Incontro tra Sindaco e Cia
Incontro tra Sindaco e Cia
La città

Emergenze in agricoltura, la Cia propone un ordine del giorno

Il sindaco Cannito: «Sostenere il comparto è importante per l’economia del territorio»

Le emergenze e le criticità del comparto agricolo sono state al centro di un incontro che si è svolto nella sala giunta di palazzo di città fra il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, alcuni esponenti dell'amministrazione comunale, il presidente del consiglio Sabino Dicataldo e i vertici della Cia provinciale Bari - Bat, il presidente Felice Ardito, il direttore Giuseppe Creanza e il responsabile organizzativo Giuseppe De Noia, accompagnati dal consigliere regionale e comunale Ruggiero Mennea, a testimonianza dell'azione sinergica fra comune e regione a sostegno delle istanze degli operatori agricoli.

Il sindaco Cannito ha accolto di buon grado i rappresentanti della Confederazione degli agricoltori avendo recentemente sollecitato, per conto di tale settore produttivo, il Prefetto Dario Sensi e le forze dell'ordine a focalizzare l'attenzione su alcuni dei problemi del comparto, legati a fenomeni criminosi e ai furti nelle campagne. Fenomeni difficili da affrontare nella misura in cui, a fronte dei danni che ne derivano, le denunce sono quasi pari a zero per il timore di ritorsioni. Ma non solo di questo si è parlato nel corso dell'incontro a palazzo di città, in occasione del quale i vertici provinciali di Cia Bari e Bat hanno sottoposto all'attenzione degli amministratori comunali anche il problema dei rifiuti in agricoltura e del loro smaltimento, soprattutto dei contenitori dei prodotti che usano; della fauna selvatica sempre più presente nei campi e non solo; della previdenza in agricoltura; della necessità di rivedere l'impianto per i risarcimenti dei danni da calamità, ritenendo il sistema degli indennizzi inefficace e proponendo di inserire questi punti e in primis quello della revisione del sistema previdenziale e pensionistico, in un ordine del giorno da sottoporre all'attenzione e all'approvazione del consiglio comunale di Barletta. L'obiettivo è quello di portare all'attenzione del Governo nazionale le proprie istanze confortati dal sostegno istituzionale dei comuni e delle regioni.

"Quelle degli agricoltori sono richieste legittime e in quanto tali – ha detto il sindaco Cannito – le porteremo all'attenzione della massima assise comunale al fine di sostenere non una categoria in quanto tale ma un settore trainante della nostra economia e al quale è legata la storia, la cultura e la tradizione, non solo produttivo, della nostra città e della nostra comunità".
  • Agricoltura
  • Cosimo Cannito
Altri contenuti a tema
1 82° Reggimento fanteria Torino, «voi siete con Barletta, Barletta è con voi» 82° Reggimento fanteria Torino, «voi siete con Barletta, Barletta è con voi» Il discorso del sindaco Cannito durante il conferimento della cittadinanza onoraria
Vigilessa aggredita a Barletta, la solidarietà del sindaco e dell'assessore Lasala Vigilessa aggredita a Barletta, la solidarietà del sindaco e dell'assessore Lasala «La merce venduta dalla persona controllata era contraffatta»
Il sindaco incontra Giuseppe Pierro Ambasciatore di pace nel mondo Il sindaco incontra Giuseppe Pierro Ambasciatore di pace nel mondo Pierro opererà nei prossimi due anni per la creazione di sinergie con gli ambasciatori di altri Paesi
Poliziotti feriti in inseguimento, la solidarietà del sindaco di Barletta Poliziotti feriti in inseguimento, la solidarietà del sindaco di Barletta Cannito: «Lavoro delicato e pericoloso»
1 Proposta di declaratoria per le gelate, c'è anche la provincia Bat Proposta di declaratoria per le gelate, c'è anche la provincia Bat Filippo Caracciolo: «Regione vicina agli agricoltori nella rivendicazione dei propri diritti»
Rigenerazione urbana sostenibile, ammessi a finanziamento i progetti candidati Rigenerazione urbana sostenibile, ammessi a finanziamento i progetti candidati Tra i progetti: la ristrutturazione del campo sportivo “Lello Simeone”
1 Incontro con le Associazioni di categoria, Cannito: «Salvaguardiamo il valore delle feste locali» Incontro con le Associazioni di categoria, Cannito: «Salvaguardiamo il valore delle feste locali» «Massima disponibilità ad accogliere le giuste richieste delle associazioni»
Consiglio comunale, il sindaco Cannito deposita in Procura mozione e bando Bar.s.a. Consiglio comunale, il sindaco Cannito deposita in Procura mozione e bando Bar.s.a. Approvato il Rendiconto della Gestione dell'esercizio 2018
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.