vertici Forza Italia
vertici Forza Italia
Politica

Il presidente Berlusconi incontra i vertici regionali di Forza Italia

D'Attis e Damiani: «A breve partiremo con una grande mobilitazione nazionale contro la manovra del governo»

Si apre la stagione congressuale in Forza Italia. In una del commissario regionale di Forza Italia, l'on Mauro D'Attis, e del vice commissario, il sen. Dario Damiani si sottolinea:

«Effervescente, costruttivo, entusiasta. È questo il clima che si respira in Forza Italia, soprattutto dopo l'incontro con il nostro presidente Silvio Berlusconi ed il vice presidente Antonio Tajani. Durante la riunione della conferenza dei Coordinatori regionali, abbiamo condiviso con il presidente la linea che deve orientare i nostri prossimi passi nel percorso di rinnovamento, concreto, che si sta attuando nel nostro partito. Le parole d'ordine sono massima apertura alla società civile, coinvolgimento degli amministratori locali, spazio ai giovani e confronto costante sui temi importanti che interrogano la politica e riguardano il benessere dei cittadini. In particolare, adesso dobbiamo impegnarci per organizzare una grande stagione congressuale, di dialogo costruttivo con gli elettori. Non solo: a breve partiremo con una grande mobilitazione nazionale contro la manovra del governo: incontri, convegni e materiale informativo per coinvolgere gli italiani e condividere con loro l'esigenza di una svolta politica imminente per una vera flat tax, per il lavoro, per un'Europa diversa. A tal proposito, grande importanza rivestono le prossime elezioni europee, in cui Forza Italia si proporrà come un movimento serio, che dice la verità ai cittadini e lavora concretamente per la costruzione di un'Europa "dei popoli". Noi siamo pronti, carichi e determinati per avviare in Puglia, con il supporto del vicepresidente Tajani, le iniziative che abbiamo concordato, che segneranno sicuramente l'inizio di una fase che punta al rilancio di Fi ed al suo radicamento sul territorio».

E intanto, sabato 3 novembre si è tenuto a Bari il primo appuntamento del coordinamento regionale di Forza Italia Puglia convocato dal neo commissario, l'on Mauro D'Attis che, assieme al vice commissario, il sen Dario Damiani, ha incontrato i candidati non eletti alle elezioni politiche del 4 marzo, il direttivo regionale e i giovani del partito. "È stata l'occasione per ritrovarci, per confrontarci e condividere idee per radicare il partito nella nostra regione e prepararlo per le prossime tornate elettorali", dichiarano D'Attis e Damiani.

«Partiremo con la campagna adesioni - aggiungono - e già a fine mese realizzeremo un'iniziativa pubblica, in collaborazione con il partito nazionale e i gruppi parlamentari. Sarà una delle iniziative che avvieremo subito, assieme alla mobilitazione nazionale contro la manovra del governo, così come richiesto e concordato con il Presidente Berlusconi. Inoltre, abbiamo deciso di attivare un "think thank", un centro studi sulle politiche per la Puglia di Forza Italia e sui riflessi delle politiche nazionali sul territorio. Sarà composto da politici e tecnici di alto profilo e abbiamo proposto come coordinatore del progetto l'on. Rocco Palese. L'intento - concludono - è quello di formulare un pensiero programmatico "aperto", ovvero frutto di dialogo e condivisione con le categorie produttive, che coinvolgeremo nel corso del lavoro». All'incontro hanno partecipato anche alcuni parlamentari, i consiglieri regionali, il neo presidente della Provincia Gugliotti e gli amministratori locali.
  • Dario Damiani
Altri contenuti a tema
Crisi olivicola pugliese, il senatore Damiani di Barletta si scaglia contro il governo Crisi olivicola pugliese, il senatore Damiani di Barletta si scaglia contro il governo «Per la vertenza pugliese sono state collezionate solo promesse non mantenute e il governo continua a fare melina»
Gli auguri del senatore Damiani di Barletta a Zeffirelli: una vita dedicata alla cultura Gli auguri del senatore Damiani di Barletta a Zeffirelli: una vita dedicata alla cultura Il Castello venne scelto dal maestro Zeffirelli quale set ideale per il suo film "Otello"
Una mostra per il Giorno del ricordo, l'invito del senatore Damiani di Barletta Una mostra per il Giorno del ricordo, l'invito del senatore Damiani di Barletta «La pagina dell'esodo istriano e giuliano-dalmata è stata rimossa e ignorata per decenni»
1 Concorso polizia, per Damiani è una «situazione ingiusta» Concorso polizia, per Damiani è una «situazione ingiusta» Il senatore barlettano presente ieri alla manifestazione in piazza Montecitorio a Roma
Niente stato di calamità per le gelate, le reazioni di parlamentari e consiglieri regionali Niente stato di calamità per le gelate, le reazioni di parlamentari e consiglieri regionali Le posizioni di Gemmato (FdI), D’Attis, Damiani, Marmo, Damascelli (FI) e De Leonardis (Area Popolare)
Concorso Polizia, il parere del senatore di Barletta Dario Damiani Concorso Polizia, il parere del senatore di Barletta Dario Damiani «Ben 14 mila concorrenti sarebbero tagliati fuori»
Agricoltura pugliese: le parole di Dario Damiani, senatore di Forza Italia Agricoltura pugliese: le parole di Dario Damiani, senatore di Forza Italia Pieno sostegno agli agricoltori: «È stata un'annata disastrosa»
1 Aumentano disoccupazione e pressione fiscale, commento del senatore Damiani Aumentano disoccupazione e pressione fiscale, commento del senatore Damiani «Il governo gialloverde continua mostrarsi incapace di mantenere le promesse virtuose della campagna elettorale»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.