via Turbine
via Turbine
La città

Lavori di soppressione passaggio a livello via Milano, chiusura parziale di via Turbine

Domani e dopodomani sarà chiusa al traffico veicolare per consentire la rimozione dei cavi elettrici dell’Enel

Per due giorni, a partire da domani, giovedì 8 novembre, via Turbine sarà parzialmente chiusa al traffico veicolare. Tale provvedimento si è reso necessario per consentire l'esecuzione dei lavori di rimozione e riposizionamento dei cavi elettrici dell'Enel, nell'ambito dei più complessivi interventi per la soppressione del passaggio a livello di via Milano.

A moderare il traffico in via Turbine ci saranno due vigili urbani che regolamenteranno la circolazione automobilistica. "Tale situazione creerà inevitabilmente disagi ai cittadini – ha detto il sindaco Cosimo Cannito, che si è recato sul posto insieme all'assessore ai lavori pubblici Gennaro Calabrese – e per questo ci scusiamo, ma si tratta di un passaggio necessario per non allungare ulteriormente i tempi di svolgimento dei lavori e arrivare alla loro conclusione per restituire alla città, ai residenti e agli esercenti della zona, condizioni di vivibilità che rendano giustizia del grande sacrificio che tutti stiamo facendo per il miglioramento e la crescita di Barletta".

Oggi, intanto, sono iniziati i lavori di rimozione di altri sottoservizi, ma senza ulteriori disagi, in quanto ricadenti nell'area di cantiere già interdetta.
  • Cosimo Cannito
  • via Milano
Altri contenuti a tema
1 Uomini accampati sul litorale di Barletta, sindaco: «Non sono nullatenenti né abbandonati» Uomini accampati sul litorale di Barletta, sindaco: «Non sono nullatenenti né abbandonati» «Tutti e tre sono percettori della misura del Reddito di cittadinanza e uno di loro anche dell’assegno di invalidità»
7 Soppressione passaggio a livello via Milano, lavori in dirittura di arrivo Soppressione passaggio a livello via Milano, lavori in dirittura di arrivo Cannito: «Entro il mese di marzo prossimo l’opera sarà consegnata alla città»
TEDx Barletta, un assaggio delle “Sfide” per la nuova edizione TEDx Barletta, un assaggio delle “Sfide” per la nuova edizione «I giovani organizzatori porteranno il nome di Barletta in giro per il mondo e io sento il dovere di ringraziarli»
Barletta ritira la candidatura a "Capitale italiana della cultura 2021" Barletta ritira la candidatura a "Capitale italiana della cultura 2021" Lo annuncia il sindaco: se ne parlerà oggi in consiglio comunale
Scomparsa del dottor Ruggiero Dimiccoli, il cordoglio del sindaco Cannito Scomparsa del dottor Ruggiero Dimiccoli, il cordoglio del sindaco Cannito Domani, 18 gennaio, alle ore 11:00 si svolgeranno i funerali presso la Basilica del Santo sepolcro
1 Capitale italiana della cultura 2021, l'incontro tra Cannito e Bottaro Capitale italiana della cultura 2021, l'incontro tra Cannito e Bottaro Cannito ha riferito di volersi confrontare con la maggioranza e con l’opposizione
1 Barletta e Trani rivali per la capitale italiana della cultura Barletta e Trani rivali per la capitale italiana della cultura Il sindaco Cannito dichiara che non deve chiedere il permesso a nessuno, né a Lodispoto né a Bottaro
Azienda in fiamme, sindaco di Barletta: «Tenete le finestre chiuse» Azienda in fiamme, sindaco di Barletta: «Tenete le finestre chiuse» In via prudenziale è il consiglio rivolto ai residenti della zona, quella industriale, ma anche ai margini della stessa
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.