Pino di via Vittorio Veneto
Pino di via Vittorio Veneto
La città

Il pino di via Vittorio Veneto sarà abbattuto il 15 gennaio

Entro i successivi 10 giorni si provvederà anche al ripristino del marciapiede e del manto stradale

Sarà abbattuto il prossimo 15 gennaio il pino di via Vittorio Veneto. È quanto disposto dal settore Lavori pubblici e Manutenzioni del Comune di Barletta in esecuzione dell'ordinanza emessa dal Tribunale di Trani.

"Le operazioni di abbattimento - viene comunicato - saranno eseguite dalle maestranze del Servizio Verde della Bar.S.A. SpA nella giornata di venerdi 15 gennaio 2021, salvo cause di forza maggiore, a partire dalle prime luci dell'alba. Inoltre, al fine di eliminare eventuali ulteriori fattori di pericolo per la pubblica e privata incolumità, sarà altresì eseguita entro i 10 gg. successivi alla esecuzione del suddetto intervento, la rimozione della ceppaia radicale con il ripristino del marciapiede e del relativo manto stradale dissestato a causa delle radici superficiali".

Nonostante l'apparente buon stato di salute, ricordiamo, all'esito del giudizio avviato da un privato per danno temuto il Tribunale di Trani ha ritenuto pericolosa la pendenza dell'albero per la pubblica e privata incolumità. La mancata costituzione in giudizio del Comune di Barletta, tuttavia, ha sollevato non poche polemiche sull'opportunità di abbatterlo. Sui social, infatti, continuano a susseguirsi messaggi di scontento di associazioni e cittadini contrari all'abbattimento.
  • Verde pubblico
Altri contenuti a tema
Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta» Pino di via Vittorio Veneto, Legambiente: «La partita è ancora aperta» La sezione barlettana dell'associazione: «Nonostante il pino non sia ancora salvo, nulla é perduto»
Via Vittorio Veneto, la Soprintendenza: «Nessun vincolo per il pino secolare di Barletta» Via Vittorio Veneto, la Soprintendenza: «Nessun vincolo per il pino secolare di Barletta» Rigettata la richiesta della Consulta barlettana, si attende la pronuncia del giudice
3 Via Tatò, Cannito: «Ci saranno la scuola e un’area verde e le realizzerà il Comune» Via Tatò, Cannito: «Ci saranno la scuola e un’area verde e le realizzerà il Comune» L'intervento del primo cittadino dopo la revoca della concessione dell'area verde
3 La Nuova Aurora replica su via Tatò: «Non subiremo passivamente questa immotivata revoca» La Nuova Aurora replica su via Tatò: «Non subiremo passivamente questa immotivata revoca» La società interviene dopo la revoca della convenzione di adozione dell'area verde
3 Via Tatò, si sapeva dal 2009 che lì sarebbe nata una scuola Via Tatò, si sapeva dal 2009 che lì sarebbe nata una scuola Dopo aver concesso l'area verde in adozione il Comune l'ha revocata
13 No verde pubblico, su via Michele Tatò il Comune ci ripensa in due giorni No verde pubblico, su via Michele Tatò il Comune ci ripensa in due giorni Revocata l’adozione aggiudicando la gara per il cantiere di una scuola materna, ma il quartiere si ribella
1 Verde pubblico, il Comune regola i conti a fine 2020 Verde pubblico, il Comune regola i conti a fine 2020 Quasi 33mila euro per interventi sulle aree verdi cittadine
5 Arriva la tutela monumentale per il pino di Barletta: «È stato riscritto il finale» Arriva la tutela monumentale per il pino di Barletta: «È stato riscritto il finale» Legambiente: «Non è ancora certezza matematica, ma crediamo fortemente nel lieto fine»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.