Allarme Coronavirus a Barletta
Allarme Coronavirus a Barletta
Attualità

Coronavirus a Barletta? La fake news che gira in rete

Qualcuno ha ben pensato di seminare il panico tra i cittadini, confezionando un messaggio fasullo

La fake news sul presunto contagio da Coronavirus individuato a Barletta ha iniziato a circolare prepotentemente nella giornata di ieri, creando un panico ingiustificato, oltre che infondato, nella cittadinanza. Al momento, infatti, non si registra alcun paziente nel territorio regionale pugliese, così come confermato proprio ieri dal direttore del Dipartimento Politiche della Salute della Regione Puglia, Vito Montanaro.

Eppure, qualcuno ha ben pensato di seminare il panico tra i cittadini, confezionando un messaggio fasullo che gli autori hanno ricondotto ad una fantomatica indiscrezione che sarebbe stata resa pubblica dai medici dell'ospedale "R. Dimiccoli". Tutto frutto di fantasia, ovviamente. Al momento, è bene ribadirlo, le uniche informazioni attendibili e continuamente in aggiornamento sono quelle fornite dal Ministero della Salute e dalle ASL. Di seguito, il testo del messaggio in circolazione sui social network e su whatsapp:

Tra le continue allarmanze, che negli ultimi periodi hanno scaturito panico e preoccupazione per gli italiani, il CoronaVirus colpisce ancora. Dopo la Lombardia, Basilicata e Lazio anche in Puglia arriva l'allarme al CoronaVirus che colpisce momentaneamente la città di Barletta. A diffondere la notizia sono stati i medici dell'ospedale "DIMICCOLI" Barletta che hanno dato subito l'allarme all'ospedale di sicurezze radicali ROMA APCR. A portare il Virus nella città di Barletta è un uomo cinese di 42 anni che era da poco entrato in Italia dopo un viaggio in Cina. L'allarme dato dal medico Enrico Pastorelli non è stato ancora disdetto; Inoltre l'uomo è stato immediatamente messo in quarantena per continue analisi o miglioramenti / peggioramenti riguardo il suo stato di salute. È consigliabile non sostare alle fermate dei pullman, sedersi sulle panchine e non passare lungo la stazione Barlettana CENTR. La situazione è in continuo aggiornamento.

  • Salute pubblica
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti sull'emergenza che ha cambiato il mondo

358 contenuti
Altri contenuti a tema
Pasqua e Pasquetta, negozi e supermercati chiusi a Barletta Pasqua e Pasquetta, negozi e supermercati chiusi a Barletta La comunicazione del sindaco Cosimo Cannito: «I controlli saranno rigidissimi»
Coronavirus, 400 miliardi per le imprese e sì agli esami di Stato per le scuole Coronavirus, 400 miliardi per le imprese e sì agli esami di Stato per le scuole Sospesi pagamenti fiscali, contributi e ritenute anche per i mesi di aprile e maggio
Chiuso un esercizio commerciale ed elevate 124 sanzioni: i controlli di ieri nella Bat Chiuso un esercizio commerciale ed elevate 124 sanzioni: i controlli di ieri nella Bat Disposti controlli ancora più intensi per la settimana santa
1 Coronavirus, insieme per giocare a carte e bere birra: chiuso circolo privato a Barletta Coronavirus, insieme per giocare a carte e bere birra: chiuso circolo privato a Barletta È stata disposta la chiusura per 5 giorni del circolo e tutti i presenti sono stati identificati e sanzionati in via amministrativa
Settimana Santa a Barletta: le foto di ciò che eravamo e di ciò che torneremo Settimana Santa a Barletta: le foto di ciò che eravamo e di ciò che torneremo Prendiamoci qualche attimo di tempo e fissiamo una per volta queste fotografie
Coronavirus, per la Bat 39 casi in sole 24 ore Coronavirus, per la Bat 39 casi in sole 24 ore I pazienti risultati positivi al Covid-19 in Puglia oggi sono 127
Volontariato, in campo la Rete delle associazioni del centro di raccolta comunale Volontariato, in campo la Rete delle associazioni del centro di raccolta comunale Altre iniziative non sono controllate dal Comune di Barletta
Emergenza, solidarietà, politica: quanto vale la buona e libera informazione Emergenza, solidarietà, politica: quanto vale la buona e libera informazione BarlettaViva risponde alla missiva della Confraternita Misercordia per chiarire alcuni aspetti importanti
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.