rinviati» Lavori in via Foggia, «né bloccati, né rinviati» La rettifica dell'amministrazione comunale
4 Lavori in via Foggia, tutto rimandato a settembre Lavori in via Foggia, tutto rimandato a settembre Rotatorie e piste ciclabili saranno completate dopo l'estate
3 Cantiere di via Andria, il sindaco di Barletta incontra i residenti Cantiere di via Andria, il sindaco di Barletta incontra i residenti Istituzioni e cittadini riuniti intorno a un tavolo per trovare soluzioni al passaggio pedonale
Lavori in via Galvani, divieto di sosta con rimozione Lavori in via Galvani, divieto di sosta con rimozione Iniziano i lavori di recupero della palazzina ex Omni
1 Recupero e ristrutturazione della palazzina comunale ex Omni Recupero e ristrutturazione della palazzina comunale ex Omni Sindaco Cannito: «La creazione di una piazza renderà più sicura la percorribilità dell’area fra via Vittorio Veneto e viale Marconi»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.