Ronaldo
Ronaldo
La città

Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"

Obiettivo 30mila euro da destinare alla sanità pubblica

Dopo la maratona di video-testimonianze - che ha visto protagonisti già 25 ambasciatori del progetto che con i loro video messaggi hanno conquistato circa 35000 visualizzazioni su Facebook - gli organizzatori sono riusciti a sensibilizzare oltre 230 donatori per un totale di oltre 19.000,00 euro raccolti. Altre proposte per aumentare il monte donazioni sono arrivate spontaneamente al progetto "Uscirne si Può", iniziativa promossa da Carlo Crescente, primo contagiato dal Covid19 nella Bat, e dall'agenzia "Il Riscatto delle Cicale".

Sono al via infatti due aste private sui social media del progetto "Uscirne si Può": la prima vede al centro dell'iniziativa le maglie ufficiali dei campioni più amati della Juve (Ronaldo, Dybala, Higuain, Chiellini) e Ibrahimovic del Milan, firmate da tutta la squadra, gentilmente messe a disposizione dall'ambasciatore Paki Curci, tra i maggiori collezionisti di maglie ufficiali (ne possiede 237, quasi tutte della Juve), mentre l'altra - visto l'approssimarsi della Santa Pasqua - ha come oggetto le uova di cioccolata donate dalla "Pasticceria Rocco's" di Barletta. A chiudere "in dolcezza" questa seconda fase della raccolta fondi sono le colombe pasquali offerte dalla pasticceria "Mosè" di Barletta che saranno aggiudicate in ordine di arrivo alle donazioni del valore di almeno 100 euro fino ad esaurimento.

Gli organizzatori dichiarano: «Abbiamo provato a fare del nostro meglio e stiamo ringraziando singolarmente tutti i sostenitori. Puntiamo nella prossima settimana all'obiettivo di 30.000 euro da destinare al fine del progetto di solidarietà per la sanità pubblica».

Il loro appello resta quello di continuare a donare perché anche grazie ad un piccolo gesto concreto da parte di tutti "Uscirne si può".
7 fotoContinua la raccolta fondi “Uscirne si Può"
Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
Gli eventi a Barletta per  la Giornata Mondiale del Rifugiato Gli eventi a Barletta per la Giornata Mondiale del Rifugiato La nota dell'amministrazione comunale
L'AIRC scende in piazza nel weekend: stand anche a Barletta L'AIRC scende in piazza nel weekend: stand anche a Barletta In cambio di un'azalea si potranno effettuare donazioni per sostenere la ricerca
Al McDonald’s di Barletta colazione solidale per il gruppo A.I.A.S. Al McDonald’s di Barletta colazione solidale per il gruppo A.I.A.S. «Per questi ragazzi venire qui e mangiare un panino non è così facile. Averli con noi e vederli sorridere ci riempie il cuore»
Pasti caldi per chi è in difficoltà, coinvolto il McDonald’s di Barletta Pasti caldi per chi è in difficoltà, coinvolto il McDonald’s di Barletta Si rinnova l'iniziativa “Sempre aperti a donare”
Capitaneria di Porto di Barletta e WorkAut in Pediatria per una Pasqua di dolcezza Capitaneria di Porto di Barletta e WorkAut in Pediatria per una Pasqua di dolcezza Consegnati ovetti e cioccolatini ai piccoli pazienti
Un messaggio di fratellanza: si rinnova la tradizionale “questua” Un messaggio di fratellanza: si rinnova la tradizionale “questua” L’Arciconfraternita del Ss. Sacramento del quartiere San Giacomo si impegna per mantenere viva questa secolare tradizione
A Barletta sabato 16 marzo la "Raccolta alimentare" promossa dall'Associazione Orizzonti A Barletta sabato 16 marzo la "Raccolta alimentare" promossa dall'Associazione Orizzonti Nei Supermercati Dok, A&O e Famila si ripropone la maratona di solidarietà che vedrà protagonisti i consumatori
L'AIL in piazza contro le leucemie con l'Uovo di Pasqua 2024 L'AIL in piazza contro le leucemie con l'Uovo di Pasqua 2024 Appuntamento domenica 17 marzo in Corso Vittorio Emanuele
© 2001-2024 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.