82° Reggimento Fanteria
82° Reggimento Fanteria "Torino"
La città

L'82° Reggimento Fanteria "Torino" commemora il 77° anniversario dei fatti d'arme sul fronte russo

La cerimonia si è svolta questa mattina presso la caserma “R. Stella” di Barletta

L'82° Reggimento Fanteria "Torino", unità alle dipendenze della Brigata meccanizzata "Pinerolo", ha commemorato il 77° anniversario dei Fatti d'Arme di Tscherkowo avvenuti sul fronte russo il 16 gennaio del 1943. In Russia, l'Unità dell'Esercito Italiano, diede prova delle straordinarie capacità e del valore dei propri uomini che scrissero col sangue una delle pagine più tristi e memorabili della storia, per i quali venne concessa la Medaglia d'oro al Valor Militare.

La Cerimonia ha avuto inizio con la deposizione da parte del Comandante del Reggimento, Colonnello Sandro Iervolino, della corona d'alloro al "Monumento ai Caduti". Dopo la S. Messa celebrata dal Cappellano militare Don Francesco Rizzi nella Cappella "San Martino" a ricordo di tutti i Caduti, la cerimonia è proseguita con la resa degli onori alla Bandiera di Guerra, con il Reparto schierato in armi sul piazzale dell'alzabandiera e la lettura della Medaglia d'Oro al Valor Militare. Il Comandante, durante la sua allocuzione ha ricordato gli eroici avvenimenti prima con il Corpo di Spedizione e poi con l'Armata Italiana in Russia (estate1941 - inverno 1943).

L'epopea dei reparti dell'Esercito Italiano ai tempi della Grande Guerra ed in particolare dell'82° Reggimento Fanteria "Torino" in Russia è una delle pagine più gloriose e dolorose della nostra storia; l'82° lasciò sul campo di battaglia la quasi totalità dei suoi uomini, compresi coloro che perirono di fame e di stenti nei campi di prigionia ben oltre la fine delle ostilità. Oggi come allora, i Fanti del Torino, impiegati su diversi fronti in Italia e all'estero, ispirati e guidati dall'esempio dei loro predecessori, nonché dai valori dell'Esercito Italiano, operano con lo stesso entusiasmo, passione e dedizione per l'adempimento del proprio dovere, secondo il motto del Reggimento: "Credo e Vinco".

Ne sono testimonianza i numerosi attestati di apprezzamento da parte delle superiori Autorità ricevuti durante le attività operative/addestrative svolte recentemente in Italia e all'estero: Sessioni di campagne di sperimentazione, esercitazione "Toro 2019" in cooperazione con la Brigata spagnola "Aragon I", nonché missioni nazionali ed internazionali, dove il reparto, impiegato quale reggimento pilota nell'ambito del progetto di digitalizzazione della Forza Armata e del progetto "Soldato sicuro", ha dato prova di grandi capacità professionali.

Alla cerimonia hanno partecipato autorità militari e civili, le Associazioni Combattentistiche e d'Arma e una delegazione di ex "Fanti del Torino" in congedo, provenienti da tutta Italia per assistere alla commemorazione e visitare la caserma "R. Stella" di Barletta, attuale sede dell'82° Reggimento Fanteria "Torino".
7 foto82° Reggimento Fanteria "Torino"
82° Reggimento Fanteria "Torino"82° Reggimento Fanteria "Torino"82° Reggimento Fanteria "Torino"82° Reggimento Fanteria "Torino"Deposizione corona al Monumento ai Caduti JPGResa degli Onori al Comandante di Reggimento JPGOnori al Monumento ai Caduti JPG
  • 82° Reggimento fanteria 'Torino'
Altri contenuti a tema
Toroten, domenica la maratona della salute: due defibrillatori per Barletta Toroten, domenica la maratona della salute: due defibrillatori per Barletta Si attendono circa 2000 persone alla gara podistica di domenica prossima
Cambio del comandante dell'82° Reggimento Fanteria "Torino" a Barletta Cambio del comandante dell'82° Reggimento Fanteria "Torino" a Barletta Il saluto tra il Colonnello Antonio Morganella, cedente, e il nuovo comandante, il Colonnello Sandro Iervolino
1 82° Reggimento fanteria Torino, «voi siete con Barletta, Barletta è con voi» 82° Reggimento fanteria Torino, «voi siete con Barletta, Barletta è con voi» Il discorso del sindaco Cannito durante il conferimento della cittadinanza onoraria
Domani la cerimonia per la cittadinanza onoraria all’82° Reggimento Fanteria “Torino” Domani la cerimonia per la cittadinanza onoraria all’82° Reggimento Fanteria “Torino” Sarà attivo divieto di sosta e di transito nei pressi del castello
Missione in Iraq, anche i militari di Barletta lasciano la diga di Mosul Missione in Iraq, anche i militari di Barletta lasciano la diga di Mosul Passaggio di consegne tra le Forze Armate italiane e quelle statunitensi
Festa del Reggimento “Torino” alla caserma di Barletta Festa del Reggimento “Torino” alla caserma di Barletta Commemorati i fatti d'arme del 1943 che valsero la Medaglia d'oro al Valor Militare
Missione in Iraq, i fanti dell'82° Reggimento "Torino" tornano a Barletta Missione in Iraq, i fanti dell'82° Reggimento "Torino" tornano a Barletta Cambio al vertice della Task Force Praesidium
Il comandante delle forze di difesa del centro sud Italia visita il "Torino" Il comandante delle forze di difesa del centro sud Italia visita il "Torino" Il reggimento con sede a Barletta è stato il primo reparto ad avere "Freccia"
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.