Retake Barletta
Retake Barletta
La città

L'appello Retake: «La città di Barletta non è la vostra lavagna»

Le foto degli spazi deturpati da atti di vandalismo

Chi pensava che Retake Barletta fosse solo un movimento spontaneo nato da cittadini, si sbagliava, perchè quotidianamente, oltre a promuovere qualità, vivibilità e decoro urbano, in questo caso nella città di Barletta, hanno denunciato pubblicamente atti vandalici in vari punti della città.
Non solo svastiche fasciste in un parco giochi, ma scritte, simboli e nomi anche fuori la scuola "E. Fieramosca".

Proprio dopo le varie segnalazione, Retake condivide il seguente messaggio: «Risolvibile sarà ripulire una vetrata, meno semplice sarà pulire ciò che i nostri giovani concittadini hanno lasciato indelebile sulle nostra mura antiche, sulla facciata di un istituto di secondo grado, sulle nostre panchine sui nostri luoghi diventati la loro lavagna».

Questa non è la prima segnalazione, soprattutto questo non è il primo caso in cui spazi pubblici e di socializzazione vengono deturpati con bombolette spray.
6 fotoRetake Barletta - atti vandalici
Retake BarlettaRetake BarlettaRetake BarlettaRetake BarlettaRetake BarlettaRetake Barletta
  • Vandalismo
Altri contenuti a tema
Vandali in via Vanvitelli ripresi dalla videosorveglianza Vandali in via Vanvitelli ripresi dalla videosorveglianza L’appello del sindaco Cannito a scusarsi
1 Sottovia Imbriani, danneggiato il servoscala: sarà inutilizzabile per alcuni giorni Sottovia Imbriani, danneggiato il servoscala: sarà inutilizzabile per alcuni giorni Il sindaco Cannito interviene contro i responsabili del gesto vandalico
Vandali colpiscono ancora in vicoletto San Vitale Vandali colpiscono ancora in vicoletto San Vitale Decorazioni natalizie danneggiate da un atto vandalico
Sabotate luminarie natalizie a Barletta, ditta e Comune sporgono denuncia Sabotate luminarie natalizie a Barletta, ditta e Comune sporgono denuncia Pare che siano stati tranciati alcuni cavi elettrici
1 Vandali in azione in una stradina del centro storico di Barletta Vandali in azione in una stradina del centro storico di Barletta Le luminarie natalizie sono state distrutte da giovani irresponsabili lo scorso sabato
Parcometro distrutto a Ponente, «un atto vandalico costoso per la comunità» Parcometro distrutto a Ponente, «un atto vandalico costoso per la comunità» La nota del presidente del CdA di Bar.S.A. Alfonso Mangione
Danni alla fontana della stazione di Barletta, i ragazzi chiedono scusa al Sindaco Danni alla fontana della stazione di Barletta, i ragazzi chiedono scusa al Sindaco I quattro accolgono l’appello del sindaco e s’impegnano a risarcire il danno provocato
1 Barletta di notte: ancora vandalismo, ancora maleducazione Barletta di notte: ancora vandalismo, ancora maleducazione Numerose le segnalazioni in varie zone della città di episodi riguardanti giovani e giovanissimi
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.