Assalto nave Pacifisti
Assalto nave Pacifisti
Religioni

Don Nandino Capovilla a Barletta racconta la sua striscia di Gaza

Il coordinatore nazionale di Pax Christi presenta il libro "Voglia di Normalità". Incontri, storie, volti, cuori spalancati, in una troppo spesso inascoltata denuncia

Oggi alle 19.30 don Nandino Capovilla, coordinatore nazionale di Pax Christi, sarà a Barletta presso una nota libreria in corso Vittorio Emanuele, per presentare il suo libro "Voglia di normalità", scritto con Betta Tusset, per testimoniarci la sua esperienza nella striscia di Gaza.

Una sosta nella terra martoriata di Palestina diventa racconto e testimonianza di chi, ha deciso di condividere fino in fondo le sofferenze e le speranze di pace di chi vive sotto occupazione militare. Nandino Capovilla e Betta Tusset, da anni impegnati nella Campagna Ponti e non muri di Pax Christi italia, continuano a portare giovani e adulti, "pellegrini di giustizia" non a visitare le pietre morte ma ad ascoltare le pietre vive di questa terra.

Incontri, storie, volti, cuori spalancati, in una troppo spesso inascoltata denuncia, per raccontare la voglia matta e disperata dei palestinesi di continuare a vivere su quel piccolo lembo di terra ereditato dai padri, di esistere come individui, come gruppo, come popolo, e non essere apostrofati come terroristi e sottosviluppati. Alle storie in prima persona uniscono tante immagini che hanno prodotto con Pax Christi, video e reportage da Gaza e dai territori palestinesi occupati.

Riescono così ad incastonare le loro parole nel corpo e nel respiro di una terra bellissima e dannata, intrisa di sangue e fatiche; e per coinvolgerci in queste voci piccole ma mai disperate, in queste vite offerte a piene mani da uomini e donne che non smettono di lavorare, di crescere i figli, di amare, di sorridere, di cantare il loro sogno di pace. Prima che sia troppo tardi.
  • Presentazione libro
  • Guerra
Altri contenuti a tema
"Il prezzo del futuro", Alan Friedman ospite al Circolo Unione di Barletta "Il prezzo del futuro", Alan Friedman ospite al Circolo Unione di Barletta «La formazione è la chiave per tutto», il giornalista ha presentato il suo ultimo libro
Alla Lega Navale di Barletta la presentazione del giallo “Sono solo coincidenze” Alla Lega Navale di Barletta la presentazione del giallo “Sono solo coincidenze” L'evento promosso dal "Centro Studi Barletta in Rosa - A.P.S.” in regime di collaborazione con la Lega Navale di Barletta, è aperto alla cittadinanza
Con Beppe Convertini un viaggio nell’Italia delle bellezze nascoste Con Beppe Convertini un viaggio nell’Italia delle bellezze nascoste Presentata a Trani l’originale guida turistica pubblicata dalla casa editrice Ad Maiora
“In viaggio con Beppe Convertini”, la presentazione a Trani “In viaggio con Beppe Convertini”, la presentazione a Trani Dialogo con l’autore e firmacopie promosso dalla casa editrice Ad Maiora
1 Domenica 17 luglio, una bandiera ucraina sulla facciata del Municipio Domenica 17 luglio, una bandiera ucraina sulla facciata del Municipio Il Sindaco Cosimo Cannito incontrerà una delegazione di profughi ucraini
Libri in Piazza Marina, primo appuntamento con “Madame Vitti” Libri in Piazza Marina, primo appuntamento con “Madame Vitti” È partita la quarta edizione della rassegna “Storie, libri e cucina in piazza Marina”
Guerra in Ucraina: partito dalla Puglia il primo team sanitario di valutazione Guerra in Ucraina: partito dalla Puglia il primo team sanitario di valutazione Il loro compito è quello di stabilire le priorità d’imbarco di pazienti
A Barletta la manifestazione Pro-Ucraina, presso la Chiesa di Sant’Antonio A Barletta la manifestazione Pro-Ucraina, presso la Chiesa di Sant’Antonio Continua la raccolta di alimentari a Barletta, Molfetta, Terlizzi
© 2001-2022 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.