Consiglio comunale 13 ottobre
Consiglio comunale 13 ottobre
Politica

Finisce qui l'epoca Cannito, Barletta sarà commissariata

È stata votata con 19 voti la mozione di sfiducia contro il sindaco

Rispettando le previsioni è passata la mozione di sfiducia contro il sindaco Cosimo Cannito. Finisce così l'amministrazione della cosiddetta "coalizione del buon governo" che dal 2018 ha guidato la città non certo senza tentennamenti di natura politica.

Dopo un lungo consiglio comunale, con numerosi e corposi interventi che hanno esplicato le posizioni pro e contro Cannito, infine pochi minuti prima di mezzanotte con 19 voti favorevoli la mozione - presentata da Coalizione Civica e firmata trasversalmente da consiglieri dell'opposizione ed ex sostenitori del sindaco - è stata votata favorevolmente decretando la fine dell'epoca Cannito e lo scioglimento dell'attuale consiglio.

Ecco i voti espressi in consiglio:

FAVOREVOLI
Basile Giuseppe
Bufo Giuseppe
Cascella Rosa
Coriolano Rotunno Antonio
Damato Antonello
Delvecchio Benedetto
Dicataldo Sabino
Dicorato Ruggiero
Dimonte Luigi
Dipaola Giuseppe
Divincenzo Antonio
Doronzo Carmine
Filannino Michelangelo
Laforgia Vincenzo
Maffione Rosanna
Quarto Ruggiero
Rizzi Giuseppe
Spinazzola Adelaide
Spinazzola Massimo

CONTRARI
Antonucci Luigi
Basile Flavio
Dibenedetto Giuseppe
Dilernia Giorgio
Grimaldi Pierpaolo
Mele Stella
Memeo Riccardo

ASSENTI
Cannito Cosimo
Carone Mariangela
Dileo Rocco
Losappio Giuseppe
Maffione Michele
Mazzarisi Michele
Mennea Ruggiero

In vista del consiglio comunale già calendarizzato per questo venerdì, che vedrà in discussione diversi debiti fuori bilancio già ampiamente rimandati, l'assise potrà comunque riunirsi prima del decadimento dei consiglieri dopo l'avvenuta nomina del commissario prefettizio.

Barletta sarà dunque commissariata fino alle prossime elezioni comunali.
  • Amministrazione Comunale
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
9 Barletta si prepara alla nuova sfida elettorale Barletta si prepara alla nuova sfida elettorale La partita tra centrodestra e centrosinistra è ancora aperta. E potrebbe rivelare nuovi colpi scena
Barletta volta pagina. Inizia ora una nuova sfida per la città Barletta volta pagina. Inizia ora una nuova sfida per la città Il commento di Federica Dibenedetto
Verso la risoluzione per la nuova scuola nel quartiere Patalini Verso la risoluzione per la nuova scuola nel quartiere Patalini Lo annuncia Cannito: «Risolto il cavillo burocratico tra l’ex Provincia Bari e la Provincia Bat che aveva portato al fermo dell’opera pubblica»
1 Recesso contratto della dirigente comunale Scommegna, provvedimento impugnato Recesso contratto della dirigente comunale Scommegna, provvedimento impugnato La nota del legale: «L'atto risulta nullo e illegittimo»
26 Dalle dimissioni di Cannito alla mozione di sfiducia. Ecco come la crisi politica è diventata irreversibile Dalle dimissioni di Cannito alla mozione di sfiducia. Ecco come la crisi politica è diventata irreversibile Il commento di Federica Dibenedetto
Tra 24 ore il voto sulla sfiducia, Cannito anticipa i saluti alla città Tra 24 ore il voto sulla sfiducia, Cannito anticipa i saluti alla città Il primo cittadino si rivolge ai barlettani: «Sarete voi a giudicare se ho fatto bene o ho fatto male»
Nuova bufera a Palazzo di Città. Il sindaco Cannito scarica la dirigente Scommegna Nuova bufera a Palazzo di Città. Il sindaco Cannito scarica la dirigente Scommegna Il commento di Federica Dibenedetto
Verso la sfiducia: la politica si prepara già al dopo-Cannito Verso la sfiducia: la politica si prepara già al dopo-Cannito L'esperienza del primo cittadino sembra giunta al capolinea
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.