In fiamme la catasta di legna per la fanova dell'Immacolata
In fiamme la catasta di legna per la fanova dell'Immacolata
Cronaca

"Fanova" anticipata a Barletta, a fuoco la legna accumulata a Ponente

Il rogo sarebbe di natura dolosa, sul posto i Vigili del Fuoco e la Polizia per sedare l'incendio

Ciò che si sperava di evitare alla fine è accaduto. Il cumulo di legna che era stato accatastato nei giorni scorsi sulla Litoranea di Ponente ha preso fuoco nelle prime ore del pomeriggio di oggi. Un ignoto avrebbe causato il rogo, quasi sicuramente di natura dolosa e non accidentale, come affermano le diverse segnalazioni fatte nelle scorse ore.

Anche lo scorso anno, l'iniziativa era stata temporaneamente interrotta a causa di alcuni ignoti che, nella notte, ancora una volta avevano dato alle fiamme l'intera costruzione: molti cittadini presero a cuore l'episodio e lasciarono in poche ore tantissima legna per costituire un nuovo falò, senza rinunciare alla tradizione dell'Immacolata.

Quest'anno la realizzazione della "fanova" era stata annullata a causa della presenza di numerosi rifiuti nell'area destinata al falò. Un'ordinanza del Comune, pubblicata anche sull'Albo Pretorio, invocava l'immediata rimozione di tutto ciò che era stato abbandonato nell'area, proprio per evitare che i rifiuti venisse bruciati, creando problemi alla salute pubblica. Ma ciò che si temeva si è verificato lo stesso.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco al fine di estinguere le fiamme potenzialmente nocive per la salute: presente anche la Polizia di Stato per i necessari rilevamenti di rito.
3 fotoIn fiamme la grande "fanova" a PonenteRuggiero Ricatti
In fiamme la fanova a PonenteIn fiamme la fanova a PonenteIn fiamme la fanova a Ponente
  • Lungomare di Ponente
  • Incendio
  • Vigili del fuoco
Altri contenuti a tema
Auto divorata dalle fiamme in Piazza Federico di Svevia Auto divorata dalle fiamme in Piazza Federico di Svevia Incendio notturno in pieno centro: intervengono i Vigili del Fuoco
Parte a Barletta l'ordinanza contro il rischio di incendi Parte a Barletta l'ordinanza contro il rischio di incendi L'ordinanza del sindaco sarà valida dal 15 giugno al 15 settembre 2019
2 Pulizia delle spiagge, Passero :«Una domenica da ricordare» Pulizia delle spiagge, Passero :«Una domenica da ricordare» L'assessore all'ambiente orgoglioso dei suoi concittadini
Manutenzione per le fontane pubbliche sulle litoranee di Barletta Manutenzione per le fontane pubbliche sulle litoranee di Barletta Il sindaco Cannito ai cittadini: «Fate bene a segnalare disfunzioni e guasti»
Barriere arrugginite e taglienti sul lungomare di Ponente Barriere arrugginite e taglienti sul lungomare di Ponente «Una situazione di pericolo per grandi e piccini»
Urbanistica e socialità, il perito agrario Dargenio si rivolge al sindaco Urbanistica e socialità, il perito agrario Dargenio si rivolge al sindaco «Che vada completato il PUG, non solo Ponente e Levante»
Malore in via Alvisi, muore un operaio Malore in via Alvisi, muore un operaio Traffico bloccato per permettere l'intervento dei vigili del fuoco
Incendio sulla SS16bis a Barletta, tre i garage in fiamme Incendio sulla SS16bis a Barletta, tre i garage in fiamme Sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Barletta
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.