via Turbine
via Turbine
La città

Lavori di soppressione passaggio a livello via Milano, chiusura parziale di via Turbine

Domani e dopodomani sarà chiusa al traffico veicolare per consentire la rimozione dei cavi elettrici dell’Enel

Per due giorni, a partire da domani, giovedì 8 novembre, via Turbine sarà parzialmente chiusa al traffico veicolare. Tale provvedimento si è reso necessario per consentire l'esecuzione dei lavori di rimozione e riposizionamento dei cavi elettrici dell'Enel, nell'ambito dei più complessivi interventi per la soppressione del passaggio a livello di via Milano.

A moderare il traffico in via Turbine ci saranno due vigili urbani che regolamenteranno la circolazione automobilistica. "Tale situazione creerà inevitabilmente disagi ai cittadini – ha detto il sindaco Cosimo Cannito, che si è recato sul posto insieme all'assessore ai lavori pubblici Gennaro Calabrese – e per questo ci scusiamo, ma si tratta di un passaggio necessario per non allungare ulteriormente i tempi di svolgimento dei lavori e arrivare alla loro conclusione per restituire alla città, ai residenti e agli esercenti della zona, condizioni di vivibilità che rendano giustizia del grande sacrificio che tutti stiamo facendo per il miglioramento e la crescita di Barletta".

Oggi, intanto, sono iniziati i lavori di rimozione di altri sottoservizi, ma senza ulteriori disagi, in quanto ricadenti nell'area di cantiere già interdetta.
  • Cosimo Cannito
  • via Milano
Altri contenuti a tema
Fermata a Barletta del treno Bari-Roma, la nota del sindaco Fermata a Barletta del treno Bari-Roma, la nota del sindaco Cannito: «Risultato importante per i cittadini e per il territorio»
Morì per la fuga di gas in via Milano a Barletta, rinviati a giudizio gli accusati Morì per la fuga di gas in via Milano a Barletta, rinviati a giudizio gli accusati L’esplosione fu violenta e scardinò le porte dell’esercizio commerciale che investirono in pieno Nicola Delvecchio
2 Assemblea dei sindaci, scatta la diatriba tra Margherita di Savoia e Barletta Assemblea dei sindaci, scatta la diatriba tra Margherita di Savoia e Barletta Il sindaco margheritano Lodispoto replica a Cannito con una smentita
2 Verde a Barletta, il sindaco replica: «Il cambiamento richiede tempo» Verde a Barletta, il sindaco replica: «Il cambiamento richiede tempo» La risposta del primo cittadino alla nota di Franco Caputo
1 Barletta celebra il 74° anniversario della Liberazione d’Italia Barletta celebra il 74° anniversario della Liberazione d’Italia «Abbiamo il dovere di ricordare chi a costo della propria vita ci ha permesso di vivere in libertà e democrazia»
1 Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Monitoraggio ambientale a Barletta, il punto della situazione Il sindaco Cannito: «La città è controllata costantemente»
5 Lunghe code in via Trani, i più furbi prendono una strada contromano Lunghe code in via Trani, i più furbi prendono una strada contromano Due le proposte della consigliera Rosanna Maffione. Il sindaco promette nuovi sopralluoghi
1 Crisi ambientale e monitoraggio, il nulla dell'amministrazione Cannito Crisi ambientale e monitoraggio, il nulla dell'amministrazione Cannito La dura nota del Collettivo Exit, critica verso il primo cittadino
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.