Eraclio
Eraclio
La città

Identikit completato: il colosso Eraclio ha circa 1600 anni

A stabilirlo l'Università degli studi Bicocca di Milano

Elezioni Regionali 2020
Può dirsi finalmente completo l'identikit del Colosso Eraclio: ha circa 1600 anni e probabilmente proviene dall'area Adriatica. Così i cittadini barlettani potranno conoscere davvero quanto è anziano il bronzeo e silente "protettore" della città. I dati anagrafici della statua bronzea sono stati stabiliti a seguito di un'analisi di termoluminescenza dei campioni di terre di fusione di cui essa è composta.

Tale studio è stato eseguito dal laboratorio di Archeometria del dipartimento di Scienze dei materiali dell'Università degli studi Bicocca di Milano. «La fusione del tronco della statua – ha affermato la prof.ssa Emanuela Sibilia, responsabile scientifica dell'indagine - è avvenuta tra il IV e VI secolo con massima probabilità, mentre la fusione degli arti è avvenuta nella seconda metà del XIV». I campioni prelevati, caratterizzati da basse concentrazioni di radioattività, potrebbero accertare «le ipotesi più accreditate per la storia della statua» che vedono Eraclio provenire dall'area Adriatica. «Il documento tecnico, consultabile sul portale istituzionale del Comune di Barletta - riporta la nota del Comune - contribuisce, insieme all'esito di altre analisi diagnostiche effettuate nel corso delle operazioni di manutenzione e conservazione della statua, ad accrescere i dati di conoscenza essenziali per sciogliere l'alone di mistero su un simbolo della città».

Anziano il Colosso lo è sicuramente, ma tutti questi anni sembra davvero portarli bene. Ne gioiranno i tanti bambini che hanno sempre amato giocare con lui senza sapere minimamente la sua età mentre gli adulti, forse, dovrebbero avere più rispetto per il vetusto gigante e guardarlo come un portatore di Storia.
  • Eraclio
Altri contenuti a tema
Mascherina sul colosso di Barletta: arte o gesto da condannare? Mascherina sul colosso di Barletta: arte o gesto da condannare? «Occorre tutelare la statua», una lettera a difesa di Arè
5 Barletta e la follia da quarantena: c'è anche il porno di condominio... Barletta e la follia da quarantena: c'è anche il porno di condominio... Il barlettano non regge l'isolamento: canta Gino Pastore dai balconi e polemizza sulla mascherina ad Eraclio
Il colosso di Barletta su Striscia la Notizia: il servizio di Philippe Daverio Il colosso di Barletta su Striscia la Notizia: il servizio di Philippe Daverio «È un pezzo da grande museo ed è qui gratis»
1 Pulizia straordinaria per Eraclio e il canale in via Scuro a Barletta Pulizia straordinaria per Eraclio e il canale in via Scuro a Barletta Nel canale si erano accumulati rifiuti di ogni genere abbandonati illecitamente
Sotto esame di laboratorio la vera età del Colosso di Barletta Sotto esame di laboratorio la vera età del Colosso di Barletta Entro marzo sarà svelato dalla scienza il mistero di secoli
Eraclio vorrebbe andare... in fondo al mar Eraclio vorrebbe andare... in fondo al mar "Porto Arè con me", il barlettano Antonio Binetti spiega il suo sogno
Eseguito un nuovo campionamento sulla statua di Eraclio Eseguito un nuovo campionamento sulla statua di Eraclio Il Colosso sotto osservazione: presto sapremo la sua vera età
Check-up per Eraclio, nuovi studi per il Colosso di Barletta Check-up per Eraclio, nuovi studi per il Colosso di Barletta Indagini su terre di fusioni presenti all'interno della statua
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.