Untitled
Untitled
Territorio

Il mare di Barletta è inquinato, lo dice Goletta Verde

Diffusi i dati di Legambiente, campionamenti effettuati sulla spiaggia di Ponente

«Sette campionamenti su ventinove eseguiti lungo le coste pugliesi risultano fuori dai limiti di legge e, di questi, cinque sono "fortemente inquinati"». Queste le rilevazioni di Goletta Verde, la nave di Legambiente che ogni anno si sposta per le coste italiane al fine di monitorare lo stato di salute delle acque e che resterà in Puglia ancora per i prossimi due giorni.

Nel dettaglio, Goletta Verde promuove la qualità delle acque rilevata in provincia di Bari durante il monitoraggio svolto tra il 17 e il 20 luglio 2018. Si sono guadagnati il giudizio positivo di "entro i limiti" tutti i quattro punti campionati: a Molfetta, Torre Calderina, alla spiaggia Riserva Torre Calderina, Monopoli, in località Castello Santo Stefano, spiaggia sud castello Santo Stefano, Polignano a Mare, spiaggia Lama Monachile, e a Bari, San Giorgio, baia San Giorgio, lato sinistro.

Bollino rosso, invece, per la BAT, dove dei cinque punti campionati uno è risultato inquinato. Si tratta del Litorale di Ponente, spiaggia a sinistra del porto di Barletta. A Trani in località Boccadoro, allo sbocco della vasca di Boccadoro, i tecnici di Goletta Verde hanno effettuato un prelievo aggiuntivo vista la presenza del progetto di riqualificazione dell'area umida, che ha evidenziato alcune criticità per le quali è stato richiesto alle istituzioni competenti di fare ulteriori approfondimenti. Entro i limiti, invece, il risultato del prelievo effettuato a Trani, in località Matinelle, presso il molo a destra sulla spiaggia Matinelle; a Margherita di Savoia, nella Riserva Naturale di Salina, alla foce del torrente Carmosina, e sulla spiaggia presso lungomare Cristoforo Colombo. Infine a Bisceglie, Salsello, sulla spiaggia lungomare incrocio Mauro Dell'Olio.
  • Lungomare di Ponente
Altri contenuti a tema
"Fanova" anticipata a Barletta, a fuoco la legna accumulata a Ponente "Fanova" anticipata a Barletta, a fuoco la legna accumulata a Ponente Il rogo sarebbe di natura dolosa, sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia per sedare l'incendio
3 Litoranea di Ponente, di nuovo rotta una panchina di pietra Litoranea di Ponente, di nuovo rotta una panchina di pietra La segnalazione: «È necessario un impianto di videosorveglianza»
1 “Ri – abi(li)tiamo la costa marittima”, domani la conferenza di presentazione a Barletta “Ri – abi(li)tiamo la costa marittima”, domani la conferenza di presentazione a Barletta Il progetto prevede, per cominciare, la pulizia del tratto di costa compreso fra Barletta e Trani
Baraccopoli a Ponente, sgomberata dalla Polizia locale di Barletta Baraccopoli a Ponente, sgomberata dalla Polizia locale di Barletta L'operazione si è resa necessaria a causa delle pessime condizioni igieniche sanitarie degli abusivi
1 Potere al popolo, incontro con i lavoratori ambulanti sulla spiaggia di Barletta Potere al popolo, incontro con i lavoratori ambulanti sulla spiaggia di Barletta «Le persone che abbiamo incontrato erano tutte accomunate da un presente di sacrifici»
8 Parco "Pietro Mennea", panchina vandalizzata dopo solo 24 ore Parco "Pietro Mennea", panchina vandalizzata dopo solo 24 ore Nella giornata di ieri, la panchina era stata riparata insieme ai giochi d'acqua e alle fontane
1 Ripristinata la rampa di accesso alla spiaggia libera di Ponente Ripristinata la rampa di accesso alla spiaggia libera di Ponente L'ex candidato consigliere Giuseppe Doronzo ringrazia il sindaco Cannito con una lettera aperta
5 Panchine danneggiate e rifiuti nel parco “Pietro Mennea” Panchine danneggiate e rifiuti nel parco “Pietro Mennea” Ieri il sopralluogo del sindaco Cannito e dell’assessore Ricatti
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.