Castello Svevo
Castello Svevo
Cronaca

Droga a Barletta: ancora un arresto, ancora un giovanissimo

Trovati spacciatori in una zona molto frequentata del Castello Svevo

Un servizio antidroga svolto sabato sera all'interno della villa comunale del Castello Svevo di Barletta, zona conosciuta come luogo di ritrovo di giovani e frequentata da spacciatori e tossicodipendenti, ha consentito l'arresto di uno spacciatore e la denuncia a piede libero di un suo coetaneo.

Nel corso dell'appostamento, i militari del Nucleo Operativo della locale Compagnia hanno sorpreso un giovane, poi identificato nel 18enne, mentre cedeva una dose di stupefacente ad un coetaneo. Valutata la situazione, gli operanti sono usciti allo scoperto e nel "fuggi fuggi" generale, sono riusciti a bloccarlo e a trarlo in arresto. La sua perquisizione ha permesso di rinvenire e sequestrare una dose di marijuana, nascosta negli slip. Dopo le formalità di rito il 18enne è stato associato presso il carcere di Trani.

Nel corso della stessa operazione, inoltre, un 22enne incensurato è stato invece denunciato a piede libero per favoreggiamento, in quanto, accortosi per primo dell'arrivo dei militari in borghese, ha lanciato l'allarme tra i ragazzi presenti, causando la fuga di altri possibili pusher.
  • Droga
  • Castello di Barletta
  • Disagio giovanile
  • Giovani e adolescenti
Altri contenuti a tema
A Barletta un incontro sul "disagio giovanile tra scuola e futuro” A Barletta un incontro sul "disagio giovanile tra scuola e futuro” Dialogo con la presidente dell'associazione di promozione sociale "Univox" ets Serena De Sandi
Al via a Barletta la terza edizione di "Wannà festival della politica giovane" Al via a Barletta la terza edizione di "Wannà festival della politica giovane" Dal 26 febbraio al 1° marzo laboratori di cittadinanza e incontri aperti al pubblico sul tema della partecipazione democratica alla cura della città-comunità
Fossato del Castello, «nessuna organizzazione circa la raccolta pubblicitaria per gli eventi estivi è stata autorizzata» Fossato del Castello, «nessuna organizzazione circa la raccolta pubblicitaria per gli eventi estivi è stata autorizzata» I chiarimenti da parte dell'amministrazione comunale
Savio Rociola e Davide Campese a confronto sui temi legati ai giovani Savio Rociola e Davide Campese a confronto sui temi legati ai giovani Incontro tra il responsabile delle politiche giovanili di Italia Viva e l'assessore al bilancio del comune di Barletta
Savio Rociola: «Cosa intende fare Barletta per i giovani?» Savio Rociola: «Cosa intende fare Barletta per i giovani?» La nota del responsabile regionale delle politiche giovanli di Italia Viva
Exodus, al castello di Barletta la mostra dell’artista cubano Michel Mirabal Exodus, al castello di Barletta la mostra dell’artista cubano Michel Mirabal “L’arte e la sua relazione con la vita”, il percorso espositivo visitabile sino al 14 aprile
Al Castello c'è "Exodus", mostra del maestro cubano Michel Mirabal Al Castello c'è "Exodus", mostra del maestro cubano Michel Mirabal Presentazione sabato 20 gennaio alle ore 11
34 Droga, fenomeno crescente a Barletta: «Una piaga per la nostra città» Droga, fenomeno crescente a Barletta: «Una piaga per la nostra città» La nota a firma di Giuseppe Di Bari e Raffele Patella
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.