Lavori in corso in viale Regina Elena. <span>Foto Francesco Alessandro Balducci</span>
Lavori in corso in viale Regina Elena. Foto Francesco Alessandro Balducci
La città

La litoranea di Levante cambia volto, lavori in corso in viale Regina Elena

Previsto il rinnovamento completo dello spartitraffico con nuove piantumazioni

Sono partiti nei giorni scorsi in viale Regina Elena i lavori per il rifacimento dell'iconico spartitraffico che separa la carreggiata che porta verso via Misercordia e quella che risale verso il Castello. Il tratto interessato dai lavori è precisamente quello che va dal molo di Levante a via Misericordia, per una lunghezza complessiva di 400 metri.

Il progetto, approvato a giugno scorso con delibera del commissario prefettizio e proseguito dall'amministrazione Cannito nel mese di luglio con l'impegno di spesa e l'affidamento dei lavori alla ditta Multiscavi srl di Andria, parte dalla necessità di rinnovare lo spartitraffico di Levante, non solo da un punto di vista estetico, ma anche di sicurezza: più volte nel corso degli anni è stata fatta notare la pericolosità degli attraversi pedonali, a causa della limitata visibilità dovuta agli arbusti e ai varchi troppo stretti.

Si legge nella delibera:

"Lo spartitraffico di viale Regina Elena, costituito da un'aiuola lineare con piantumazione prevalente a palmizi, intervallata da varchi per gli attraversamenti pedonali e per gli accessi agli stabilimenti balneari, nel tratto compreso tra il molo di Levante e via Misericordia, versa in condizioni di notevole degrado a causa di numerosi interventi operati nel corso degli ultimi anni, necessari sia per l'ammodernamento della rete di sottoservizi (idrico-fognari, elettrici, telefonici e metano) che per la realizzazione di nuovi allacci degli stabilimenti balneari e degli insediamenti ricettivi e residenziali sorti in zona, interventi che hanno comportato altresì la modifica della livelletta stradale con la variazione delle quote altimetriche; - che, nello specifico, per il 2022, si intende procedere alla riqualificazione del suddetto tratto stradale in questione, mediante il rifacimento dello spartitraffico con impiego di vasche/fioriere da arricchirsi con piantumazione di fioriture stagionali oltre che con il recupero e la messa a dimora dei palmizi esistenti".

L'importo dell'intervento è pari a 160mila euro complessivi, rinvenienti da un avviso del Ministero dell'Interno ("Assegnazione ai Comuni del contributo per investimenti finalizzati alla manutenzione straordinaria delle strade comunali, dei marciapiedi e dell'arredo urbano per gli anni 2022 e 2023"). Per lo stesso avviso il Comune di Barletta risulta beneficiario di 80mila euro per l'annualità 2023.
Lavori in corso in viale Regina ElenaLavori in corso in viale Regina ElenaLavori in corso in viale Regina Elena
  • Lungomare di Levante
  • Lavori pubblici
Altri contenuti a tema
Dal 5 dicembre lavori per posa cavi elettrici in via Cialdini Dal 5 dicembre lavori per posa cavi elettrici in via Cialdini Fino al 20 dicembre le disposizioni dell'ufficio traffico
13 Chiude da oggi per due settimane il sottopasso Imbriani Chiude da oggi per due settimane il sottopasso Imbriani Per superare la ferrovia, sarà accessibile il sottopasso di via Milano
1 Grande Progetto, Calabrese: «Una fondamentale sinergia tra istituzioni» Grande Progetto, Calabrese: «Una fondamentale sinergia tra istituzioni» Le dichiarazioni del consigliere comunale Gennaro Calabrese
3 Sottopasso tra via Milano e via Fracanzano chiuso nella notte tra venerdì e sabato Sottopasso tra via Milano e via Fracanzano chiuso nella notte tra venerdì e sabato Verranno rimosse anche le scritte vandaliche rinvenute sulle pareti
Da domani lavori in varie strade di Barletta: l'elenco completo Da domani lavori in varie strade di Barletta: l'elenco completo Gli interventi avranno una durata di 15 giorni e saranno segnalati da divieti di sosta e avvisi di rimozione
Resti archeologici durante i lavori per la linea Barletta-Spinazzola Resti archeologici durante i lavori per la linea Barletta-Spinazzola Verranno effettuati studi da parte degli archeologi: la tratta riaprirà il 30 gennaio 2023
Lavori alla rete Acquedotto Pugliese: l'ordinanza dell'ufficio traffico Lavori alla rete Acquedotto Pugliese: l'ordinanza dell'ufficio traffico I percorsi urbani interessati sono le vie G. da Barletta, Canne, Musti, S. Benedetto, Abate, Passero, Affaitati, Carducci, Firenze, Palestro e piazza Di Vittorio
Da lunedì 14 novembre lavori di potenziamento della rete elettrica Da lunedì 14 novembre lavori di potenziamento della rete elettrica Gli interventi comporteranno la manomissione del tratto stradale nelle vie Galliano, Mura del Carmine, Prascina (da via S. Donato a via Scommegna) e in vico Paraticchio
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.