Carabinieri
Carabinieri
Associazioni

Fiamme ai danni di una pizzeria, «Barletta non merita questa violenza»

Unibat: «Vicini all’imprenditore, situazione delicatissima per la sicurezza»

Elezioni Regionali 2020
Un atto doloso ai danni di una nota pizzeria del comune di Barletta; un atto vile definito preoccupante dal consiglio direttivo dell'Associazione di Categoria Unimpresa Bat. I responsabili dell'Associazione hanno dichiarato: "il fatto che non si siano registrati danni materiali non ci tranquillizza per nulla perché quelli morali, psicologici e umani sono enormi e le parole espresse dal proprietario della pizzeria danneggiata ne sono l'espressione più chiara.

La nostra vicinanza all'esercente pubblico e la condanna del vile gesto che accade esattamente ad una settimana dall'altrettanto vile aggressione alla vigilessa durante i controlli al mercato del sabato, senza che si sia registrata una netta presa di posizione pubblica da parte del mondo associazionistico barlettano. Vicini al signor Barbaro ma anche certi che la grande sensibilità del sindaco di Barletta, dott. Mino Cannito, che stiamo continuando ad incontrare per l'analisi e gli approfondimenti di moltissime tematiche che riguardano il piccolo commercio in città, potrà essere leva importante affinché vengano colmate anche le lacune logistiche di un territorio, quello della Bat, ancora senza Questura, con organici di Polizia e Forze dell'Ordine fortemente deficitari dal punto di vista numerico ma fortemente motivati nell'operatività e sacrificio, che riconosciamo.

Barletta non merita questa violenza e chi ancora non prende chiare posizioni di condanna deve cominciare a fare una seria analisi, tirando fuori lo sdegno e la rabbia contro le prevaricazioni che continuano a registrarsi anche nelle città vicine" – hanno concluso da Unibat.
  • Carabinieri
  • Unimpresa
Altri contenuti a tema
Coltivavano marijuana a Canne della Battaglia, due arresti Coltivavano marijuana a Canne della Battaglia, due arresti Rivendute illecitamente al dettaglio, le dosi avrebbero dunque “fruttato” ai due giovani fino a 4.000.000 di euro
Arma dei Carabinieri, encomio per il barlettano Antonio Filannino Arma dei Carabinieri, encomio per il barlettano Antonio Filannino Oggi si è svolta la cerimonia commemorativa per il 206° annuale di fondazione
Stazione mobile dei Carabinieri contro gli assembramenti Stazione mobile dei Carabinieri contro gli assembramenti Il Comando provinciale di Bari impegnato anche a Barletta con le pattuglie a piedi
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
In giro sulla SP75 a bordo di uno scooter rubato a Barletta In giro sulla SP75 a bordo di uno scooter rubato a Barletta Fermato un 33enne senegalese: il mezzo, rubato a dicembre, è stato restituito al proprietario
Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura Le immagini dell'assembramento di Barletta finiscono in Procura I Carabinieri hanno acquisito dagli uffici comunali gli atti indispensabili per chiarire le responsabilità di quanto avvenuto il primo maggio scorso
Armi e droga sequestrati a Barletta: un arresto nel giorno di Pasqua Armi e droga sequestrati a Barletta: un arresto nel giorno di Pasqua La perquisizione dei Carabinieri all’interno di un box auto
Sequestrano l'autista per rubare la merce del tir sull'asse Modugno-Bisceglie-Barletta Sequestrano l'autista per rubare la merce del tir sull'asse Modugno-Bisceglie-Barletta Il commando armato ha rubato la merce, poi ritrovata dai Carabinieri in un deposito a Barletta
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.