Comandante Savino Filannino. <span>Foto Ida Vinella</span>
Comandante Savino Filannino. Foto Ida Vinella
La città

Festa di San Sebastiano, un anno intenso per la Polizia locale di Barletta

Per l'occasione il comandante Filannino ha tracciato un bilancio delle recenti attività

In occasione delle celebrazioni di San Sebastiano, patrono della Polizia Locale si è svolta la cerimonia religiosa nella basilica del Santo Sepolcro, officiata da don Mauro Dibenendetto alla presenza dell'assessore Nicola Gambarrota e del Comandante dei vigili, Col.Savino Filannino. Quest'anno la celebrazione è stata limitata dall'emergenza Covid 19. Non sono stati consegnati, infatti, gli encomi agli agenti di Polizia Municipale particolarmente distintisi durante il servizio come tradizionalmente avveniva e non si è tenuta la cerimonia civile con deposizione di corone d'alloro al monumento dei caduti in guerra e sul luogo dell'eccidio dei vigili urbani e dei netturbini ad opera dei tedeschi durante l'occupazione del 1943.

A corollario di questa ricorrenza, il comandante Filannino ha tracciato un bilancio delle recenti attività della Polizia locale, segnate in particolar modo dall'emergenza Covid. In allegato la relazione in formato integrale.

«A partire dalla fine di febbraio - si legge nella nota - il vero e proprio ciclone rappresentato dalla diffusione della pandemia da Covid 19, che ha investito il nostro paese e tutto il mondo, ha sconvolto anche la vita della nostra città. Ricordo ancora la sensazione di assoluto smarrimento, quasi incredulità, nel vedere le strade di Barletta nel tardo pomeriggio di fine marzo completamente vuote. Uno scenario impressionante con locali, negozi, esercizi pubblici, cinema, tutto sbarrato e non un'anima viva in giro per la strada. Sembrava di essere alle due di notte ed invece magari erano soltanto le 18 del pomeriggio. Da quei giorni la vita di tutti è in parte cambiata. Sono cambiate le abitudini quotidiane, sono cambiati i sistemi con i quali tutti ci relazionavamo, sono cambiati i modi di interfacciarsi. Da quel momento ci sono venuti a mancare gli abbracci con le persone care, le strette di mano, le piacevoli conversazioni seduti ad un tavolino gustando un buon caffè. Da quel momento la nostra vita è stata condizionata da regole che mai avremmo pensato ci sarebbero state imposte».

[...] «Naturalmente, oltre all'attenzione riservata alla problematica Covid 19, sono continuate le ordinarie attività, in particolare a partire dalla prima parte dell'estate. Come era facilmente preventivabile, considerato il lungo periodo di blocco delle attività e quindi di circolazione di persone e mezzi, vi è stato un calo del numero di sanzioni elevate per violazioni alle norme del codice della strada. Dai 28.657 verbali elevati nel 2019, siamo passati a 22.960 sanzioni elevate nel corso del 2020».

[...] «Un dato positivo riguarda il numero di veicoli rinvenuti risultati oggetto di furto e restituiti ai legittimi proprietari. Nel corso del 2020 sono stati 15 rispetto ai 29 del 2019 (e 32 nel 2018). [...] Anche il numero degli incidenti stradali è sensibilmente diminuito nel corso del 2020. Sono stati registrati infatti 249 sinistri (341 nel 2019). Lo stesso dicasi per quanto concerne il numero di feriti, 217 nel 2020 contro i 327 del 2019. Purtroppo si sono registrate anche 3 vittime».

[...] «Di particolare rilevanza sono i numeri relativi alle sanzioni elevate a carico di cittadini che non hanno effettuato la raccolta differenziata in conformità alle disposizioni emanate con Ordinanza Comunale. Trattasi di un problema piuttosto complesso, non fosse altro per le conseguenze che tale incivile comportamento determina sulle casse comunali a seguito dell'aumento della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti, quando appunto non vengono adeguatamente differenziati. Anche quest'anno tali controlli proseguiranno con una attenta attività ispettiva che vedrà impegnati agenti di questo Comando di P.L. unitamente agli agenti accertatori della BAR.S.A. S.p.A appositamente formati ed autorizzati con provvedimento sindacale».
  • Polizia municipale
Altri contenuti a tema
2 Concorso vigili urbani, il Tar rigetta il ricorso per l'annullamento Concorso vigili urbani, il Tar rigetta il ricorso per l'annullamento Soddisfatto il sindaco Cannito: «Ora avanti con le assunzioni»
Nuovo regolamento comunale di polizia e sicurezza urbana per Barletta Nuovo regolamento comunale di polizia e sicurezza urbana per Barletta Cambiano gli stili di vita e le norme si adeguano
5 Covid, a gennaio chiusi 9 bar a Barletta dalla Polizia locale Covid, a gennaio chiusi 9 bar a Barletta dalla Polizia locale Sono 300 gli esercizi controllati, ma i cittadini chiedono maggiore rigore
Pandemia e controlli a Barletta, «cittadini spesso indisponibili alla collaborazione» Pandemia e controlli a Barletta, «cittadini spesso indisponibili alla collaborazione» L'assessore alla Polizia locale Nicola Gammarrota rivolge un appello alla promozione di comportamenti virtuosi
2 Ecco i nomi dei dodici nuovi vigili di Barletta vincitori del concorso Ecco i nomi dei dodici nuovi vigili di Barletta vincitori del concorso Pubblicata la graduatoria sull'albo pretorio del Comune
Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Multe per 10 giovani di Barletta, stavano festeggiando in spregio delle norme anti Covid Numerosi interventi di Polizia di Stato e Polizia Locale: sanzioni anche per un assembramento in Corso Vittorio Emanuele
Controlli a ciclomotori e bici elettriche, in azione la Polizia Locale di Barletta Controlli a ciclomotori e bici elettriche, in azione la Polizia Locale di Barletta Supporto di Polizia di Stato e Carabinieri: elevate diverse sanzioni
3 Multe per un gruppo di ragazzi di Barletta: interviene la Polizia in un locale privato Multe per un gruppo di ragazzi di Barletta: interviene la Polizia in un locale privato Sono stati scoperti nella serata di ieri senza mascherine e intenti a consumare alcolici
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.