Pesci nella rete
Pesci nella rete
Cronaca

In beneficenza 100 kg di prodotti ittici sequestrati nel porto di Barletta

In azione il Nucleo di Polizia Giudiziaria della Capitaneria: nei guai una società di Torre a Mare

Nella mattinata odierna gli uomini del Nucleo di Polizia Giudiziaria della Capitaneria di Porto di Barletta hanno operato nel porto di Barletta il sequestro di circa 100 kg di prodotti ittici di varie specie. L'operazione è stata eseguita durante un controllo sui veicoli che transitano all'interno del porto ed effettuano trasporto di prodotti ittici destinati alla commercializzazione. In particolare, il prodotto ittico è risultato privo della prevista etichettatura disposta dal D.Lgs n. 4/2012, obbligatoria al fine di consentire la completa tracciabilità del prodotto.

II trasgressore, società in nome collettivo di Torre a Mare (Bari) che commercia prodotti ittici nel nord barese, si è reso inoltre responsabile della violazione dell'art. 6 dell'ordinanza n. 46/2008 della Capitaneria di Porto di Barletta riguardante gli accessi in porto da parte di veicoli non autorizzati. Sono stati elevati due verbali amministrativi per un totale di €1.602, ed inoltre si è proceduto al sequestro dell'intera merce trasportata.

L'intera partita di prodotti ittici è stata devoluta in beneficenza dopo il parere favorevole al consumo umano espresso dall'ASL competente per territorio.
  • Sequestro
  • Porto
  • Capitaneria di Porto
Altri contenuti a tema
1 Coronavirus, a Gorizia la frode dell'igienizzante prodotto a Barletta Coronavirus, a Gorizia la frode dell'igienizzante prodotto a Barletta La Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 1600 flaconi privi dei requisiti di legge
9 Nudge, l'architettura delle scelte: i silos di Barletta Nudge, l'architettura delle scelte: i silos di Barletta «Mentre attendiamo che la città si risvegli, costruiamo idee che vorremmo condividere con voi»
1 Coronavirus, sequestrati oltre 5 mila articoli sanitari nelle province di Bari e BAT Coronavirus, sequestrati oltre 5 mila articoli sanitari nelle province di Bari e BAT Si tratta di prodotti posti in commercio con modalità fraudolente e truffaldine
7 Il valore della condivisione: i silos di Barletta Il valore della condivisione: i silos di Barletta I giovani professionisti: «Patrimonio collettivo della città di Barletta da elevare allo status di “archeologia industriale”»
Mercato settimanale, sequestrata merce contraffatta dalla Polizia locale di Barletta Mercato settimanale, sequestrata merce contraffatta dalla Polizia locale di Barletta L'operazione eseguita questa mattina durante lo svolgimento del mercato settimanale
5 Addio ai silos granari, si riscrive il volto di Barletta Addio ai silos granari, si riscrive il volto di Barletta L'architetto Alessandra Rutigliano: «La riqualificazione di un'area non deve coincidere con la totale negazione del passato»
Porto di Barletta, siglato accordo per demolizione silos Porto di Barletta, siglato accordo per demolizione silos Gli interventi inizieranno entro e non oltre i 4  mesi dall’ottenimento delle autorizzazioni di legge
2 5 milioni per il porto di Barletta, il resoconto del tavolo tecnico 5 milioni per il porto di Barletta, il resoconto del tavolo tecnico «Pronti ad appaltare i lavori per una piccola stazione croceristica nel porto di Barletta, che da giugno sarà operativa»
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.