Prima nata del 2017
Prima nata del 2017
La città

La piccola Arianna di Barletta è la prima nata nella Bat

Fiocco rosa per la famiglia Cafagna, che festeggiano così il 2017

Arianna ha battuto tutti i record. E' nata due minuti dopo la mezzanotte nella ginecologia dell'ospedale Dimiccoli di Barletta. Pesa 3 chili e 510 grammi ed è la prima nata della famiglia Cafagna.

La mamma Lucia Filannino e il papà Antonio l'aspettavano per i primi giorni di gennaio: "E' tutto bello, tutto emozionante - dice Lucia, la mamma - è il mio più grande regalo, unico e bellissimo". Pochi minuti dopo l'una, invece, nella ginecologia dell'ospedale di Bisceglie è nata Noemi (pesa 3 chili e 520 grammi), anche lei la prima figlia di Lucia Moretti e Antonio Migliaccio: "Il mio anno speciale è cominciato nel migliore dei modi - dice la mamma - l'aspettavamo per la vigilia di Natale e invece ha scelto il nuovo anno per regalarci il sorriso migliore di sempre. Siamo felicissimi".

Nella notte non sono stati registrati eventi significati legati all'uso di botti in nessuno dei Pronto Soccorso della Asl Bt.
La piccola Arianna di Barletta è la prima nata nella Bat
  • Ospedale "R. Dimiccoli"
  • Asl Bt
Altri contenuti a tema
3 Servizio psichiatrico da Barletta a Bisceglie, «occorre rivedere la delibera» Servizio psichiatrico da Barletta a Bisceglie, «occorre rivedere la delibera» Il parere del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Mario Conca
18 Psichiatria passa da Barletta a Bisceglie, i chiarimenti della Asl Psichiatria passa da Barletta a Bisceglie, i chiarimenti della Asl La decisione presente nel Piano di riordino ospedaliero della Regione Puglia
2 Prevenzione, visite gratuite in Otorinolaringoiatria al "Dimiccoli" di Barletta Prevenzione, visite gratuite in Otorinolaringoiatria al "Dimiccoli" di Barletta Oggi per la la III Giornata Nazionale della Prevenzione dei Tumori del Cavo Orale
Tango Terapia, il progetto gratuito all'ospedale "Dimiccoli" di Barletta Tango Terapia, il progetto gratuito all'ospedale "Dimiccoli" di Barletta Questa mattina la presentazione: il ballo come strumento per superare i pensieri negativi
10 Il distretto socio sanitario della Asl Bat sarà intitolato al prof. Ruggiero Lattanzio Il distretto socio sanitario della Asl Bat sarà intitolato al prof. Ruggiero Lattanzio Novità per il plesso di piazza Principe Umberto
Nascerà un Centro di Ipovisione nell'ospedale di Barletta Nascerà un Centro di Ipovisione nell'ospedale di Barletta Firmata la convenzione tra Asl BT e I.Ri.Fo.R. Bat
E' Giulio Schito il nuovo direttore amministrativo della Asl Bt E' Giulio Schito il nuovo direttore amministrativo della Asl Bt «Lavoreremo per garantire servizi sempre più efficienti»
Registro tumori 2016, presentato il rapporto a Barletta Registro tumori 2016, presentato il rapporto a Barletta Il tumore maligno del fegato e il mieloma multiplo sono i più diffusi
© 2001-2017 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.