Bandiera Croce Rossa
Bandiera Croce Rossa
La città

La bandiera della Croce Rossa esposta a Palazzo di Città

In occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

In occasione della ricorrenza della Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, istituita per l'8 maggio, il nostro Comitato di Barletta ha chiesto all'Ente comunale di esporre presso il Palazzo di Città la bandiera recante l'emblema della Croce Rossa Italiana sin dal 2 maggio e per una settimana.

La richiesta, promossa innanzitutto dal Comitato Nazionale della Croce Rossa Italiana e dall'Associazione Nazionale Comuni Italiani, è finalizzata a ricordare alla collettività quanto questa organizzazione di portata mondiale, ma al tempo stesso fortemente radicata nei territori, sia da oltre 150 al fianco dei deboli, degli indifesi e dei bisognosi.

La nostra bandiera, che in questi giorni è possibile ammirare fuori dal Palazzo di Città, rappresenta i principi che alimentano l'azione dei tanti volontari impegnati sul nostro territorio (come tantissimi altri in tutto il mondo); cioè umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, unità e universalità. Inoltre, quello stesso emblema riportato sulla nostra bandiera è simbolo indiscusso di protezione dei malati, dei feriti e del personale sanitario e religioso che in tempi e territori di guerra possono contare sul conforto e l'assistenza della nostra grande organizzazione; insomma uno scudo oltre che un simbolo di appartenenza ad un grande movimento internazionale.

I volontari del Comitato di Barletta sono sempre più fieri di appartenere ad un'organizzazione internazionale che può sostenere, senza timore di smentita, di essere sempre, ovunque e per chiunque; proprio per questa ragione abbiamo accolto con piacere, per quanto ci compete, l'invito del nostro Presidente Nazionale Francesco Rocca e del Presidente dell'A.N.C.I. Antonio Decaro, a formulare la summenzionata istanza all'Amministrazione locale di illuminare di rosso un monumento del territorio nella sera tra il 7 e l'8 maggio 2022 ed esporre la nostra bandiera fuori dai palazzi comunali dal 2 all'8 maggio 2022; istanza quest'ultima che ha trovato l'approvazione dell'Ente comunale e del Commissario Straordinario del Comune di Barletta, Dott. Francesco Alecci, che cogliamo l'occasione per ringraziare.
  • Palazzo di città
  • Croce Rossa Italiana
Altri contenuti a tema
Concessione di aree da adibire ad orto sociale, c'è l'avviso Concessione di aree da adibire ad orto sociale, c'è l'avviso Pubblicato sull'albo pretorio comunale
1 Consegnato il cantiere per alloggi riservati a categorie con fragilità sociale Consegnato il cantiere per alloggi riservati a categorie con fragilità sociale Conferenza stampa a Palazzo di Città
22 Contributo integrativo al canone di locazione 2021 Contributo integrativo al canone di locazione 2021 Approvato il nuovo bando
Due cerimonie di intitolazione, strade dedicate a Vittorio Grimaldi e Vittoria Titomanlio Due cerimonie di intitolazione, strade dedicate a Vittorio Grimaldi e Vittoria Titomanlio Appuntamento martedì 13 dicembre
Nuovi orari per gli uffici comunali Nuovi orari per gli uffici comunali Provvedimento disposto per il contenimento dei consumi energetici nella pubblica amministrazione
1 Ufficio relazioni con il pubblico, attiva la modalità di prenotazione online Ufficio relazioni con il pubblico, attiva la modalità di prenotazione online Le istruzioni per accedere al servizio
L'ambasciatrice cubana Mirta Granda Averhoff fa visita a Palazzo di Città L'ambasciatrice cubana Mirta Granda Averhoff fa visita a Palazzo di Città È emersa la volontà comune di promuovere un gemellaggio tra la Città della Disfida e Trinidad
A Barletta la bandiera ucraina sventola a Palazzo di Città A Barletta la bandiera ucraina sventola a Palazzo di Città Il sostegno dell'amministrazione comunale per il popolo ucraino
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.