Drive in tamponi
Drive in tamponi
Servizi sociali

Covid-19, test rapido antigenico per tutti i Vigili del Fuoco della Bat

Fp Cgil: «Il Comando dei Vigili del fuoco della Bat è il primo in Puglia ad aver effettuato lo screening di comunità»

"La Fp Cgil riteneva e ritiene indispensabile uno screening generalizzato attraverso il test antigenico rapido e test molecolare, possibilmente ripetibile in modo ciclico, utile al migliore svolgimento del compito a loro assegnato, dove vengono quotidianamente impegnati in interventi a contatto con possibili 'positivi o contatti stretti' cercando di ridurre in questo modo i rischi di contagio, attraverso il contenimento ed il tracciamento. Ecco perché tutti i Vigili del Fuoco della Bat, con responsabilità, stanno rispondendo in modo positivo questa settimana all'invito del Comandante ad effettuare il test antigenico". Lo fa sapere il coordinatore dei Vigili del Fuoco della Funzione Pubblica Cgil Bat, Giuseppe Rizzi spiegando che "l'iniziativa di effettuare test a tappeto nasce dall'accordo tra la Regione Puglia e Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco della Puglia".

"Nell'ultimo anno il Covid-19 ha messo a dura prova il sistema emergenziale dello Stato, anche i Vigili del Fuoco hanno dato il loro apporto all'emergenza. Lo sforzo che è stato richiesto agli uomini dello Stato è stato straordinario e lo è ancora, così come straordinaria è stata la loro risposta all'emergenza. Nonostante la carenza di personale dovuto agli isolamenti, alle quarantene, alle positività, i Vigili del Fuoco in tutto il Paese non hanno mai ridotto il dispositivo di soccorso. In questo frangente noi della Fp Cgil riteniamo che sia opportuno continuare a salvaguardare la salute di tutti", aggiunge la segretaria generale della Fp Cgil Bat, Ileana Remini.

"Dal coordinamento dei Vigili del Fuoco della Fp Cgil Bat un ringraziamento va al personale dello Spesal della Asl Bat che si è reso disponibile ad effettuare i tamponi, un piccolo grande gesto di solidarietà tra due categorie sempre in prima fila per salvare vite umane. Un grazie al Comandante dei Vigili del Fuoco della Bat per la celerità nell'organizzare lo screening del test antigenico rapido e molecolare, impegno che oggi porta il Comando Vigili del Fuoco della Bat ad essere il primo in Puglia ad aver effettuato lo screening di comunità. La Fp Cgil, inoltre invita l'amministrazione ad accelerare il programma vaccinale dei Vigili del Fuoco", concludono Rizzi e Remini.
  • Cgil
Altri contenuti a tema
1 Pes Bat: «Qual è lo stato del Contratto Istituzionale di Sviluppo?» Pes Bat: «Qual è lo stato del Contratto Istituzionale di Sviluppo?» Il Pes Bat scrive al Prefetto e al Presidente della Provincia
8 marzo, l'incontro in streaming della Cgil Bat con protagoniste del territorio 8 marzo, l'incontro in streaming della Cgil Bat con protagoniste del territorio La giornata internazionale della donna: «E donna sia…anche in pandemia»
Covid, anche nella Bat è stata avviata la campagna vaccinale per i Vigili del fuoco Covid, anche nella Bat è stata avviata la campagna vaccinale per i Vigili del fuoco Fp Cgil Bat: “Soccorritori che ogni giorno rischiano il contagio”. Il 2 marzo è cominciata la somministrazione
118 nella Bat: passi in avanti per l’internalizzazione del servizio 118 nella Bat: passi in avanti per l’internalizzazione del servizio Approvata la deliberazione della Asl di indirizzo per l’affidamento a Sanitaservice
Pesca, aumento giornate di fermo: preoccupazione della Flai Cgil Bat Pesca, aumento giornate di fermo: preoccupazione della Flai Cgil Bat Nel decreto pubblicato dal Mipaaf sono previste giornate aggiuntive al fermo pesca a strascico nel 2021
Vaccini anti-Covid: «Serve accelerare, altrimenti ci vorranno anni» Vaccini anti-Covid: «Serve accelerare, altrimenti ci vorranno anni» Da Cgil e Spi Bat Biagio D’Alberto e Felice Pelagio analizzano i dati delle prenotazioni nei comuni della Bat
1 Immigrato morto a Barletta, Flai Cgil Bat e Puglia: «Invisibili nell'ombra» Immigrato morto a Barletta, Flai Cgil Bat e Puglia: «Invisibili nell'ombra» L'intervento di Gaetano Riglietti e Antonio Gagliardi
Asp Regina Margherita di Barletta, la Cgil chiede l’intervento della Regione Asp Regina Margherita di Barletta, la Cgil chiede l’intervento della Regione La nota del coordinatore della Camera del lavoro comunale Franco Dambra
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.