Porto di Barletta
Porto di Barletta
Attualità

In arrivo il finanziamento per il porto di Barletta

La nota del senatore Dario Damiani

«Approvato ieri, 17 agosto, dal Ministero delle Infrastrutture e Mobilità sostenibili il secondo elenco di interventi infrastrutturali prioritari in ambito portuale, previsti dal decreto n. 353 del 13 agosto 2020. In arrivo, quindi, circa 20 milioni di finanziamento per due importanti interventi nel porto di Barletta: il prolungamento di entrambi i moli foranei e l'approfondimento dei fondali. Grande soddisfazione del senatore di Forza Italia Dario Damiani, che da anni segue in prima persona l'iter: «Giornata storica per il nostro territorio. Da oggi, con la certezza del cospicuo finanziamento, inizia il countdown per l'esecuzione di lavori fondamentali per la riqualificazione e il rilancio del porto di Barletta»

Con un approfondimenti successivo, il senatore Dario Damiani precisa che:
«Un intervento da 20 milioni di euro ritenuto ammissibile di finanziamento un anno fa, con decreto n. 353 del 13 agosto 2020, e per il quale ieri, 17 agosto, il Ministero delle Infrastrutture e Mobilità sostenibili ha concluso l'iter, includendolo nel secondo elenco di interventi infrastrutturali prioritari in ambito portuale e stanziando appunto la somma di 19.916.000 euro. Si tratta di due importanti opere necessarie per la riqualificazione e il rilancio dell'attività del porto di Barletta: l'allungamento di entrambi i moli foranei e l'approfondimento dei fondali. Interventi attesi da tempo, seguiti in prima persona negli ultimi tre anni dal senatore barlettano di Forza Italia Dario Damiani, che oggi annuncia con grande soddisfazione: «Abbiamo centrato un obiettivo che oso definire storico per la città e il territorio. Da decenni si attendeva un provvedimento che mettesse nero su bianco la disponibilità dei fondi necessari e dall'inizio della legislatura nel 2018 ho portato avanti con tenacia questo impegno. L'iter ha subito un'accelerazione in seguito allo stanziamento di 5 milioni di euro per il porto di Barletta nella legge di bilancio 2020, su mio emendamento, e oggi possiamo gioire per la sua conclusione, con questo ulteriore cospicuo stanziamento di 20 milioni». Già nel mese di maggio scorso, il senatore Damiani si era recato presso il MIT, ricevendo rassicurazioni in merito alla imminente conclusione del procedimento. Come prevede il decreto approvato ieri, i lavori dovranno essere avviati entro i prossimi 18 mesi, «ma puntiamo ad accelerare, in piena sinergia con l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale. Appresa la notizia del finanziamento, ho contattato il presidente, prof. Ugo Patroni Griffi, che incontrerò a Bari nei prossimi giorni». Il countdown, dunque, è iniziato: «La riqualificazione dello scalo barlettano porterà benefici non solo alla città ma a tutto il territorio di riferimento. Inoltre, la revisione della fruizione commerciale sarà di sicuro un buon punto di partenza per pensare anche a una ulteriore funzione turistica del porto», commenta il parlamentare azzurro. Nel dettaglio, l'intervento prevede il prolungamento di entrambi i moli foranei delimitanti l'imboccatura del porto, finalizzato al miglioramento della funzionalità del bacino portuale e in particolare alla riduzione dell'apporto verso l'interno del materiale solido trasportato dalle correnti costiere. Inoltre, prevede l'approfondimento del fondale sino alla profondità prevista dal vigente Piano Regolatore Portuale, pari a m. 9,50, per rendere efficace e duraturo nei decenni l'approfondimento dei fondali che consentirebbe di far scalare nel porto navi sino a 15/18.000 tonnellate.
Per ulteriori comunicazioni in merito, il sen. Damiani terrà una conferenza stampa domani, 19 agosto, alle ore 11 presso "Il Brigantino 2", litoranea di Levante a Barletta.»

  • Porto
  • Dario Damiani
Altri contenuti a tema
1 Carotaggio in corso al porto di Barletta Carotaggio in corso al porto di Barletta Dipaola: "L'auspicio è che si rispettino i tempi e non si perda alcun finanziamento"
9 Dragaggio del porto di Barletta, Caraccioloo: «Tutto pronto per la gara d’appalto» Dragaggio del porto di Barletta, Caraccioloo: «Tutto pronto per la gara d’appalto» Il consigliere regionale PD comunica che lunedì l’Autorità portuale procederà ad emettere la determina a contrarre
1 Damiani torna a parlare di sicurezza sui luoghi di lavoro Damiani torna a parlare di sicurezza sui luoghi di lavoro Nell'ultimo decreto il Governo ha dedicato un'apposita sezione in materia di sicurezza
Criminalità sul territorio, Damiani: «Bisogna mantenere alta la guardia» Criminalità sul territorio, Damiani: «Bisogna mantenere alta la guardia» L’intervento del senatore azzurro durante l’incontro di ANCRI Bat
1 Damiani incontra il Prefetto: «L'instabilità politica non interromperà le opere in corso» Damiani incontra il Prefetto: «L'instabilità politica non interromperà le opere in corso» Le parole del parlamentare azzurro dopo l'insediamento del nuovo commissario prefettizio
6 Educazione finanziaria, il senatore Damiani plaude all'iniziativa del Mise Educazione finanziaria, il senatore Damiani plaude all'iniziativa del Mise «Importante fornire agli studenti gli strumenti necessari per orientarsi nel settore economico-finanziario»
Avis Barletta apre una nuova sede, Damiani: «Segnale di ripresa dopo la pandemia» Avis Barletta apre una nuova sede, Damiani: «Segnale di ripresa dopo la pandemia» Le parole del senatore dopo l'inaugurazione dei nuovi spazi dell'associazione
Visita a Barletta del senatore Giuseppe Moles Visita a Barletta del senatore Giuseppe Moles Il sottosegretario con delega all’informazione ed editoria ha partecipato alla commemorazione delle vittime del crollo
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.