Cristo morto, parrocchia Sant'Andrea
Cristo morto, parrocchia Sant'Andrea
Religioni

Il viaggio culturale della Quaresima di Barletta: il "Cristo morto"

Presente nella Chiesa di Sant’Andrea e frutto di restauro terminato nel 2021

Il periodo di Quaresima, momento di riflessione per i credenti, coincide fortemente nella vita culturale della nostra città in maniera indissolubile.

La storia, i segni della fede, le opere visive, letterarie e musicali sono parte di un patrimonio culturale che nonostante tutto segnano la storia, il tempo e i secoli.

Protagonista di quest'oggi è una statua antica custodita nella parrocchia di Sant'Andrea Apostolo nel centro storico della città.

Un'opera che nel restauro terminato nel 2021 ha cambiato totalmente la sua identità, portando alla luce il suo antico splendore e nel tempo erano stati numerosi gli strati di vernice a coprirne.
Altare Madonna del Vivarini e Cristo Morto Sant’AndreaPredica all’oscuro Sant’AndreaCristo Morto Sant’Andrea
Particolari evidenziati dal restauro sono gli occhi socchiusi del Cristo come se fosse dormiente o addirittura in una fase di risveglio preresurrezionale.

L'opera è collocabile nel XVI secolo e che in verità - prima del restauro tanto voluto dal parroco Don Francesco Fruscio e realizzato dal restauratore Cosimo Cilli - le condizioni critiche e le rivestiture di vernice, ne avevano compromessa anche la sua databilitá.

La statua è protagonista di un forte momento, sentito non solo dalla comunità parrocchiale ma anche da quella cittadina, ed è quello della 'predica all'oscuro', alla sera del venerdì santo.

Non solo quindi fede e devozione. È anche e soprattutto cultura. Sarà una quaresima all'insegna dell'arte, delle opere, della musica.

Nel sacro c'è il nostro patrimonio più importante. Quello che pandemie e crisi non potranno mai distruggere.
  • Patrimonio culturale
  • Religione
  • Chiesa di S. Andrea
  • Turismo religioso
  • turismo
  • Quaresima: simboli e pietà popolare
Altri contenuti a tema
Ha riaperto i battenti il camping “La Batteria” a Bisceglie con La Pulita e Olì Olà Ha riaperto i battenti il camping “La Batteria” a Bisceglie con La Pulita e Olì Olà Oltre 8 mila metri quadri per camper e roulotte e numerosi servizi, dagli alloggi alle zone ombreggiate
1 Nessuna fermata nella Bat per il treno turistico, la nota delle associazioni di categoria extralberghiere Nessuna fermata nella Bat per il treno turistico, la nota delle associazioni di categoria extralberghiere Barletta Ricettiva, Visit Trani e Arima di Margherita di Savoia si mobilitano con il supporto di AEP
Alla scoperta della chiesa di San Michele: una visita esclusiva a Barletta Alla scoperta della chiesa di San Michele: una visita esclusiva a Barletta L'iniziativa del Touring Club Italiano con il progetto "Aperti per Voi"
1 Estate barlettana e turismo, l'assessore Cilli: «Dati entusiasmanti» Estate barlettana e turismo, l'assessore Cilli: «Dati entusiasmanti» Il parere dell'assessore alla cultura, turismo e grandi eventi: «Barletta sta facendo tanto per l’offerta turistica e culturale con grandi iniziative»
1 Turismo: come si prepara Barletta all’estate? «Sarebbe utile un sistema di trasporto notturno» Turismo: come si prepara Barletta all’estate? «Sarebbe utile un sistema di trasporto notturno» Il parere di alcuni operatori ed esercenti. Apparente trend negativo nonostante la soddisfazione dei turisti
Viaggio in Norvegia, dove c'è un paese che conosce bene l'Italia Viaggio in Norvegia, dove c'è un paese che conosce bene l'Italia A Værøy, un piccolo isolotto con poco più di 700 persone, si parla italiano
Nella parrocchia di Sant'Andrea la Festa del Sacro Cuore di Gesù Nella parrocchia di Sant'Andrea la Festa del Sacro Cuore di Gesù Domani sera la processione tra le vie del centro
“Creare casa”: partecipazione per la Giornata del Ministrante a Barletta “Creare casa”: partecipazione per la Giornata del Ministrante a Barletta Nel Santuario Diocesano Maria SS dello Sterpeto presenti i ministranti di tutta la diocesi
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.