Luigi De Mucci
Luigi De Mucci
Territorio

De Mucci (FI Bat): «Il centrodestra guarda con speranza all’Europa»

Il Commissario provinciale Forza Italia Bat conferma la candidatura di Silvestris alle Europee

"L' Abruzzo con il voto delle regionali, ha confermato che il centrodestra é maggioranza nel nostro Paese". Guarda lontano Luigi De Mucci, all'Europa ed alla Regione, il giovane ma attento Commissario provinciale di Forza Italia per la Bat.

Importanti, dal recente voto abruzzese, sono gli spunti di riflessione politica. "Il nostro Paese vive un'anomalia ed é quella del governo gialloverde che é retto da un contratto di mera convenienza tra la Lega ed il M5S. Salvini e Di Maio su tante questioni dalla politica interna, estera ed economica sono agli antipodi, o meglio sono uno contro l'altro. Solo per citarne alcuni basti pensare al problema dei migranti, della Tav e del Venezuela. E' un governo che parla attraverso slogan e luoghi comuni, mentre irrisolti rimangono i problemi dei nostri agricoltori, dei giovani, del lavoro e del rilancio dell'economia. La verità é un'altra: l'Italia è in decrescita e questo vuol dire che il nostro Paese é in recessione economica. Forte ed alquanto serio é il rischio di una crisi strutturale del nostro Paese".

La prossima primavera -prosegue De Mucci- vi saranno le elezioni europee che hanno una grande valenza per la nostra nazione. Sia in Europa che a livello internazionale l'Italia sta assumendo sempre più un ruolo marginale ed irrilevante. Per questo l'Italia ha bisogno di mandare a Bruxelles rappresentanti adeguati e preparati. Il nostro partito ha designato un candidato del nostro territorio che é Sergio Silvestris persona dalla comprovata esperienza e capacità politica. Fondamentale sarà il supporto del nostro territorio e di tutti gli eletti, amministratori affinché si possa costruire una rete di sinergie a vari livelli istituzionali. Dobbiamo contare su rappresentanti capaci di comprendere e rappresentare al meglio i problemi del nostro territorio al parlamento europeo.

"Il prossimo anno si terranno le elezioni regionali. Il centrodestra pugliese deve dimostrare maturità e tornare alla guida della nostra regione. Troppi errori sono stati commessi nel recente passato, perché qualcuno ha anteposto i propri interessi personali o ha vantato rendite di posizione, consegnando o meglio regalando la Puglia prima a Vendola e poi ad Emiliano. Il tempo degli scontri e delle inutili contrapposizioni deve essere superato, perché la regione Puglia deve essere salvata dalle politiche scellerate messe in campo da Emiliano nel settore della Sanità, nel comparto agricolo e per quanto concerne le politiche ambientali", conclude Luigi De Mucci.
  • Bat
Altri contenuti a tema
Al Palazzo del Governo di Barletta si insedia il nuovo prefetto Sensi Al Palazzo del Governo di Barletta si insedia il nuovo prefetto Sensi «Massima disponibilità verso i cittadini ed il territorio»
Giulio Campanale nuovo presidente della RSU Bat Giulio Campanale nuovo presidente della RSU Bat Eletto all'unanimità, è stato operatore sanitario del 118
Cgil Bat, i lavoratori dei centri per l'impiego senza stipendio Cgil Bat, i lavoratori dei centri per l'impiego senza stipendio «La Bat non rendiconta e la Regione non paga»
1 Sgominata la banda logistica degli assalti armati ai bancomat Sgominata la banda logistica degli assalti armati ai bancomat Quattro gli arrestati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Bari
4 Torna l'elettricità nelle campagne barlettane, la reazione della CIA Bat Torna l'elettricità nelle campagne barlettane, la reazione della CIA Bat Aziende agricole erano paralizzate a causa dei ripetuti furti di rame, ancora nessun intervento
Arriva il III Forum Provinciale Avis dedicato ai giovani volontari della BAT Arriva il III Forum Provinciale Avis dedicato ai giovani volontari della BAT Il momento formativo, al via l'11 novembre, toccherà alcune sedi Avis provinciali
16 La Bat prima in Italia nei furti di autovetture: ecco i dati La Bat prima in Italia nei furti di autovetture: ecco i dati Numeri poco confortanti per la sesta provincia, 56esima nella classifica generale
Presente anche la Bat nel videoclip “Piglia la Puglia mi amor” Presente anche la Bat nel videoclip “Piglia la Puglia mi amor” Oltre 70.000 visualizzazioni su YouTube per il tormentone del comico Santino Caravella
© 2001-2019 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.