Porta Marina
Porta Marina
Politica

Erbacce e degrado, «Porta Marina ha bisogno di manutenzione»

Intervento dei consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle

Porta Marina ha bisogno di manutenzione. È questo l'appello lanciato dai consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle Beppe Basile, Antonio Coriolano e Maria Angela Carone

«Nella scorsa settimana abbiamo presentato una interrogazione per chiedere se e quando sia intenzione della amministrazione comunale di intervenire su uno dei monumenti più belli e rappresentativi della nostra città: Porta Marina. La nostra interrogazione vuole essere anche un sollecito ad intervenire quanto prima ed evitare che i danni già visibili, peggiorino.

Costruita nel 1751, è l'unica rimasta tra le numerose porte che circondavano Barletta, tutte abbattute per lasciare spazio alla crescita della città, tranne questa. Punto di congiunzione della città con il mare, Porta Marina è stata oggetto in passato di opere di recupero, per riportarla al suo antico splendore. Oggi però, sta ricominciando a mostrare i segni del tempo, oltre a quelli di alcuni precedenti interventi, che non sono stati completamente rispondenti alle caratteristiche di questo splendido monumento.

Infatti l'intradosso (superficie in vista all'interno dell'arco) versa in uno stato di incuria e abbandono, con l'intonaco rovinato o completamente scomparso ed evidenti tracce di infiltrazioni d'acqua e umidità, come si può vedere dalle foto allegate oltre che facendo una semplice passeggiata attraversando la porta.

Inoltre l'estradosso (superficie esterna della struttura della volta) è stato oggetto in passato di opere di manutenzione straordinarie con la posa di una guaina catramata in netto contrasto con le norme manutentive delle opere architettoniche di rilievo storico come la nostra Porta Marina.

Oltre a questi problemi, c'è la necessità di ripulire l'intero monumento dalle erbacce che vi stanno crescendo.

Già a fine 2018 in commissione lavori pubblici, alla presenza degli assessori alla manutenzione e ai lavori pubblici Ricatti e Calabrese, la nostra consigliera Maria Angela Carone aveva sollevato il problema della manutenzione di Porta Marina, ricevendo rassicurazioni su un intervento da farsi quanto prima. Ma da allora nulla è stato fatto e il degrado continua inesorabile il suo avanzamento.

Insomma, Porta Marina ha bisogno di una manutenzione straordinaria minuziosa, che la riporti ad uno stato accettabile, in modo che possa continuare a stagliarsi con tutta la sua bellezza, fra Barletta e il mare. E' ora che le promesse fatte nel 2018 diventino realtà e che questa amministrazione esca dal torpore che la contraddistingue e si metta all'opera. Perciò chiediamo che si intervenga quanto prima, mettendo in campo tutte le risorse reperibili».


Porta MarinaPorta MarinaPorta MarinaPorta MarinaPorta Marina
  • Porta Marina
  • Movimento 5 stelle
Altri contenuti a tema
L'infermiere di famiglia e di comunità, la proposta di legge in Regione L'infermiere di famiglia e di comunità, la proposta di legge in Regione Il Movimento 5 Stelle ha presentato la proposta per potenziare l'assistenza domiciliare
1 Sfiduciato Cannito, il M5S cosa fa? Il parere di Grazia Di Bari Sfiduciato Cannito, il M5S cosa fa? Il parere di Grazia Di Bari La consigliera regionale: «Questa amministrazione non poteva andare avanti perché ha sbagliato troppo. La città ha pagato le scelte politiche di tre anni fa»
1 Indennità di fine mandato ai consiglieri regionali, il M5S chiede l'abolizione Indennità di fine mandato ai consiglieri regionali, il M5S chiede l'abolizione Tra i firmatari, anche i barlettani Coriolano, Carone e Basile
«A Barletta i 5 stelle “salvano” Cannito, ma ne chiedevano le dimissioni» «A Barletta i 5 stelle “salvano” Cannito, ma ne chiedevano le dimissioni» La nota di Italia Viva dopo l’ultimo Consiglio comunale
4 Supermercato vicino al castello di Barletta, presentato un esposto in Procura a Trani Supermercato vicino al castello di Barletta, presentato un esposto in Procura a Trani La nota dei consiglieri Basile, Coriolano e Carone
2 Oli esausti, a Barletta approvata la mozione per implementare la raccolta Oli esausti, a Barletta approvata la mozione per implementare la raccolta Il M5S: «Si tratta di un importante passo per la salvaguardia e la protezione del nostro ambiente»
2 Nuove edificazioni davanti a Porta Marina: «saltano i progetti che aspettiamo da anni?» Nuove edificazioni davanti a Porta Marina: «saltano i progetti che aspettiamo da anni?» Gli interrogativi di un lettore
1 Scuola, Laricchia bacchetta la Regione: «Scaricabarile sulle famiglie» Scuola, Laricchia bacchetta la Regione: «Scaricabarile sulle famiglie» «Si sottovaluta la portata del danno culturale e sociale che la possibilità della non frequenza sta causando»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.