Ospedale da campo a Barletta
Ospedale da campo a Barletta
Politica

Damiani sulla visita di Boccia: «Dopo passerella, avvii verifica delle responsabilità regionali»

Interviene il senatore barlettano: «Piano di riorganizzazione della rete ospedaliera in gran parte inattuato»

Il ministro per gli Affari regionali Boccia sarà oggi a Barletta, insieme al capo della Protezione Civile Borrelli, in visita presso la postazione medica allestita dalla Marina militare all'esterno dell'ospedale "Mons. Dimiccoli".

"E' importante che il governo centrale faccia sentire la sua presenza sul territorio attraverso i suoi rappresentanti, che possono così prendere visione diretta di quanto sta accadendo purtroppo nelle zone più stressate dalla elevata pressione sanitaria, come la provincia di Barletta Andria Trani - commenta il sen. Dario Damiani (FI) - ma altrettanto importante è che queste visite non si limitino a una passerella istituzionale. Alla luce di ciò che annoterà oggi il ministro, sarebbe doveroso da parte sua avviare una verifica di quanto realizzato o meno nei mesi scorsi dai vertici regionali pugliesi nella messa a punto ed attuazione del Piano di riorganizzazione della rete ospedaliera per la seconda ondata di contagi, obbligatorio per decreto legge da maggio ma presentato solo a ottobre dalla Regione Puglia e rimasto per il momento in gran parte inattuato, per esempio rispetto alla dotazione di posti letto in terapia intensiva, incrementati di appena 60 unità e non 300.

Sono questi i segnali concreti di attenzione di cui ha bisogno il territorio, cioè l'individuazione di precise eventuali responsabilità che hanno fatto precipitare il sistema sanitario della sesta provincia in un baratro dal fondo del quale al momento non si vede ancora la luce".
  • Dario Damiani
  • Francesco Boccia
Altri contenuti a tema
1 Dario Damiani: «Vaccino anche per volontari degli enti sanitari» Dario Damiani: «Vaccino anche per volontari degli enti sanitari» Il senatore di Forza Italia ha sollecitato il direttore generale dell'Asl Bt
«La crisi non deve incidere, priorità ai ristori», lo dichiara il ministro Boccia «La crisi non deve incidere, priorità ai ristori», lo dichiara il ministro Boccia Saranno confermati gli interventi cospicui su bar, ristoranti e maggiori ristori su tutte le altre attività economiche
1 Bilancio di fine anno a cura del senatore Dario Damiani Bilancio di fine anno a cura del senatore Dario Damiani «Abbiamo affrontato una situazione drammatica senza precedenti nell'ultimo secolo»
1 Damiani: «La Puglia in ritardo sui ristori promessi e sui test rapidi» Damiani: «La Puglia in ritardo sui ristori promessi e sui test rapidi» Nessuna notizia sulle somme promesse ai residenti nei 20 comuni classificati "zona arancione"
1 Ritardi sui tamponi presso medici di base e farmacisti, la denuncia del senatore Damiani Ritardi sui tamponi presso medici di base e farmacisti, la denuncia del senatore Damiani «A fronte di operatori sanitari responsabili come i medici di base e i farmacisti, i vertici regionali sono latitanti»
1 È di nuovo zona arancione per 20 Comuni, Damiani: «Chiedo un'indagine ministeriale» È di nuovo zona arancione per 20 Comuni, Damiani: «Chiedo un'indagine ministeriale» Il senatore barlettano: «Abbiamo davvero toccato il fondo della incapacità di gestire la situazione»
2 Il senatore Damiani: «Invece di dare risposte Lopalco le cerca in giro per la Bat» Il senatore Damiani: «Invece di dare risposte Lopalco le cerca in giro per la Bat» «Ci faccia sapere quando gli ospedali di Barletta e Andria torneranno a essere efficienti per tutti, malati Covid e non»
Anche Damiani ricorda Vincenzo Desario: «Uomo fedele alle istituzioni» Anche Damiani ricorda Vincenzo Desario: «Uomo fedele alle istituzioni» «Alla famiglia la mia vicinanza in questo momento di grande dolore»
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.