Giuseppe Tupputi
Giuseppe Tupputi
Politica

Consorzi di bonifica, Tupputi: «Regione Puglia a lavoro per una riforma entro fine anno»

L'assessore Giuseppe Tupputi in merito alla riforma dei Consorzi di Bonifica

«Verso la riforma dei Consorzi di Bonifica. Si sta lavorando - ha spiegato il consigliere regionale Giuseppe Tupputi - alacremente per un obiettivo che la Regione Puglia intende fissare al massimo per la fine dell'anno corrente».

«Notizie rassicuranti quelle che abbiamo richiesto - ha continuato - ed ottenuto ieri mattina nel corso dei lavori di IV Commissione, io ed il collega Lopane, dall'assessore Pentassuglia, partendo dallo stato dell'arte dei numerosi solleciti di pagamento che diversi agricoltori hanno ricevuto da parte del Consorzio di Stornara e Tara, per il codice tributo 630 relativo all'anno 2016 scaduto nel 2019. I destinatari delle cartelle in questione lamentano l'onere di un tributo a fronte di lavori che non sarebbero stati mai effettivamente eseguiti».

«L'assessore Pentassuglia - ha spiegato Tupputi - ha approfittato per ricordare che da 20 giorni squadre di manutenzione del Consorzio di Stornara e Tara stanno operando per l'esecuzione di lavori di manutenzione ordinaria e pulizia nonostante ristrettezze di uomini e risorse, considerato il mancato pagamento del tributo avvenuto negli anni.
La seduta odierna è stata anche l'occasione per annunciare che nei giorni scorsi è stata concessa una proroga dei termini per la presentazione del Piano ed entro luglio nella fase di assestamento di bilancio potranno essere inserite le risorse per la debitoria. Inoltre si sta lavorando per la messa a punto dei piani di classifica che consentiranno di lavorare sulla nuova tassazione. Da luglio a dicembre, infine, sarà affidata alla Commissione e al Consiglio la proposta aperta di riforma dei consorzi commissariati, così da consentire ad Anci, mondo agricolo e partenariato, di avviare un confronto con la Regione al fine di rilanciare l'attività di questi enti ed utilizzarli al meglio».

«Insieme con il collega Lopane - ha concluso Tupputi - ascoltata la risposta dell'assessore Pentassuglia e del Commissario Straordinario Consorzi di Bonifica, Borzillo, abbiamo accolto con soddisfazione l'impegno messo in campo su più fronti ed abbiamo ribadito la necessità di provvedere tempestivamente alla riforma per procedere contestualmente ad investimenti strutturali necessari e non più procrastinabili».
  • Giuseppe Tupputi
Altri contenuti a tema
Nasce la Fondazione regionale per formare i giovani amministratori del futuro Nasce la Fondazione regionale per formare i giovani amministratori del futuro L'idea del gruppo CON Emiliano è diventata legge con l'approvazione in Consiglio
3 Restrizioni a Barletta, Giuseppe Tupputi: «Cannito non fomenti l'odio sociale» Restrizioni a Barletta, Giuseppe Tupputi: «Cannito non fomenti l'odio sociale» La nota del consigliere regionale Giuseppe Tupputi (Con Emiliano)
Agricoltura, gelate anche a Barletta. La Regione impegnata per sopralluoghi e risarcimenti Agricoltura, gelate anche a Barletta. La Regione impegnata per sopralluoghi e risarcimenti Si contano danni nella provincia Bat dopo gli eventi climatici dei giorni scorsi
Tupputi: «Consiglio regionale storico per la Puglia» Tupputi: «Consiglio regionale storico per la Puglia» La nota del consigliere regionale Tupputi
Puglia, carenza personale, Tupputi: «Emergenza nell'emergenza» Puglia, carenza personale, Tupputi: «Emergenza nell'emergenza» Il consigliere regionale sulla mancanza del personale infermieristico
Sviluppo e rilancio economico del territorio, l'incontro a Barletta Sviluppo e rilancio economico del territorio, l'incontro a Barletta L'appuntamento al Future Center organizzato dal Pes Bat
La scuola come occasione di cambiamento La scuola come occasione di cambiamento L'esperienza lavorativa con l'alternanza scuola-lavoro
1 Tupputi: «Costituire una centrale operativa 118 nella provincia Bat» Tupputi: «Costituire una centrale operativa 118 nella provincia Bat» Il consigliere regionale ne ha sollecitato la discussione in commissione sanità
© 2001-2021 BarlettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BarlettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.