Gruppo consiliare del Partito Democratico
Gruppo consiliare del Partito Democratico
Politica

Il Pd a Cannito: “Basta vittimismo, maggioranza alla farsa finale”

La nota del gruppo consiliare dem

"Cosimo Cannito continua a interpretare il suo consueto ruolo di vittima. Questa volta, però, si è superato: mai nella storia un sindaco ha attaccato così violentemente un presidente del consiglio comunale. La farsa di questa amministrazione è all'atto finale". Così il gruppo consiliare del Partito Democratico composto da Rosa Cascella, Filippo Caracciolo, Lisia Dipaola, Giuseppe Paolillo, Santa Scommegna e Adelaide Spinazzola.

"Nonostante "Cannito la vittima" sia la specialità della casa - affermano i dem - il
sindaco, anche questa volta, ha letto un copione scritto male e di basso livello. Solo qualche settimana fa Cannito premiava Lanotte e il suo assessore Grimaldi con deleghe pesanti come l'ambiente e il Pnrr aggiunte a quella all'urbanistica che già deteneva. Oggi, all'improvviso, Lanotte è diventato il suo acerrimo nemico ed è addirittura accusato di aver tramato per mandarlo a casa".

"È evidente - sottolineano i dem - che a Cannito manca la lucidità necessaria per gestire in maniera coerente una situazione politica ormai allo sbando. Lanotte, così come altri protagonisti di questa triste storia, erano in maggioranza anche nella prima fallimentare esperienza a palazzo di città. Eppure, Cannito li ha rivoluti al suo fianco anche questa volta, con un unico fine, quello di vincere le elezioni a tutti i costi, senza un minimo di visione politica".

"La verità - proseguono i consiglieri - è che Il sindaco nasconde la sua ormai conclamata incapacità di governare creando nemici immaginari utili a distogliere l'attenzione e a giustificare i suoi continui fallimenti. Questo squallido gioco ormai è sotto gli occhi di tutti. A credergli, forse, sono rimasti solo i suoi "fedelissimi" consiglieri, interessati unicamente alla spartizione dei sempre più remunerativi assessorati e che non lasceranno traccia di contributi utili alla città, considerato che di molti non conosciamo neanche il timbro della voce".

"Entrando nel merito di quanto dichiarato in conferenza stampa - aggiungono i dem - tanti sarebbero gli interrogativi da porsi e in particolare ci piacerebbe sapere se gli esponenti regionali evocati da Cannito che avrebbero chiesto la sua testa siano i consiglieri del centrodestra o il presidente Emiliano".

"Ci sarebbe anche piaciuto - rimarcano i consiglieri Pd - che Cannito svestendo i panni della vittima, ed indossando una volta tanto quelli del sindaco, avesse convocato una conferenza stampa per spiegarci con altrettanta veemenza perché i lavori in via Andria non sono ancora conclusi o magari per affrontare altre tematiche che davvero interessano i cittadini".

"La maggioranza perde pezzi ed è ridotta ad un assalto alle poltrone veramente miserabile. La nostra speranza è che quanto sta accadendo sia l'ultimo atto di una farsa le cui conseguenze sullo stato della città sono amaramente tangibili. Quanto a Cannito - concludono i dem - se ha dignità chieda scusa ai barlettani e tolga il disturbo per manifesta incapacità".
  • Partito Democratico
Altri contenuti a tema
Bilancio di Previsione 2024-2026: «Aumentano le tasse e tornano le liste d’attesa per l’assistenza domiciliare agli anziani» Bilancio di Previsione 2024-2026: «Aumentano le tasse e tornano le liste d’attesa per l’assistenza domiciliare agli anziani» La nota del Pd di Barletta
1 I consiglieri del Partito Democratico: «Che fine ha fatto l'aereo da collocare sulla rotonda di via Foggia?» I consiglieri del Partito Democratico: «Che fine ha fatto l'aereo da collocare sulla rotonda di via Foggia?» La nota dei dem
Consigli comunali ambiente e bilancio, il Pd: «Scarico di responsabilità e confusione, il centrodestra ha fallito» Consigli comunali ambiente e bilancio, il Pd: «Scarico di responsabilità e confusione, il centrodestra ha fallito» La nota del gruppo consiliare del Partito Democratico
Questione ambientale, il Pd: «C'è necessità di un consiglio comunale monotematico, aderiamo alla proposta delle associazioni» Questione ambientale, il Pd: «C'è necessità di un consiglio comunale monotematico, aderiamo alla proposta delle associazioni» La nota dei consiglieri del Partito Democratico
Taglio contributo fitto-casa, il Pd: «Cannito, se ci sei batti un colpo» Taglio contributo fitto-casa, il Pd: «Cannito, se ci sei batti un colpo» La nota dei consiglieri dem
Taglio contributo “Fitto Casa”, il Pd: «Dall'amministrazione di centrodestra lacrime di coccodrillo» Taglio contributo “Fitto Casa”, il Pd: «Dall'amministrazione di centrodestra lacrime di coccodrillo» La nota del gruppo consiliare dem
12 Concerto in piazza Marina, il Pd: «Evento costoso, per pochi intimi e realizzato per compiacere gli amici» Concerto in piazza Marina, il Pd: «Evento costoso, per pochi intimi e realizzato per compiacere gli amici» La nota del gruppo consiliare dem
Consiglio comunale in seconda convocazione, il Pd: «Maggioranza assente, il teatrino continua» Consiglio comunale in seconda convocazione, il Pd: «Maggioranza assente, il teatrino continua» La nota dei consiglieri dem
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.