Anziani
Anziani
Cronaca

Coronavirus, a Barletta monitoraggio delle RSA per anziani

Cannito: «Sono i luoghi più a rischio, per la facilità dei contagi e perché ospitano la fascia di popolazione più fragile»

Il sindaco Cosimo Cannito e l'assessore ai Servzi sociali Maria Anna Salvemini, stanno monitorando la situazione all'interno delle RSA, le Residenze sanitarie assistenziali per anziani, che insistono nel territorio cittadino, essendo questi luoghi fra quelli più a rischio per il contagio da Cronavirus.

A Barletta ci sono tre strutture private di questo tipo che ospitano, in tutto, 70 ospiti che hanno un'età media molto avanzata, di 85 anni. Dai controlli compiuti e dalle verifiche fatte confrontandosi direttamente con i responsabili di queste strutture, sindaco e assessore sono stati informati su gestione e organizzazione del lavoro e delle strutture, improntate al massimo rispetto di quanto previsto dai DPCM, a cominciare dal divieto di visita da parte dei familiari degli anziani ospiti.

È inoltre prevista, stando a quanto riferito dal Prefetto della Bat, Maurizio Valiante, l'attivazione di un nucleo ispettivo sanitario che verificherà in loco le condizioni di ospiti e lavoratori.
"Queste residenze – ha detto il sindaco Cannito – sono i luoghi più a rischio e più delicati, per la facilità dei contagi e perchè ospitano la fascia di popolazione più fragile, per questo dobbiamo prestare la massima attenzione per impedire al virus di entrare. Per questo chiederò al direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne, di sottoporre al tampone tutti gli operatori di queste strutture a tutela dei nostri anziani".
  • Coronavirus
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

636 contenuti
Altri contenuti a tema
Bollettino Covid-19: nella Bat un nuovo caso e due decessi Bollettino Covid-19: nella Bat un nuovo caso e due decessi Due in totale i nuovi casi positivi a livello regionale
La app "Immuni" è pronta, da metà giugno la sperimentazione in Puglia La app "Immuni" è pronta, da metà giugno la sperimentazione in Puglia Coinvolte anche altre due regioni, Liguria e Abruzzo. Permetterà di tracciare i contatti con chi è risultato positivo al Covid
Covid-19, Barletta inserita nell'elenco per l'indagine di sieroprevalenza Covid-19, Barletta inserita nell'elenco per l'indagine di sieroprevalenza Le persone selezionate saranno contattate al telefono dai centri regionali della Croce Rossa Italiana
Il virus tra movida e assembramenti: oggi in diretta su BarlettaViva Il virus tra movida e assembramenti: oggi in diretta su BarlettaViva Se ne discuterà con il sindaco Cosimo Cannito, Francesco Divenuto (Confcommercio) e Ruggiero Carella (Cafè Real)
L'82° Reggimento fanteria "Torino" nella "Fase 2" della provincia Bat L'82° Reggimento fanteria "Torino" nella "Fase 2" della provincia Bat Sono 30 i militari impiegati nella Bat per il controllo delle città in chiave anti-assembramento
3 Folle di «imbecilli» a Barletta? Mennea contro Ronzulli: «Solo protagonismo» Folle di «imbecilli» a Barletta? Mennea contro Ronzulli: «Solo protagonismo» «Avrebbe potuto chiedere al vicesindaco Marcello Lanotte come mai l’amministrazione comunale non riesce a disciplinare il traffico pedonale»
Rinegoziazione dei mutui CdP, Vitto (Anci): «Bene, ma i Comuni sono in sofferenza finanziaria» Rinegoziazione dei mutui CdP, Vitto (Anci): «Bene, ma i Comuni sono in sofferenza finanziaria» «In questa fase di ripartenza, inoltre, esprimiamo tutta la preoccupazione dei sindaci chiamati a mantenere la sicurezza dei luoghi pubblici»
Mercati ancora in bilico a Barletta, Cannito: «Le intese si fanno in due» Mercati ancora in bilico a Barletta, Cannito: «Le intese si fanno in due» La situazione per i mercati delle merci varie appare stagnante e sull'apertura di sabato prossimo non c'è ancora alcuna certezza
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.