Ponente
Ponente
Cronaca

Coronavirus, a Barletta un elicottero per scoraggiare uscite a Pasqua

I controlli saranno potenziati nelle giornate di sabato, domenica e lunedì prossimi

Un efficiente e capillare attività di controllo del territorio è stata annunciata dal prefetto della Bat Maurizio Valiante nel corso della videoconferenza di oggi pomeriggio con i sindaci dei dieci comuni della Bat.

Gli ordinari servizi di controllo del territorio da parte delle forze dell'ordine, infatti, saranno potenziati nelle giornate di sabato, domenica e lunedì prossimi e a quelli da terra si aggiungerà un elicottero che sorvolerà la provincia nelle giornate di venerdì 10, domenica 12 e lunedì 13 aprile. Sul campo anche la polizia locale che controllerà le via di accesso e di uscita dalla città, con lo scopo di scoraggiare quanti stanno organizzando, nonostante l'emergenza ancora in corso, gite fuori porta, scampagnate e pranzi con amici e parenti. Tutto questo, come già detto, non sarà possibile né consentito e i controlli saranno rigidissimi, su costoro e sull'effettiva chiusura degli esercizi commerciali.

In una settimana che si preannuncia "ad alto rischio" - fanno sapere dalla Prefettura di Barletta-Andria-Trani - con giornate da autentico "bollino nero", saranno particolarmente rafforzate le misure di controllo ed il dispiegamento delle forze in campo sarà poderoso, con uomini delle Forze dell'Ordine e delle Polizie Locali presenti sul territorio, posti di blocco, strumenti di sorveglianza aerea, droni ed elicotteri, a presidiare il territorio, le strade, le autostrade, le principali mete turistiche, per scongiurare comportamenti illeciti non più ammissibili in questa delicatissima fase della emergenza, dove non è consentito porre in essere spostamenti non necessari ed assolutamente immotivati, a cominciare da eventuali gite fuori porta, esodi, trasferimenti ingiustificati in seconde case o ricongiungimenti familiari improvvisi e non sorretti da alcuna valida giustificazione.
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

636 contenuti
Altri contenuti a tema
Bollettino Covid-19: nella Bat un nuovo caso e due decessi Bollettino Covid-19: nella Bat un nuovo caso e due decessi Due in totale i nuovi casi positivi a livello regionale
La app "Immuni" è pronta, da metà giugno la sperimentazione in Puglia La app "Immuni" è pronta, da metà giugno la sperimentazione in Puglia Coinvolte anche altre due regioni, Liguria e Abruzzo. Permetterà di tracciare i contatti con chi è risultato positivo al Covid
Covid-19, Barletta inserita nell'elenco per l'indagine di sieroprevalenza Covid-19, Barletta inserita nell'elenco per l'indagine di sieroprevalenza Le persone selezionate saranno contattate al telefono dai centri regionali della Croce Rossa Italiana
Il virus tra movida e assembramenti: oggi in diretta su BarlettaViva Il virus tra movida e assembramenti: oggi in diretta su BarlettaViva Se ne discuterà con il sindaco Cosimo Cannito, Francesco Divenuto (Confcommercio) e Ruggiero Carella (Cafè Real)
L'82° Reggimento fanteria "Torino" nella "Fase 2" della provincia Bat L'82° Reggimento fanteria "Torino" nella "Fase 2" della provincia Bat Sono 30 i militari impiegati nella Bat per il controllo delle città in chiave anti-assembramento
3 Folle di «imbecilli» a Barletta? Mennea contro Ronzulli: «Solo protagonismo» Folle di «imbecilli» a Barletta? Mennea contro Ronzulli: «Solo protagonismo» «Avrebbe potuto chiedere al vicesindaco Marcello Lanotte come mai l’amministrazione comunale non riesce a disciplinare il traffico pedonale»
Rinegoziazione dei mutui CdP, Vitto (Anci): «Bene, ma i Comuni sono in sofferenza finanziaria» Rinegoziazione dei mutui CdP, Vitto (Anci): «Bene, ma i Comuni sono in sofferenza finanziaria» «In questa fase di ripartenza, inoltre, esprimiamo tutta la preoccupazione dei sindaci chiamati a mantenere la sicurezza dei luoghi pubblici»
Mercati ancora in bilico a Barletta, Cannito: «Le intese si fanno in due» Mercati ancora in bilico a Barletta, Cannito: «Le intese si fanno in due» La situazione per i mercati delle merci varie appare stagnante e sull'apertura di sabato prossimo non c'è ancora alcuna certezza
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.