Retake Barletta
Retake Barletta
La città

L'appello Retake: «La città di Barletta non è la vostra lavagna»

Le foto degli spazi deturpati da atti di vandalismo

Chi pensava che Retake Barletta fosse solo un movimento spontaneo nato da cittadini, si sbagliava, perchè quotidianamente, oltre a promuovere qualità, vivibilità e decoro urbano, in questo caso nella città di Barletta, hanno denunciato pubblicamente atti vandalici in vari punti della città.
Non solo svastiche fasciste in un parco giochi, ma scritte, simboli e nomi anche fuori la scuola "E. Fieramosca".

Proprio dopo le varie segnalazione, Retake condivide il seguente messaggio: «Risolvibile sarà ripulire una vetrata, meno semplice sarà pulire ciò che i nostri giovani concittadini hanno lasciato indelebile sulle nostra mura antiche, sulla facciata di un istituto di secondo grado, sulle nostre panchine sui nostri luoghi diventati la loro lavagna».

Questa non è la prima segnalazione, soprattutto questo non è il primo caso in cui spazi pubblici e di socializzazione vengono deturpati con bombolette spray.
6 fotoRetake Barletta - atti vandalici
Retake BarlettaRetake BarlettaRetake BarlettaRetake BarlettaRetake BarlettaRetake Barletta
  • Vandalismo
Altri contenuti a tema
21 Le bruciano la macchina e rivolge un appello: «Vi prego, aumentate i controlli» Le bruciano la macchina e rivolge un appello: «Vi prego, aumentate i controlli» Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia
Carnevale, ogni scherzo vale... ma non il vandalismo! Carnevale, ogni scherzo vale... ma non il vandalismo! La segnalazione di una cittadina
11 Olio nero per vandalizzare un locale nella 167 di Barletta Olio nero per vandalizzare un locale nella 167 di Barletta La denuncia dello chef: «Questo è quello che succede a chi vuole lavorare»
15 Maleducazione e vandalismo a Barletta: quali rimedi? Maleducazione e vandalismo a Barletta: quali rimedi? L’inciviltà di tanti giovani imperversa in città, tra i vuoti normativi e la rabbia dei cittadini
Vandalismo alla casa canonica di via Vitrani: Cannito incontra la parrocchia Vandalismo alla casa canonica di via Vitrani: Cannito incontra la parrocchia Incontro tra il sindaco e Don Claudio Gorgoglione circa i recenti episodi di inciviltà
Vandalismo in via Vitrani, rifiuti nei pressi della casa canonica Vandalismo in via Vitrani, rifiuti nei pressi della casa canonica Tante le denunce dei residenti: scorribande e insulti da parte di ragazzini
De Nittis imbrattato, vandali in azione di via Sant'Andrea De Nittis imbrattato, vandali in azione di via Sant'Andrea Preso di mira il murale del barlettano Borgiac
2 Carrelli e pedane in spiaggia, il gesto vandalico di alcuni ragazzini: «Sarà intensificata la sorveglianza» Carrelli e pedane in spiaggia, il gesto vandalico di alcuni ragazzini: «Sarà intensificata la sorveglianza» «Pratica illegale e pericolosa», interviene l'amministratore di Bar.S.A. Michele Cianci
© 2001-2023 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.