Arcivescovo Giovanni battista Pichierri
Arcivescovo Giovanni battista Pichierri
Scuola e Lavoro

Forniture scolastiche sponsorizzate, per l'Arcivescovo iniziativa discutibile

Pichierri: «Carità e aiuto devono essere disinteressati». «I privati dovrebbero aiutare senza farsi pubblicità»

Anche mons. Giovan Battista Pichierri, interviene nell'acceso dibattito sulle forniture scolastiche "sponsorizzate" proposte dalla neonata sesta provincia. L'Arcivescovo di Trani ha rilasciato a Bruno Volpe, del sito Pontifex, un suo parere a riguardo: «Che la scuola abbia bisogno anche della collaborazione dei privati é un bene e se costoro vogliono aiutarla, ben venga. Ma il principio cristiano é quello secondo cui la carità o l'aiuto devono essere disinteressati.

Credo che sarebbe bello se questi privati ove vogliano aiutare davvero e se la loro opera é caritatevole e amorosa, aiutino in maniera disinteressata, senza farsi pubblicità personale. Credo che questa iniziativa sia un tantino discutibile». Poi precisa: «La scuola pubblica ha bisogno di investimenti, di ricerca e di aiuto, lesinare sull'istruzione ha poco senso e non favorisce la crescita sociale e culturale della gente. Abbiamo bisogno di ragazzi che studino e crescano secondo programmi validi e buoni, oggi esiste una emergenza educativa. Ma per eliminare questa emergenza o ridurla, non si deve lesinare sulla istruzione o sulla scuola.

Se si vuole donare - conclude Pichierri - lo si faccia con animo distaccato senza aspettarsi nulla in cambio, altrimenti questa é carità pelosa e ipocrita, non generosità».
  • Scuola
  • Lavori pubblici
  • Arcivescovo Giambattista Pichierri
Altri contenuti a tema
5 La litoranea di Ponente si rifà il look, lavori in corso da lunedì La litoranea di Ponente si rifà il look, lavori in corso da lunedì Verrà utilizzato per la prima volta a Barletta il Cemento in 3D
3 Nuova segnaletica in via Scuro, arriva l’ordinanza dell’ufficio traffico Nuova segnaletica in via Scuro, arriva l’ordinanza dell’ufficio traffico Il provvedimento accoglie la richiesta dalla Buzzi Unicem pronta a modificare la percorribilità dei suoi mezzi
Scuola incompiuta di via Morelli, Cannito accusa la Provincia Bat di inerzia Scuola incompiuta di via Morelli, Cannito accusa la Provincia Bat di inerzia Il Sindaco Cannito ha deciso di abbandonare il tavolo di confronto
La "Notte prima degli esami" è arrivata La "Notte prima degli esami" è arrivata L'indimenticabile giorno per i maturandi domani alle prese con la prima prova
Ripristino del manto stradale, elenco delle vie interessate Ripristino del manto stradale, elenco delle vie interessate Il dirigente Filannino ha disposto l’istituzione del divieto di sosta con rimozione e il divieto di transito
"Texa Diagnosis Contest": secondo posto per l'istituto Archimede di Barletta "Texa Diagnosis Contest": secondo posto per l'istituto Archimede di Barletta Si è conclusa a Treviso l'undicesima edizione: unica competizione italiana riservata agli aspiranti meccatronici
Ristorazione scolastica a Barletta, dal prossimo anno il servizio diventa telematico Ristorazione scolastica a Barletta, dal prossimo anno il servizio diventa telematico Entro il 20 luglio sarà necessario iscrivere i bambini alla piattaforma IT CLoud che gestirà la prenotazione dei pasti
Servizio Assistenza Scolastica Specialistica, una nota dalla presidenza provinciale Servizio Assistenza Scolastica Specialistica, una nota dalla presidenza provinciale «Si desidera garantire la prosecuzione delle prestazioni socio educative fino al giorno 1 giugno»
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.