Liceo Cafiero
Liceo Cafiero
Cronaca

Covid-19, a Barletta positivo uno studente del Liceo Scientifico

Tampone positivo anche per un'insegnante della "Girondi". Il sindaco Cannito ha fissato una riunione di Giunta urgente per discutere dell'emergenza

A quattro giorni dall'inizio delle lezioni per gli studenti del Liceo Scientifico "C. Cafiero" di Barletta, si registra un primo caso di positività al Covid-19.

Si tratterebbe di un ragazzo dell'ultimo anno che ha frequentato la scuola fino a martedì 22 settembre, quindi nei primi due giorni dall'inizio delle lezioni. Nelle scorse ore l'esito del tampone, al quale è stato sottoposto, ha confermato la positività al virus. È stata immediatamente disposta la quarantena dell'intera classe, così come previsto dalle linee guida ministeriali.

Un gruppo di ragazzi di una classe quarta del "Cafiero", inoltre, sarebbe entrato in contatto con un positivo prima dell'inizio delle lezioni. Il gruppo di studenti, quindi, si è sottoposto a quarantena fiduciaria ancor prima del rientro a scuola evitando così ogni rischio per i propri compagni di classe.

Nelle ultime ore si registra un caso di positività anche alla scuola "Girondi". Sarebbe risultata positiva al tampone, infatti, una maestra dell'istituto che oggi, giorno di riapertura della scuola, non ha preso parte all'inizio delle lezioni. In via precauzionale sarà sottoposto a tampone tutto il personale docente con il quale l'insegnante è entrata in contatto negli scorsi giorni.

Intanto, il sindaco Cosimo Cannito ha fissato per le ore 12:00 di oggi una riunione urgente con l'intera Giunta comunale per discutere dell'emergenza.
  • Scuola
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

1966 contenuti
Altri contenuti a tema
23 Obbligo di mascherina all'aperto a Barletta: l'ordinanza del commissario Obbligo di mascherina all'aperto a Barletta: l'ordinanza del commissario Varrà solo nelle principali vie del centro, da questo venerdì, per ogni weekend e nei giorni festivi
Sono 2848 le terze dosi somministrate nella Bat Sono 2848 le terze dosi somministrate nella Bat Continua la somministrazione nella provincia. Anche sabato 4 dicembre ci sarà la possibilità di vaccinare il personale scolastico e le forze dell'ordine.
19 In consegna 5.000 dosi di vaccini Moderna In consegna 5.000 dosi di vaccini Moderna Domani la consegna presso l'Ospedale Dimiccoli di Barletta
Covid in Puglia, 367 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime ore Covid in Puglia, 367 nuovi contagi e 3 decessi nelle ultime ore Lieve calo del numero dei ricoverati
Terza dose: fragili, operatori sanitari e personale scolastico Terza dose: fragili, operatori sanitari e personale scolastico I cittadini della Bat vaccinati hanno raggiunto l'89%
Un numero consistente di nuovi casi positivi in Puglia Un numero consistente di nuovi casi positivi in Puglia Nessuna conseguenza per il sistema ospedaliero, che regge l'impatto: stabile il dato relativo ai ricoveri
Covid, per Natale obbligo di mascherine? Covid, per Natale obbligo di mascherine? «I sindaci hanno chiesto al Governo l'obbligatorio dell'uso della mascherina all'aperto»
Continua la somministrazione della terza dose in Puglia Continua la somministrazione della terza dose in Puglia Per un totale di 23.421 terze dosi somministrate
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.