"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva
Territorio

"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva

L'obiettivo è la realizzazione di un ponte sul fiume Ofanto, pedonale e ciclabile, sviluppando il turismo lento

"L'Associazione Barletta Sportiva vuole dare seguito e riempire di contenuti il recente protocollo d'intesa siglato con il Parco Regionale naturale del Fiume Ofanto. In particolare alla nostra partecipazione all'incontro tematico realizzato alcune settimane fa, nel quale si faceva riferimento all'importanza delle infrastrutture nello sviluppo e nella valorizzazione del fiume Ofanto. Anche perchè abbiamo visto la Provincia Bat e il Parco dell'Ofanto che credono fortemente nel fiume Ofanto quale straordinaria risorsa di sviluppo ambientale, economico e culturale". Spiega Vincenzo Cascella, presidente dell'Asd Barletta Sportiva.

Ed è a tal proposito che abbiamo pensato di realizzare una iniziativa pubblica dal tema "Il ponte che verrà", la realizzazione di un ponte sul fiume Ofanto, pedonale e ciclabile, che permetterebbe di collegare e quindi valorizzare le due sponde territoriali del fiume.

Allo stesso tempo darebbe un notevolissimo impulso alla crescita, sia al Cammino della Via Francigena che alla ciclovia adriatica.

La collocazione naturale del ponte è quella in contrada Cittiglio, laddove già insisteva il ponte borbonico poi abbattuto dai nazisti in ritirata durante il secondo conflitto mondiale.

Alla medesima iniziativa verrebbe data anche una valenza storico-culturale, del ponte sul fiume Ofanto, immortalato dai pittori: Giuseppe De Nittis e Giambattista Calo'.

Nella mattinata di domenica 13 dicembre e' stata organizzata:
• la pulizia dinanzi all'ultimo tronco del vecchio Ponte Borbonico;
• la realizzazione di un primo percorso pedonale, che costeggiando il fiume Ofanto, giunca alla foce dello stesso.

Alla medesima iniziativa abbiamo coinvolto i nostri associati, le Associazioni e i soggetti privati, che a nostro avviso, possono dare il giusto contribuito, a questa nostra importante risorsa, chiamata Fiume Ofanto.

La nostra mission è dare impulso a quello che si sta sempre più sviluppando, ovvero il turismo lento; sarebbe un'altra bella e propizia opportunità economica del nostro territorio".
8 foto"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva
"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva"Il ponte che verrà", l'iniziativa dell'associazione Barletta Sportiva
  • Barletta Sportiva
Altri contenuti a tema
Da Barletta a Trani sulla via Francigena, seguendo le orme dei pellegrini Da Barletta a Trani sulla via Francigena, seguendo le orme dei pellegrini Iniziativa all'insegna del benessere e della scoperta del territorio
Anche Barletta partecipa alla Run4Hope Anche Barletta partecipa alla Run4Hope Mercoledì avverrà il passaggio del testimone che sta attraversando l'Italia
Presentata la Volkswagen Barletta Half Marathon: ritorno allo sport e alla vita Presentata la Volkswagen Barletta Half Marathon: ritorno allo sport e alla vita Conferenza stampa di presentazione dell'evento sportivo che ha già raggiunto circa 1000 adesioni
Lo sport riparte, si rinnova l'appuntamento con la Volkswagen Barletta Half Marathon Lo sport riparte, si rinnova l'appuntamento con la Volkswagen Barletta Half Marathon Sarà la prima mezza maratona del 2021 in Puglia
Uniti si vince, a Barletta una passeggiata per le donne Uniti si vince, a Barletta una passeggiata per le donne All'iniziativa della Barletta Sportiva presente la senatrice e sottosegretario Assuntela Messina
Donne, sport e sensibilizzazione: torna la “Corri & Cammina con Leontine De Nittis” Donne, sport e sensibilizzazione: torna la “Corri & Cammina con Leontine De Nittis” La corsa di podismo virtuale non competitiva promossa dall'associazione Barletta Sportiva
3 1000 maratone per il barlettano Michele Rizzitelli 1000 maratone per il barlettano Michele Rizzitelli Tesserato con la Barletta Sportiva, domani conquisterà lo stesso record della moglie Angela Gargano
"Corri&Cammina a Donare", sport e benessere per sensibilizzare sul tema della donazione "Corri&Cammina a Donare", sport e benessere per sensibilizzare sul tema della donazione Organizzazione a cura dell'associazione Barletta Sportiva con AVIS, AIDO, FRATRES, ADMO e FIDAS
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.