Tensostruttura
Tensostruttura
Politica

Impianti sportivi comunali: la Regione mette a disposizione 2 milioni per la messa in sicurezza

Ad annunciarlo è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo

Una buona notizia per lo sport e per le tante società sportive cittadine, che devono barcamenarsi ad allenare i propri aderenti in strutture comunali che necessitano di una seria manutenzione e messa in sicurezza. Arriva un corposo finanziamento da parte della Regione.

"La Regione Puglia ha stanziato 2 milioni di euro per la messa in sicurezza degli impianti sportivi comunali, la pubblicazione del bando permette alle amministrazioni di presentare le proprie istanze. Si tratta di un'opportunità da non lasciarsi sfuggire". Ad annunciarlo è il consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.

"Il bando - spiega Caracciolo - è rivolto ai soli Comuni che non abbiano già beneficiato di altri finanziamenti regionali negli anni scorsi. È previsto un contributo per la messa in sicurezza e la ristrutturazione, privilegiando interventi volti al recupero di impianti sportivi per garantirne la fruizione in sicurezza, anche in seguito dell'emergenza COVID-19".

"Domande e progetti - prosegue il consigliere regionale - devono essere inviati entro il 4 dicembre prossimo, tassativamente attraverso Posta Elettronica Certificata indirizzata a impiantisticasportpuglia@pec.rupar.puglia.it".

"La Regione Puglia conferma la sua attenzione verso le istanze del mondo dello sport, la possibilità di crescita di tutte le discipline passa anche dal recupero delle strutture esistenti. Invito - conclude Caracciolo - le amministrazioni comunali ad attrezzarsi per partecipare al bando".
  • Impianto sportivo
  • Filippo Caracciolo
Altri contenuti a tema
Il Ministro dello Sport Abodi a Barletta il prossimo 26 febbraio Il Ministro dello Sport Abodi a Barletta il prossimo 26 febbraio ​Lo annuncia il senatore di Forza Italia Dario Damiani
1 Caracciolo si dimette da consigliere comunale di Barletta Caracciolo si dimette da consigliere comunale di Barletta Al rappresentante del PD subentrerà il primo dei non eletti, Massimo Spinazzola
Conferma blocco pesca ricci di mare, Caracciolo: «Vince il diritto di tutelare il nostro mare e le sue risorse» Conferma blocco pesca ricci di mare, Caracciolo: «Vince il diritto di tutelare il nostro mare e le sue risorse» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Depuratore Barletta, Caracciolo: «A breve al via i lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, emissioni in atmosfera e disciplina acque meteoriche» Depuratore Barletta, Caracciolo: «A breve al via i lavori di adeguamento in materia di salute e sicurezza, emissioni in atmosfera e disciplina acque meteoriche» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
Al via la manutenzione viadotti al canale derivativo ofantino a Trinitapoli Al via la manutenzione viadotti al canale derivativo ofantino a Trinitapoli Attivi in zona molti agricoltori barlettani, Caracciolo: “Opera importante per la sicurezza dei lavoratori”
181 stabilizzazioni nella Asl Bt, Caracciolo:  “Si rafforza l’offerta sanitaria al servizio del territorio” 181 stabilizzazioni nella Asl Bt, Caracciolo: “Si rafforza l’offerta sanitaria al servizio del territorio” La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
1 Caracciolo: «In commissione rassicurazioni da Rfi, sottovia via Andria pronto a fine gennaio» Caracciolo: «In commissione rassicurazioni da Rfi, sottovia via Andria pronto a fine gennaio» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
6 Sottopassi via Andria e via Vittorio Veneto a Barletta, Caracciolo: «Lunedì 11 dicembre audizione in V commissione per verificare lo stato dei lavori» Sottopassi via Andria e via Vittorio Veneto a Barletta, Caracciolo: «Lunedì 11 dicembre audizione in V commissione per verificare lo stato dei lavori» La nota del presidente del gruppo Pd in consiglio regionale
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.