Stranieri
Stranieri
Eventi

“La pelle in cui abito”: Kader Diabate ospite a Barletta per la presentazione

L'ANPI di Barletta si farà tramite del messaggio di speranza lanciato dal giovane Diabate

L'associazione ANPI di Barletta "Dante Di Nanni" si farà tramite del messaggio di speranza lanciato dal giovane Kader Diabate, protagonista del libro: "La pelle in cui abito", scritto dal giornalista e docente Giancarlo Visitilli. La presentazione del libro si terrà domani pomeriggio, 16 novembre, alle ore 17:30, presso la sede dell'associazione in Corso Vittorio Emanuele 63 (Growlab), mentre in mattinata saranno gli studenti del Liceo scientifico "C. Cafiero" al centro del dialogo.

La fuga da casa, il deserto e la prigionia in Libia: rappresentano solo alcuni tratti della storia di Kader Diabate, che all'età di quindici anni, si mette in viaggio dalla Costa d'Avorio per raggiungere l'Europa. «Si tratta di un racconto che sa di rivincita, di riscatto e di evoluzione - afferma Francesca Romana Rizzi, Presidente dell'ANPI di Barletta. Leggendo le pagine si può cogliere l'importanza della conoscenza e dello studio che ti porta alla conquista della libertà. Viviamo tempi assai critici e spesso lontani dal concetto di accoglienza, per questo ho voluto fortemente la presenza di Kader e lo scambio con i nostri ragazzi».

«L'evento – dichiara la docente Rita Farano - rientra nel percorso didattico-formativo di cittadinanza e costituzione teso, nel rispetto delle linee programmatiche tracciate dal MIUR, a sostenere la scuola nella formazione di cittadini consapevoli dei loro diritti e dei loro doveri, capaci di tradurre nella loro quotidianità, i valori della Costituzione, tra cui quelli della libertà, della solidarietà, dell'accoglienza dell'altro, gli stessi di cui si è fatto paladino Kader Diabate, giovanissimo attivista per i diritti umani».

Entrambi gli eventi saranno caratterizzati dagli interventi del prof. ordinario di Sociologia del diritto Luigi Pannarale e del prof. emerito di Diritto internazionale Ugo Villani. Ad accogliere gli ospiti presso il Liceo scientifico vi sarà il dirigente Scolastico, professor Salvatore Citino e la professoressa Rita Farano, che per l'occasione sarà moderatrice dell'evento, coadiuvata dal professore Mario Cassanelli e dallo studente Antonio Mascolo. La Presidente dell'ANPI di Barletta Francesca Romana Rizzi presenterà l'appuntamento in programma domani 16 novembre, presso la sede dell'associazione in Corso Vittorio Emanuele 63 (Growlab) a cui tutta la cittadinanza è invitata.
  • ANPI
Altri contenuti a tema
Chiusura Piazza Caduti, Tarantino (ANPI): «Nessun complotto con l'Amministrazione di Barletta» Chiusura Piazza Caduti, Tarantino (ANPI): «Nessun complotto con l'Amministrazione di Barletta» «La memoria di quelle persone, la tutela dei luoghi a esse legati sono un dovere non solo di noi dell’ANPI»
In edicola il calendario di Mussolini, l'ANPI BAT smentisce l'azione collettiva a Barletta In edicola il calendario di Mussolini, l'ANPI BAT smentisce l'azione collettiva a Barletta La notizia è stata riportata dall'Ansa. Tarantino: «Non c'è nessuna relazione tra ANPI e l'associazione Giustitalia»
"Anna Mascherini e Francesco Gammarota": nuova intitolazione per l'ANPI BAT "Anna Mascherini e Francesco Gammarota": nuova intitolazione per l'ANPI BAT La staffetta Anna salvò la vita del partigiano Brancaleone
Settembre 1943: Barletta viene travolta dalla Storia, il racconto dell'ANPI Settembre 1943: Barletta viene travolta dalla Storia, il racconto dell'ANPI Questa mattina sarà posta una ghirlanda al bassorilievo in memoria dei vigili urbani e netturbini
Inaugurazione sede comunale A.N.P.I., presente la partigiana Luciana Romoli Inaugurazione sede comunale A.N.P.I., presente la partigiana Luciana Romoli La sezione di Barletta sarà intitolata al partigiano Dante Di Nanni
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.