Ronaldo
Ronaldo
La città

Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"

Obiettivo 30mila euro da destinare alla sanità pubblica

Dopo la maratona di video-testimonianze - che ha visto protagonisti già 25 ambasciatori del progetto che con i loro video messaggi hanno conquistato circa 35000 visualizzazioni su Facebook - gli organizzatori sono riusciti a sensibilizzare oltre 230 donatori per un totale di oltre 19.000,00 euro raccolti. Altre proposte per aumentare il monte donazioni sono arrivate spontaneamente al progetto "Uscirne si Può", iniziativa promossa da Carlo Crescente, primo contagiato dal Covid19 nella Bat, e dall'agenzia "Il Riscatto delle Cicale".

Sono al via infatti due aste private sui social media del progetto "Uscirne si Può": la prima vede al centro dell'iniziativa le maglie ufficiali dei campioni più amati della Juve (Ronaldo, Dybala, Higuain, Chiellini) e Ibrahimovic del Milan, firmate da tutta la squadra, gentilmente messe a disposizione dall'ambasciatore Paki Curci, tra i maggiori collezionisti di maglie ufficiali (ne possiede 237, quasi tutte della Juve), mentre l'altra - visto l'approssimarsi della Santa Pasqua - ha come oggetto le uova di cioccolata donate dalla "Pasticceria Rocco's" di Barletta. A chiudere "in dolcezza" questa seconda fase della raccolta fondi sono le colombe pasquali offerte dalla pasticceria "Mosè" di Barletta che saranno aggiudicate in ordine di arrivo alle donazioni del valore di almeno 100 euro fino ad esaurimento.

Gli organizzatori dichiarano: «Abbiamo provato a fare del nostro meglio e stiamo ringraziando singolarmente tutti i sostenitori. Puntiamo nella prossima settimana all'obiettivo di 30.000 euro da destinare al fine del progetto di solidarietà per la sanità pubblica».

Il loro appello resta quello di continuare a donare perché anche grazie ad un piccolo gesto concreto da parte di tutti "Uscirne si può".
7 fotoContinua la raccolta fondi “Uscirne si Può"
Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può"
  • solidarietà
Altri contenuti a tema
La solidarietà si condisce con la "Salsa Popolare" La solidarietà si condisce con la "Salsa Popolare" La salsa verrà in parte distribuita tra le persone bisognose seguite dall’Ambulatorio Popolare di Barletta e in parte diventerà scorta per i laboratori di cucina scolastici
Mascherine per l'Unitalsi, la solidarietà del network Viva e dell'azienda MyBrand Mascherine per l'Unitalsi, la solidarietà del network Viva e dell'azienda MyBrand La consegna è avvenuta sabato ad Andria
2 Covid-19 e solidarietà, donate mascherine al reparto oncologia di Barletta Covid-19 e solidarietà, donate mascherine al reparto oncologia di Barletta Consegnate le mascherine personalizzate come dono per aiutare il personale sanitario
1 Da Barletta ai poveri di Roma, sono le orecchiette donate da Lino Banfi Da Barletta ai poveri di Roma, sono le orecchiette donate da Lino Banfi 100 chili di orecchiette e 500 barattoli di sugo per i senzatetto: il gesto di solidarietà dell'attore dal suo ristorante romano
Non si ferma la solidarietà, donate 250 mascherine e 14 termoscanner Non si ferma la solidarietà, donate 250 mascherine e 14 termoscanner Protagoniste le associazioni nazionali ANCRI (Cavalieri della Repubblica Italiana) e ANFI (Finanzieri d’Italia)
Solidarietà contro la paura, donate mascherine e gel igienizzanti Solidarietà contro la paura, donate mascherine e gel igienizzanti La donazione è stata consegnata alla Caritas di Barletta e Bisceglie, all'orfanotrofio di Trani e al poliambulatorio sociale
7 La battaglia di Emilia è terminata, la giovane mamma non c'è più La battaglia di Emilia è terminata, la giovane mamma non c'è più Tanti i messaggi di cordoglio da parte di amici e non solo
"Ti portiamo la spesa", attivo solo il numero mobile per le prenotazioni "Ti portiamo la spesa", attivo solo il numero mobile per le prenotazioni È possibile contattare i volontari tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 10.30, esclusa la domenica
© 2001-2020 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.