Cosimo Cannito
Cosimo Cannito
La città

Ferragosto, il sindaco Cannito ai giovani: «Divertitevi, ma siate prudenti»

Il primo cittadino di Barletta si rivolge ai più giovani: «Non vi si chiede di stare chiusi in casa, ma di essere responsabili»

«Cari concittadini e, soprattutto, cari ragazzi, è a voi in particolar modo che voglio rivolgermi in questa vigilia di Ferragosto e in questo momento particolare. Questa estate ha rappresentato più che mai la meritata libertà dopo un inverno di chiusure, restrizioni e solitudine a causa della pandemia che per un po' ci siamo tutti lasciati alle spalle». Interviene così il sindaco Cosimo Cannito, alla vigilia del Ferragosto, rivolgendosi ai più giovani.

«Perché è umano e comprensibile, soprattutto a vent'anni, avere voglia di divertirsi, di stare con gli altri, andare a ballare e fare tardi nelle calde serate d'estate. Il Coronavirus, però, non è stato debellato, il virus circola minaccioso e pericoloso e non possiamo permettere che torni come qualche mese fa. E sappiamo che perché questo non accada abbiamo pochissimi strumenti, la prudenza, il distanziamento sociale e le mascherine.

Non vi si chiede di stare chiusi in casa, ma di essere responsabili, di fare la vostra parte. Rispettate il distanziamento sociale e indossate la mascherina, sentirsi invincibili non vi rende meno vulnerabili e questo non vale solo per il Coronavirus. Solo un mese fa questa nostra città ha pianto la perdita di tre giovanissimi. Non dimenticate mai quanto sia pericolosa la strada e preziosa la vostra vita, che è una sola ed è tutta davanti a voi. Ancora una volta e, se servisse, all'infinito, vi dico siate prudenti, divertitevi ma evitate gli eccessi in questa nottata.

Auguro a tutti un buon Ferragosto e una buona conclusione dell'estate, con l'auspicio di ritrovarci e risentirci presto, in occasione del ritorno fra i banchi di scuola».
  • Ferragosto
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Tre nuovi casi di Coronavirus nella Bat: due sono sintomatici Tre nuovi casi di Coronavirus nella Bat: due sono sintomatici Nelle ultime 24 ore stati registrati 50 casi positivi su 2.777 test
Un decesso per Covid-19 nella Bat e 12 nuovi contagi Un decesso per Covid-19 nella Bat e 12 nuovi contagi Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 108 casi positivi in Puglia su 3717 test
1 Emergernza Covid, a porte chiuse l’incontro Audace Barletta – Barletta 1922 Emergernza Covid, a porte chiuse l’incontro Audace Barletta – Barletta 1922 L’incontro di calcio si disputerà domenica 20 settembre
Certificati riammissione a scuola: la posizione dell'Ordine dei medici della Bat Certificati riammissione a scuola: la posizione dell'Ordine dei medici della Bat La necessità di eseguire tamponi in sedi dedicate e con il minor disagio possibile, con consegna del risultato in tempi rapidissimi
Riapertura delle scuole, la Direzione Asl incontra i Dirigenti scolastici Riapertura delle scuole, la Direzione Asl incontra i Dirigenti scolastici All'esito positivo di un caso verrà avviata l'indagine epidemiologica dei contatti stretti che dovranno essere messi in isolamento
Coronavirus, 11 nuovi contagi nella Bat di cui 6 con sintomi lievi Coronavirus, 11 nuovi contagi nella Bat di cui 6 con sintomi lievi Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 3.773 test
In aumento i contagi da Covid-19: 103 in Puglia e 11 nella Bat In aumento i contagi da Covid-19: 103 in Puglia e 11 nella Bat Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 4.571 test
Cinque positivi al Covid-19 nella Bat oggi Cinque positivi al Covid-19 nella Bat oggi In Puglia 76 casi su 4677 test
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.