Giovani
Giovani
Religioni

Due ragazzi di Barletta alla Giornata Mondiale della Gioventù 2019

Nella delegazione diocesana anche il responsabile della pastorale giovanile don Claudio Maino

La XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù si terrà a Panama dal 22 al 27 gennaio 2019. La delegazione diocesana sarà composta da tre partecipanti: Don Claudio Maino, responsabile del Servizio diocesano per la pastorale giovanile, e dai giovani Elisabetta Dimastrogiovanni (21 anni, della Parrocchia SS. Trinità in Barletta) e Luigi Francesco Santo (30 anni, della Parrocchia San Giovanni in Barletta). I tre sono partiti nella serata del 19 gennaio in pullman verso Roma. Di qui con l'aereo, con sosta a Parigi, raggiungeranno Panama. Dalla Puglia i partecipanti saranno 28.

"Tra pochi giorni - spiegano i tre in viaggio verso Panama - infatti milioni di giovani si incontreranno 'oltre-oceano', con il Santo Padre, per dar vita alla Giornata Mondiale della Gioventù 2019!! Tra questi… anche noi dalla diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie. Di questo siamo felicissimi. E per tutti gli altri? Si potranno seguire gli eventi della GMG tramite TV2000 o internet. Suggeriamo magari anche visioni comunitarie in gruppo o in parrocchia soprattutto per la veglia di sabato 26. Invitiamo tutti quelli che vogliono a 'Partire con noi' seguendo il profilo instagram della Pastorale Giovanile: PG_Trani. Su questa pagina pubblicheremo video e immagini ogni giorno… e, perché no, magari anche qualche live da Panama. Cosa da non trascurare assolutamente: accompagnateci con la vostra preghiera!!".
  • Giovani e adolescenti
  • Pastorale Giovanile
Altri contenuti a tema
Non è una provincia per giovani Non è una provincia per giovani Ecco le classifiche del Sole 24 Ore sulla qualità della vita di bambini, giovani e anziani
Bullismo e microdelinquenza a Barletta, e non solo Bullismo e microdelinquenza a Barletta, e non solo Il tema è arrivato anche nell'ultima seduta del consiglio comunale
1 Davide, infermiere di Barletta guarito dal Covid: «I pazienti sono soli» Davide, infermiere di Barletta guarito dal Covid: «I pazienti sono soli» La storia del giovane infermiere, in corsia dall'inizio della pandemia
3 Assembramenti di sera intorno al liceo classico, «situazione insostenibile» Assembramenti di sera intorno al liceo classico, «situazione insostenibile» Petardi, schiamazzi e mancanza di rispetto: tantissime le segnalazioni
Educazione alla genitorialità, concluso il percorso all'Archimede di Barletta Educazione alla genitorialità, concluso il percorso all'Archimede di Barletta 13 incontri per migliorare la relazione tra genitori e figli nella delicata età dell'adolescenza
Servizio civile nazionale, approvati due progetti per Barletta Servizio civile nazionale, approvati due progetti per Barletta “Bridge” e “Reading is cool”, per ragazzi di età compresa tra i 18 e i 28 anni
4 Sottovia Pertini, si "gioca" al lancio della bicicletta Sottovia Pertini, si "gioca" al lancio della bicicletta I colpevoli del gesto sono stati ripresi e il video da stamane gira sui social network
1 Il verde pubblico di Barletta tra degrado e vandalismi Il verde pubblico di Barletta tra degrado e vandalismi «Un'area verde per i piccoli rimasta da tempo nell'incuria è di recente ostaggio di baby-vandali»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.