Furto al supermercato in via Rizzitelli
Furto al supermercato in via Rizzitelli
Cronaca

Furto al supermercato, il giovane straniero ferma il rapinatore

Aggressione in pieno giorno: attimi di tensione in via Rizzitelli

Attimi di tensione al supermercato Despar in via Rizzitelli: alle ore 10.45 di stamattina un uomo smilzo e brizzolato, vestito di scuro, si presenta in cassa per pagare un pacco di biscotti, ma sotto la giacca nasconde numerosi prodotti, soprattutto dolci e cioccolate. L'unico ad accorgersene è un ragazzo straniero che era lì fuori dal supermercato per chiedere gli spiccioli, come tutti i giorni. Scattano attimi di grande tensione perché il ragazzo di colore cerca subito di placcare il rapinatore e convincerlo a lasciare la merce rubata.

Tutto è accaduto nel giro di 10 minuti, tra la grande paura dei clienti e l'attenzione dei passanti: l'uomo viene fermato mentre i responsabili dell'attività chiamano la polizia. La risposta non è immediata e perciò, trascorso qualche altro minuto, i dipendenti del supermercato non riescono più a trattenere l'uomo nel negozio. Prima di andar via corre in strada, schiaffeggia il ragazzo straniero e lo minaccia mimando il gesto della pistola. L'aggressione continua per qualche istante per strada, sempre in via Rizzitelli, poi il malvivente va via tra lo sguardo attonito dei presenti.

Dopo un paio di minuti, alle 11.05, è giunta sul posto la volante del Carabinieri per approfondire quanto accaduto. L'uomo sarebbe stato riconosciuto come un malvivente che si aggira spesso nel quartiere. Seguiranno le indagini da parte delle forze dell'ordine.
Furto al supermercato in via RizzitelliFurto al supermercato in via RizzitelliFurto al supermercato in via RizzitelliFurto al supermercato in via Rizzitelli
  • Furto
  • Violenza
Altri contenuti a tema
I sorrisi delle donne di Barletta contro ogni violenza I sorrisi delle donne di Barletta contro ogni violenza Iniziativa condivisa da Barletta Sportiva e centro antiviolenza "Giulia & Rossella"
Di corsa per combattere la violenza contro le donne Di corsa per combattere la violenza contro le donne Domani mattina appuntamento ai giardini del castello di Barletta
Con una mazza da baseball lo picchiano per rubargli la bici, due arresti a Barletta Con una mazza da baseball lo picchiano per rubargli la bici, due arresti a Barletta I Carabinieri arrestano un minorenne e un pregiudicato di 26 anni, entrambi barlettani
Sempre più frequenti i furti di olive nelle campagne di Barletta Sempre più frequenti i furti di olive nelle campagne di Barletta La commissione consiliare Attività produttive incontra le associazioni di categoria
Rubano al centro commerciale di Barletta, arrestati due stranieri Rubano al centro commerciale di Barletta, arrestati due stranieri La Polizia li ha scoperti, avviata la procedura di espulsione per entrambi
Rapinato un carico di farmaci, ritrovati nelle campagne tra Barletta e Canosa Rapinato un carico di farmaci, ritrovati nelle campagne tra Barletta e Canosa Il furto è avvenuto ai danni di una società di autotrasporti specializzata nella movimentazione di farmaci
Rubano al supermercato tonno, latte e creme solari: arrestata anche una donna incinta Rubano al supermercato tonno, latte e creme solari: arrestata anche una donna incinta In tutto tre arresti e due denunce per furto: sono tutti originari di Foggia e San Severo
1 Domanda indicazioni e poi si masturba, accade a Barletta Domanda indicazioni e poi si masturba, accade a Barletta La ragazza percorreva Via Leonardo Da Vinci in pieno giorno quando è stata fermata dal trentenne
© 2001-2018 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.